Go Down

Topic: problema imprecisione RTC PCF8563 (Read 1 time) previous topic - next topic

?R

per un progetto in cui mi servirebbe avere l'ora in modo abbastanza preciso, avevo pensato di usare un RTC PCF8563 nella versione DIP a 8 pin...
ora ho montato il circuito come in questa immagine (senza mettere le resistenze di pull-up sull'I2C) http://startingelectronics.com/beginners/start-electronics-now/tut16-arduino-clock/arduino-clock-battery-circuit-diagram.png
e caricando su un ATmega328 questo codice:
Quote

/*
  The circuit:
 * LCD RS pin to digital pin 10
 * LCD R/W pin to ground
 * LCD Enable pin to digital pin 9
 * LCD D4 pin to digital pin 5
 * LCD D5 pin to digital pin 6
 * LCD D6 pin to digital pin 7
 * LCD D7 pin to digital pin 8
 * 10K resistor:
 * ends to +5V and ground
 * wiper to LCD VO pin (pin 3)
 */

#include <Wire.h>
#include <Rtc_Pcf8563.h>
#include <LiquidCrystal.h>

LiquidCrystal lcd(10, 9, 5, 6, 7, 8);
Rtc_Pcf8563 rtc;

void setup() {
  // set up the LCD's number of columns and rows:
  lcd.begin(16, 2);
  // Print a message to the LCD.
  lcd.clear();
  
/*  rtc.initClock();
  //day, weekday, month, century(1=1900, 0=2000), year(0-99)
  rtc.setDate(9, 6, 2, 0, 13);
  //hr, min, sec
  rtc.setTime(3, 31, 0);*/
}

void loop() {
  lcd.clear();
  lcd.setCursor(0, 0);
  //lcd.print(rtc.formatTime(RTCC_TIME_HM));
  lcd.print(rtc.formatTime());
  lcd.setCursor(0, 1);
  //lcd.print(rtc.formatDate(RTCC_DATE_ASIA));
  lcd.print(rtc.formatDate());
  delay(200);
}



provando con un cronometro e anche con altri riferimente mi risulta che guadagni un secondo ogni 3 ore circa, che secondo me è tantissimo...
siccome avevo un altro pcf8563 a casa l'ho cambiato e ho cambiato anche il quarzo, adesso devo aspettare qualche ora per vedere se il problema è risolto o meno, però vedo già che sta prendendo un vantaggio...
vi risulta che questo modello di RTC sia così impreciso? o ho sbagliato qualcosa?

ho anche un'altra domanda, nel caso ponessi l'RTC in abienti freddi, la frequenza di oscillazione del quarzo potrebbe subire qualche variazione preoccupante?
grazie in anticipo a tutti ;)
Riccardo Ertolupi of the Vicenza Thunders Team: http://www.VicenzaThunders.com

leo72

Manca importantissimo un C da 12/22 pF fra OSCI e GND, che in quello schema non c'è. Sull'altro pin del quarzo (OSCO) non importa perché è integrato.
Le R di pull-up possono non  servire usando la Wire se la distanza tra il micro e l'RTC è breve.

?R


Manca importantissimo un C da 12/22 pF fra OSCI e GND, che in quello schema non c'è. Sull'altro pin del quarzo (OSCO) non importa perché è integrato.
Le R di pull-up possono non  servire usando la Wire se la distanza tra il micro e l'RTC è breve.

mi chiedevo appunto di quel condensatore che avevo visto su alcuni schemi in rete, ma non in tutti, e per questo pensavo non fosse importante :smiley-sweat:
adesso provo e vediamo se si risolve il problema, grazie mille ;)

per quanto riguarda la temperatura dell'ambiente in cui è c'è da preoccuparsi più di tanto o no?
Riccardo Ertolupi of the Vicenza Thunders Team: http://www.VicenzaThunders.com

leo72



Manca importantissimo un C da 12/22 pF fra OSCI e GND, che in quello schema non c'è. Sull'altro pin del quarzo (OSCO) non importa perché è integrato.
Le R di pull-up possono non  servire usando la Wire se la distanza tra il micro e l'RTC è breve.

mi chiedevo appunto di quel condensatore che avevo visto su alcuni schemi in rete, ma non in tutti, e per questo pensavo non fosse importante :smiley-sweat:
adesso provo e vediamo se si risolve il problema, grazie mille ;)

per quanto riguarda la temperatura dell'ambiente in cui è c'è da preoccuparsi più di tanto o no?

Ho preso un quarzo da 32 kHz a caso su RS: dal
PDF a -50°C vedo una differenza di -25 ppm rispetto alla frequenza nominale. Penso che puoi stare tranquillo, non trovi?  ;)

?R

ok grazie, molto bene :)
tra qualche ora vedo se era proprio quel quarzo a dare problemi...

P.S.
non mi spiego ancora perchè non abbia studiato il funzionamento dei quarzi, pur avendo fatto un ITIS all'indirizzo di elettronica...
Riccardo Ertolupi of the Vicenza Thunders Team: http://www.VicenzaThunders.com

Go Up