Go Down

Topic: ABC - Arduino Basic Connections (Read 102400 times) previous topic - next topic

pighixxx


Mi spiace contraddirti ma sono sufficienti due fili, il discorso del GND, sopratutto in ambito industriale, è molto delicato e complesso, cosa che avevo già spiegato in un altro topic con tutti i particolari, vedo se lo ritrovo così non mi tocca riscrivere tutto :)


Nessun problema nel contraddirmi, sono qui per imparare anch'io! Userò il tasto cerca per trovare il topic  :D


In linea di massima per un uso "casalingo" della RS485, con driver a 5V, vanno messe due resistenze da 120 ohm come terminatori ai due capi della linea e due resistenze da 560 ohm (sono valori da calcolare in funzione delle resitenze di terminazione e della tensione di linea), solo in un nodo, tipicamente sul master, per il bias.
Purtroppo sulla RS485 si trovano scritte belle cavolate anche sulla documentazione ufficiale di produttori di hardware che la utilizzano


Questo è quello che pensavo sempre anch'io... Dovrò rimettermi a studiare  :%
Ps) Tra poco riposto lo schema RS485 perchè mi sono accorto di avere invertito le pull-up -down

niki77


... e due resistenze da 560 ohm (sono valori da calcolare in funzione delle resitenze di terminazione e della tensione di linea), solo in un nodo, tipicamente sul master, per il bias.


La storia del bias però non è mai stata approfondita seriamente ... sarebbe molto interessante avere una tua 'spremuta' culturale in materia, magari in un thread più appropriato.


Purtroppo sulla RS485 si trovano scritte belle cavolate anche sulla documentazione ufficiale di produttori di hardware che la utilizzano


Concordo.
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

pighixxx


Michele Menniti



... e due resistenze da 560 ohm (sono valori da calcolare in funzione delle resitenze di terminazione e della tensione di linea), solo in un nodo, tipicamente sul master, per il bias.


La storia del bias però non è mai stata approfondita seriamente ... sarebbe molto interessante avere una tua 'spremuta' culturale in materia, magari in un thread più appropriato.


Sto per finire il mio schema, in pratica dialogo tra due micro a distanza mediante due max485 configurati a due fili (A e B). Ho messo su entrambe le coppie A-B (master e slave) una R in parallelo da 100ohm ½watt, l'alimentazione è a 5V, la distanza teorica tra le due schede da pochi cm ad 1km. Se ho ben capito devo aggiungere due R in serie ai poli A e B solo dal lato del max collegato "master", vanno bene i valori 560 ohm?
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pighixxx

E anche la 32 è in linea...  :D



Scaricabile subito da (set 12): http://www.pighixxx.com/abc-english-version/

@Michele
E' rivolta a me o ad Astro la domanda?

astrobeed


lato del max collegato "master", vanno bene i valori 560 ohm?


560 ohm sono i valori corretti per terminatori da 120 ohm, ti sconsiglio di scendere sotto questo valore perché se ci pensi bene vuol dire che l'impedenza, resistiva, della linea è solo 60 ohm con tutte le varie considerazioni per la corrente necessaria :)

astrobeed


La storia del bias però non è mai stata approfondita seriamente ... sarebbe molto interessante avere una tua 'spremuta' culturale in materia, magari in un thread più appropriato.


Per parlare bene della RS485 è meglio aprire un topic dedicato, l'argomento è al tempo stesso semplice e complesso a seconda dell'utilizzo, e dell'ambiente di lavoro, del bus, sopratutto il discorso GND e terra (che sono due cose diverse) è molto importante.

Michele Menniti



lato del max collegato "master", vanno bene i valori 560 ohm?


560 ohm sono i valori corretti per terminatori da 120 ohm, ti sconsiglio di scendere sotto questo valore perché se ci pensi bene vuol dire che l'impedenza, resistiva, della linea è solo 60 ohm con tutte le varie considerazioni per la corrente necessaria :)

In realtà c'avevo pensato, e la scelta dei 100 ohm era per avere la "classica" impedenza di 50ohm  :) aumento subito a 120 ed aggiungo le 560 sul master. grazie.

