Go Down

Topic: Sensore di temperatura "da contatto" (Read 526 times) previous topic - next topic

AndreaFra

Un saluto a tutti... per un progettino mi serve un sensore per rilevare la temperatura di una superficie (vetro), il range operativo è quello ambientale quindi diciamo -20°C + 40°C mentre la sensibilità non serve sia altissima, uno 0,5°C sarebbe perfetto... il tutto dovrebbe inoltre esser usato all'aperto, non sotto la pioggia ma sicuramente in presenza di umidità... avete qualche consiglio?
Avrei addocchiato questo LINK ma mi lascia perplesso la copertura waterproof, per rilevare la temperatura è sufficiente mettere la punta a contatto con la superficie (ed isolarla dal mondo esterno) ?

PS: ho a disposizione uno di quei termometri da auto con il cavetto per l'esterno IMMAGINE , è possibile riutilizzarlo? a differenza di quello sopra ha solo due fili...

Michele Menniti

l'umidità è un fattore di cui dovrai tener conto nel calcolo della temperatura effettiva, a prescindere dal sensore che deciderai di usare; certamente nessun sensore teme l'umidità, e quelli waterproof servono per isolare i pin e non il sensore vero e proprio, in quanto l'acqua li metterebbe inevitabilmente in corto o quasi. Il mio consiglio è: LM35 "nudo" applicato con la parte piatta al vetro, e stai tranquillissimo.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72

Che poi puoi sempre attaccare l'LM35 al vetro con un po' di silicone, che puoi usare anche per isolare i pin del sensore stesso. Il silicone non conduce ed è impermeabile.

AndreaFra

avevo escluso l'LM35 perchè avevo letto che ha un range solo positivo, ma dopo che me l'avete consigliato ho verificato meglio ed in effetti ci sono 3 versioni (LM36 - LM35 - LM37) e l'LM36 farebbe al caso mio... grazie!

Michele Menniti

Sì, ovviamente ci si riferiva al modello specifico, guardati bene le Application Notes, se non ricordo male per leggere valori negativi hai bisogno anche di una tensione negativa; però esistono degli schemi originali che ti permettono di usare la sola tensione positiva, ma non so se sono ingrado di farti leggere -20°C, sicuramente l'abbiamo testato in un Topic fino a -5°C.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up