Pages: 1 [2]   Go Down
Author Topic: Gestire attachInterrupt Falling e Rising sullo stesso pin  (Read 1017 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Mi sembra di ricordarmi che esiste un'altra modalità di interrupt, la LOW, e può servire per mantenere il micro in sleep fino a che il pin è basso, però bisognerebbe leggere i datasheet del micro...
Quello a cui ti riferisci tu è la modalità di sleep "PowerDown", dove viene disattivato l'oscillatore interno.
In questa modalità gli unici interrupt che funzionano sono gli interrupt esterni denominati INTx impostati per attivarsi con un segnale LOW, che può essere rilevato anche in modalità asincrona, cioè in assenza di clock di sistema. Tutti gli altri stati non vengono rilevati in PowerDown, serve una modalità meno aggressiva che non disattivi il clock (cap. 13).
Logged


Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 57
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Bene provo a farmi un po di cultura sul datasheet del micro! Comunque se lo stand alone è la direzione migliore per ridurre i consumi e questo punto anche le dimensioni del sistema prenderò in considerazione questa soluzione.
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 57
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Si io sto utilizzando appunto la modalità POWER_DOWN, che appunto tiene attivi solo gli interrupt per il risveglio del micro.
Ma non mi è sufficiente in quanto ci sono consumi ancora alti per una batteria a 9V.
Il display rimane acceso ma la retroilluminazione viene spenta, il problema è che se spengo del tutto il display poi si questo non si ripristina, scrive caratteri a caso come se fosse entrato un disturbo.
Ho un dubbio, se sono in modalità POWER_DOWN i sensori che sono eventualmente attaccati all'arduino dissipano altra corrente giusto?
Logged

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Si io sto utilizzando appunto la modalità POWER_DOWN, che appunto tiene attivi solo gli interrupt per il risveglio del micro.
Ma non mi è sufficiente in quanto ci sono consumi ancora alti per una batteria a 9V.
Il motivo te l'hanno già spiegato. Usando una scheda, metti in sleep solo il micro, non tutto il resto della circuiteria.

[questo]
Il display rimane acceso ma la retroilluminazione viene spenta, il problema è che se spengo del tutto il display poi si questo non si ripristina, scrive caratteri a caso come se fosse entrato un disturbo.
[/quote]
Il consumo della sola logica di un display LCD è di solito nell'ordine di qualche mA.

Quote
Ho un dubbio, se sono in modalità POWER_DOWN i sensori che sono eventualmente attaccati all'arduino dissipano altra corrente giusto?
Dovresti infatti assicurarti di lasciare i pin in uno stato che non porti ad un consumo energetico verso l'esterno, altrimenti il tuo stand-by è inutile.
Logged


Siena Italia
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 149
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ti consiglio una lettura o due di http://www.gammon.com.au/forum/?id=11497; oltre il power_down ci sono altre cose che potresti fare per ridurre il consumo.  Però, in fin dei conti devi anche ridurre il consumo della scheda Arduino, o con il bare board, o togliendo le cose che consumano.  Per esempio, il LED "Power" e se stai usando SPI il LED su pin 13 poiché pin 13 è usato per SCK.  Inoltre, il regolatore di tensione consuma, e con più o meno difficoltà e rischio con i diversi modelli Arduino è possibile alimentare la scheda dal 5V e staccare i regolatori.
Ciao,
Lenni
Logged

Pages: 1 [2]   Go Up
Jump to: