Go Down

Topic: Capire in che modo è alimentato Arduino in un dato istante (Read 907 times) previous topic - next topic

Brunello

Sembra l' U.C.A.S

Una domanda... cosa deve avvenire se e' saltata la luce in una stanza ?

ndrplz


Sembra l' U.C.A.S


:smiley-roll: ?


Una domanda... cosa deve avvenire se e' saltata la luce in una stanza ?

Deve scattare un segnale di qualche tipo, diciamo un'email o un sms (da stabilire) al sottoscritto!

Grazie,
A.

leo72

Se hai il bisogno di sapere se c'è elettricità in casa oppure no, ti basta un piccolo relé collegato alla 230V da una parte e ad Arduino dall'altra. Quando salta l'elettricità, varia lo stato letto sul pin dell'Arduino.

Lato scheda non devi preoccuparti. Alimenta Arduino con una batteria dalla porta USB e poi con un alimentatore  tramite il jack: sull'Arduino c'è un Mosfet pilotato da un opamp, quando la tensione dal jack è superiore a quella entrante dall'Usb, viene usata la prima, altrimenti si passa all'Usb.

ndrplz

Grazie Leo,
premetto che sono un informatico e con l'elettricità/elettronica (come si vede) non ho una gran esperienza!

In effetti l'idea del relè forse è la cosa più semplice  :)

Una batteria USB tipo questa: https://www.sparkfun.com/products/11358
dovrebbe fare il suo lavoro giusto?

Da quanto ho capito, se utilizzo una batteria USB (che fornisce 5.5V) e un alimentatore diciamo a 9V Arduino dovrebbe assorbire dalla batteria solo nel caso venga meno l'alimentatore. Se questo avviene in automatico, immagino che la scheda Arduino non si resetti mentre avviene lo "switch" di alimentazione (il che sarebbe noioso), giusto? In un certo senso non dovrebbe accorgersene nemmeno  :smiley-roll:


leo72


Grazie Leo,
premetto che sono un informatico e con l'elettricità/elettronica (come si vede) non ho una gran esperienza!

Siamo in due  ;)

Quote

In effetti l'idea del relè forse è la cosa più semplice  :)

Una batteria USB tipo questa: https://www.sparkfun.com/products/11358
dovrebbe fare il suo lavoro giusto?

Secondo me sì.
Se non ho capito male, ti serve giusto per poterti spedire un messaggio, no?
Per quel compito è sufficiente. Al max impiegherà un 1 minuto, 1000 mAh per 1 minuto sono più che sufficienti.

Quote

Da quanto ho capito, se utilizzo una batteria USB (che fornisce 5.5V) e un alimentatore diciamo a 9V Arduino dovrebbe assorbire dalla batteria solo nel caso venga meno l'alimentatore. Se questo avviene in automatico, immagino che la scheda Arduino non si resetti mentre avviene lo "switch" di alimentazione (il che sarebbe noioso), giusto? In un certo senso non dovrebbe accorgersene nemmeno  :smiley-roll:



Esatto, non si resetta.
L'unica cosa con cui devi fare i conti è l'autoscarica della batteria.

Go Up