Go Down

Topic: attiny85 (Read 4 times) previous topic - next topic

Michele Menniti

I numeri dei pin non credo corrispondano ai pin fisici, in genere sono indicati con PB0, PB1, ecc e possono anche essere messi in modo apparentemente disordinato, quindi se scrivi "1" non ti riferisci al pin fisico 1 del tiny84 ma al suo pin digitale PB1 che magari corrisponde al pin fisico 7. Come ingresso puoi usare quello che vuoi anche se non ho capito perché hai scritto AREF accanto a input 0; nello specifico significa che stai leggendo un segnale analogico....
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Madwriter

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

armando1966

#17
Feb 15, 2013, 11:01 am Last Edit: Feb 15, 2013, 05:07 pm by leo72 Reason: 1
mi pare di aver capito

faccio un esempio ..
Code: [Select]
// ATTINY 84

#include <LiquidCrystal.h>

// initialize the library with the numbers of the interface pins
LiquidCrystal lcd([b]5, 4, 3, 6, 7, 8);    // iniliziazzazione lcd ( capita dal sottoscritto)[/b]

[b]// dichiarazione eventuale [b]ingresso es. PIN 1   [/b]Qualora si voglia usare come termometro o altro e relative formule[/b]

void setup() {
 // set up the LCD's number of columns and rows:
 lcd.begin(16, 2);
 // Print a message to the LCD.
 lcd.print("ciao ");
}

void loop() {
 // set the cursor to column 0, line 1
 // (note: line 1 is the second row, since counting begins with 0):
 lcd.setCursor(0, 1);
 // print the number of seconds since reset:
 lcd.print(millis()/1000);
}


ti ringrazio per l'aiuto

armando

Michele Menniti

#18
Feb 15, 2013, 11:10 am Last Edit: Feb 15, 2013, 05:08 pm by leo72 Reason: 1
chiudi la parentesi all'inizializzazione dell'LCD. ;) (veniva fuori lo smile perché non aveva usato il tag code  ;) - NdLeo)
Allora se guardi il link che ti ha fornito MAD, la numerazione dei pin dovrebbe essere quella colorata in marrone (p.es. il pin fisico 5 del micro corrisponde al pin digitale 8, mentre il pin fisico 10 corrisponde, secondo come lo usi, al pin digitale 3 o al pin analogico A3); su quella base, collega i sei fili dove vuoi e poi dichiara i valori corrispondenti colorati in marrone.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

armando1966

ok . adesso ho capito .
ti ringrazio ti faro sapere l'esito delle prove/collegamenti

ciao

armando 


Go Up