Go Down

Topic: Non riesco a programmare ATmega644P (Read 7 times) previous topic - next topic

Michele Menniti

Queste problematiche le aveva riscontrate anche Leo. Come detto io c'ho dedicato svariate (troppe) ore, considerando che il micro si programma via ISP e funziona a meraviglia; certo è giusto riuscire a lavorare via seriale per tanti motivi. Non so se hai letto sull'altro Topic: sono stato in contatto con l'assistenza ATMEL e mi hanno chiesto di caricare via ISP un programma che gestisse la seriale, bell'idea! L'ho fatto ed ha funzionato tutto senza problemi. E' proprio il bootloader, non c'è niente da fare. Con Leo abbiamo fatto altre prove ma senza risultati convincenti, quindi l'unica resta la soluzione di Astro, ma bisogna dargli il suo tempo, visto che è in una fase di lavoro molto intensa ed è giusto dare priorità al lavoro e poi al resto.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

superzaffo

Io ti posso dare la mia esperienza in cui sto preparando un pcb con all' interno un 644P stand alone, ma per il momento è ancora su breadboard,  riuscendo a programmarlo via seriale senza problemi senza perdere un colpo.
Ho un adattatore usb seriale con il chip cp2102 collegato al 644 con un cond. poliestere da 100nf in serie nella linea di reset con una resistenza da 2K in pull-up.Tx->TX, RX->RX
Io uso il bootloader di leo.

I problemi che ho avuto in passato sono stati questi.
1. Non caricava lo sketch via seriale con lo stesso tuo errore, caricavo lo sketch senza la selezione "con il boobtloader"
2. Errori vari. Ho trovato dei problemi con la breadboard.. Sembra che a volte non faceva bene contatto.
3. Errore uguale al tuo. Mancanza del condensatore in serie nel reset o della resistenza di pull-up.

Spero che questo ti possa dare una mano

Michele Menniti


Io ti posso dare la mia esperienza in cui sto preparando un pcb con all' interno un 644P stand alone, ma per il momento è ancora su breadboard,  riuscendo a programmarlo via seriale senza problemi senza perdere un colpo.
Ho un adattatore usb seriale con il chip cp2102 collegato al 644 con un cond. poliestere da 100nf in serie nella linea di reset con una resistenza da 2K in pull-up.Tx->TX, RX->RX
Io uso il bootloader di leo.

NON è possibile, i segnali vanno incrociati, oppure hai le serigrafie sballate sull'adattatore, errori sì, ma non possiamo andare oltre decenza. Perché 2,2K la pull-up invece di 10K, qualcosa a cui sei arrivato o è un valore come un altro?

Quote

I problemi che ho avuto in passato sono stati questi.
1. Non caricava lo sketch via seriale con lo stesso tuo errore, caricavo lo sketch senza la selezione "con il boobtloader"
2. Errori vari. Ho trovato dei problemi con la breadboard.. Sembra che a volte non faceva bene contatto.
3. Errore uguale al tuo. Mancanza del condensatore in serie nel reset o della resistenza di pull-up.
Spero che questo ti possa dare una mano

ovviamente dai una mano se spieghi COME li hai risolti NON se dici che li hai avuti :D; in particolare:
1. che significa la prima riga? ti riferisci alla board selezionata o a cosa?
2. ma oggi dici di essere ancora su bb, quindi?
3. sul C ci siamo, come ho detto anch'io a volte serve, a volte non serve, va provato, poi torniamo al discorso del valore pull-up
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

BaBBuino

Insomma, domani in LAB, prima prova il C da 100nF sul reset, e a seguire R di pull-up.

Michele anche il mio CP2103 va collegato diretto (non incrociando): TX con TX e RX con RX.

Per ora tengo il Bootloader di Sanguino, poi vedremo se è il caso di passare a quello di Leo.

Michele Menniti

Sono sbagliate le serigrafie, o meglio sono riferite al target e non, come dovrebbe essere, al chip a cui sono collegate, in pratica è la stessa cosa di quando si usa Arduino senza micro, perché le sigle tx/rx sono riferite al micro 328 e non al Convertitore 8u2.
Comunque penso che con il C da 100nF risolvi, in realtà il 644 non è mai stato un problema per nessuno, nemmeno per me, che ho avuto i guai più grossi, finora :smiley-sweat:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up