@ pighi: avevo quotato Astro, peraltro aveva aperto lui la questione; invece mi incuriosisce molto lo scheme di simple debounce ; quando ho scritto l'articolo sul Capacimetro ne ho provati e spiegati diversi ma questi non li avevo mai visti, quello a sinistra è quello che ho usato io, ma senza la R in serie sul pulsante, perché a mio modesto parere impedirebbe anche la pressione ripetuta del pulsante, obbligando ad un'attesa forzata, mentre credo che per la pressione singola sia perfetto; invece quello a destra non saprei, io lo vedrei tendenzialmente male, ma bisognerebbe provarlo. Ovviamente parliamo del solo debiunce hw, senza l'ausilio del sw, altrimenti tutto ci sta.... :)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pighixxx


@ pighi: avevo quotato Astro, peraltro aveva aperto lui la questione; invece mi incuriosisce molto lo scheme di simple debounce ; quando ho scritto l'articolo sul Capacimetro ne ho provati e spiegati diversi ma questi non li avevo mai visti, quello a sinistra è quello che ho usato io, ma senza la R in serie sul pulsante, perché a mio modesto parere impedirebbe anche la pressione ripetuta del pulsante, obbligando ad un'attesa forzata, mentre credo che per la pressione singola sia perfetto; invece quello a destra non saprei, io lo vedrei tendenzialmente male, ma bisognerebbe provarlo. Ovviamente parliamo del solo debiunce hw, senza l'ausilio del sw, altrimenti tutto ci sta.... :)


Qui ci sta tutto, è solo hardware e soprattutto funziona  :smiley-mr-green:
Testato (funziona anche con pressioni multiple, tempo di intervento intorno al 1ms)
Ciao,

Pighixxx

erpomata

Una domandina.
Il simple debouncer (scheda 32 in alto a dx) lo posso usare anche mettendo il pulsante sul + e togliendo quello sul -?
http://www.paologiammarco.it
http://www.valentinamagni.it

Michele Menniti


Una domandina.
Il simple debouncer (scheda 32 in alto a dx) lo posso usare anche mettendo il pulsante sul + e togliendo quello sul -?

no, va invertita completamente la logica.

@ pighi: prima o poi lo proverò ma con i pulsanti che dico io, non con i soliti tastini arduiniani; ne ho alcuni che quasi fanno scintille altro che bounce :D; quelli sono banchi di prova......
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

pighixxx


@ pighi: prima o poi lo proverò ma con i pulsanti che dico io, non con i soliti tastini arduiniani; ne ho alcuni che quasi fanno scintille altro che bounce :D; quelli sono banchi di prova......


:D
Attendo con ansia il tuo responso...

Ho avuto l'autorizzazione per inserire l'ottimo lavoro fatto da Osamu Tamura
Per chi fosse curioso un link: http://www.recursion.jp/avrcdc/cdc-232.html

Poi farò una revisione a tutto e basta, penso che mi fermerò definitivamente. Ho praticamente perso 3 mesi di lavoro  :smiley-roll-blue: (anche se sono contento di avere reso un simil servizio)
Ciao,

Alberto

niki77



Ho avuto l'autorizzazione per inserire l'ottimo lavoro fatto da Osamu Tamura
Per chi fosse curioso un link: http://www.recursion.jp/avrcdc/cdc-232.html



Michele , V-USB nuovamente all'orizzonte !!!  :smiley-yell: :smiley-yell: :smiley-yell:
Vi è una spiegazione scientifica a tutto.
La fede è solo quell'anello che si porta al dito dopo il matrimonio.

astrobeed


Michele , V-USB nuovamente all'orizzonte !!!  :smiley-yell: :smiley-yell: :smiley-yell:


Spazzatura  :smiley-mr-green:

Testato

Facciamo una scheda spazzatura con su v usb, prg ser, prog parallelo
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Go Up