Go Down

Topic: Arduino on/off tramite Attiny (Read 325 times) previous topic - next topic

InfraRozzo

Jul 03, 2013, 11:11 pm Last Edit: Jul 06, 2013, 12:15 am by InfraRozzo Reason: 1
Sto curando un progetto usando un arduino Uno, WiFly shield ( https://www.sparkfun.com/products/9954 ) e vari sensori; tutto l'accrocco viene alimentato tramite batteria.
Da quanto ho capito arduino consuma parecchio anche in modalità sleep ( http://playground.arduino.cc/Learning/arduinoSleepCode )
e la WiFly ancora peggio : esiste lo sleep anche per la shield, ma non è attivabile :\

L'idea per ottimizzare i consumi energetici è la più semplice che ho trovato, spero almeno non sia errata : usare un attiny ( in cui lo sleep dovrebbe consumare veramente poco ) insieme ad un relè/transistor a mo' di interruttore. Il chip è connesso ad un sensore di prossimità, il cui segnale risveglia l'intero sistema.

A sua volta vorrei tenere spenta la WiFly e risvegliarla solo quando serve. Ho pensato di tagliare il pin 'vin' della shield e di controllare anch'esso tramite un relè/transistor, stavolta comandato da arduino.

è fattibile? apparentemente sì ( https://www.sparkfun.com/products/9954#comment-4ed207e4757b7f7f25000000 )

Le domande sono :

1) Questo tipo di comportamento può, a lungo termine, danneggiare le schede? è abbastanza sicuro?
2) Quali relè o transistor dovrei usare nei due casi?

Grazie ;)

Go Up