Go Down

Topic: controllare un motore (Read 361 times) previous topic - next topic

LordViola

salve come si capisce dal titolo vorrei controllare un motore, volevo inziare a fare esperienza con il PWM ma dato che non so neanche da dove iniziare per accendere un motore, devo partire dalle basi!
il datasheet del motore mi dice:
?

significa che posso alimentarlo con una tensione che va dai 6 a 18 V?

devo usare un transistor ? 

grazie mille
LordViola

LordViola

scusate è questa la foto

sciorty

18 è il valore consigliato, ma mi sembra strano visto che il range parte da 6 e si ferma a 18. Di solito il range indica i valori massimi di tolleranza e minimi..

Certo che hai bisogno di un transistor, arduino ti da 5v e massimo 40mA per porta, qui se ne chiedono 180mA @ 18v.
Se devi solamente accenderlo e spegnerlo eccoti uno schema, la resistenza di base del bjt si deve calcolare in base alle caratteristiche dello stesso componente che in questo caso sceglierai in base ai suoi valori massimi di tensione e corrente su Vce.

Se devi controllare anche la direzione allora con un ponte h fai prima. (che puoi farti comunque con i transistor!)

uwefed

Mi sa quasi che quel motore non é stato costruito per girare in tutti due i sensi.
Che tipo di motore é?
È questo?
http://www.digchip.com/datasheets/parts/datasheet/304/M28N-1-pdf.php

Se é questo é un motore brushless forse con l'ESC integrato? Non puoi pilotarlo in PWM o invertire la direzione.

Cercati un altro motore con spazole per fare le Tue prove.

Ciao Uwe

astrobeed


Che tipo di motore é?
È questo?


Se è quello confermo quanto hai detto, si tratta di un BLDC per applicazioni OEM con integrata l'elettronica di controllo, che provvede pure alla rampa di accelerazione, in base alla tensione applicata è possibile ottenere varie velocità/coppia a seconda delle esigenze, da notare che possiede l'albero posteriore per applicarci un encoder.

Go Up