Pages: 1 ... 5 6 [7]   Go Down
Author Topic: Non riesco a programmare ATmega644P  (Read 6908 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 40
Posts: 1965
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Leo l'unica cosa che è cambiata è che non ho più usato il Blink. Prima ho fatto sempre prove ESCLUSIVAMENTE con il Blink. 1a funzionava, cambiavo i delay, e alla seconda ricarica non funzionava più. Che sia il Blink? Mah...
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 574
Posts: 12665
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

In realtà sul 644 finora aveva avuto problemi solo lui, io qualche incertezza, poi superata; i veri guai ci sono stati col 1284P che onuno di noi ha più o meno superato a modo proprio, quando si dice "uno standard" smiley-twist
Bisogna capire, p.es., se Bab ha tolto di mezzo la "bellissima schedina" e sta lavorando con la sola bread, come gli avevo consigliato, oppure se semplicemente oggi è migliorato il tempo dalle sue parti. smiley-sweat
Logged


Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 40
Posts: 1965
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Niente di che...

Breadboard cinese...



Forse l'unica cosa che ho in più è un positivo sul piedini 32 (AREF) che prima non avevo, ma dubito c'entri qualcosa.
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 574
Posts: 12665
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

E no caro, allora la differenza c'è eccome! Ieri tenevi il tuo 644 in quella culla dorata con lo zif, e ti avevo detto di levarlo da lì perché, visti i tipi di problemi, poteva solo fare danno. Se al pin ARef hai collegato l'alimentazione del micro è un manovra assolutamente inutile, visto che tale collegamento è interno di default; infatti se alimenti il micro e metti un tester tra ARef e GND misurerai la tensione di alimentazione. Semmai, se pensi di usare l'analogico, mettici un bel C da 100nF smiley-wink
Logged


Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 40
Posts: 1965
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Michele, ieri avevo provato anche la versione stand-alone su breadboard dopo 2000 tentativi con lo ZIF.

Oggi ho solo aggiunto un +5V su AREF e il Display. Eppure è accaduto il miracolo!

Per scrupolo riprovo a caricare il Blink 2 volte...
Logged

Lamezia Terme
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 574
Posts: 12665
Le domande di chi vuol imparare rappresentano la sua sete di sapere
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

nooooooooooooo, lascia perdere, non ti fare tentare smiley-sweat smiley-sweat smiley-sweat
però te l'immagini che la soluzione di tutto sia mettere 5V all'ARef? mah, ovviamente non c'entra nulla, magari tutta quella roba collegata fa da capacità tanto parassita quanto utile smiley-grin
Logged


Offline Offline
God Member
*****
Karma: 2
Posts: 555
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Bene... un altro che ha risolto a suo modo..  smiley-lol
Tutto è bene quel finisce bene...
Anche io ho collegato un display uguale al mio 644, ma via i2c.

Oggi "ravanando" nei vari file, ho visto che nel bootloader del 328 c'è un linea in cui alla fase di load dello sketch attiva la pull up interna sul pin rx. Ho sbagliato io a capire (ho dato una letta molto veloce) o è effettivamente così ?  smiley-red
Logged

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 333
Posts: 23015
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Se non ricordo male non attiva la R di pull-up alla fine del caricamento dello sketch bensì prima di iniziare la ricezione di un nuovo sketch da caricare in flash. E' un'operazione che dovrebbe migliorare la ricezione del segnale.
Ho provato tale modifica anche io, inserendola manualmente nel bootloader del 644/1284 per vedere se effettivamente migliorava qualcosa ma, con questi chip, non è cambiato nulla.
Logged


Cagliari, Italy
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 114
Posts: 7224
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Per rispondere ad una domanda posta da un altro utente sono andato in cerca di possibili soluzioni.
Ho visto questa discussione http://arduino.cc/forum/index.php/topic,144625.0.html che mi ha portato a questo repository https://github.com/nickgammon/arduino_sketches dove è presente una serie di bootloader e lo sketch per caricarli fatto da Nick Gammond --> https://github.com/nickgammon/arduino_sketches/tree/master/Atmega_Board_Programmer

Può essere utile nel vostro caso? E' lo stesso Optiboot della UNO?
Logged

Code fast. Code easy. Codebender --> http://codebender.cc/?referrer=PaoloP

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 333
Posts: 23015
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non lo so, non ho guardato che versione di Optiboot è presente in quel programma di Nick.
Se però è l'Optiboot originale, il 4.4, non va bene perché non è capace di scrivere su flash più grandi di 64 kB.
Logged


Pages: 1 ... 5 6 [7]   Go Up
Jump to: