Go Down

Topic: LM358 (Read 1 time) previous topic - next topic

padoang

Ho una scheda Arduino Uno che non va e l'smd LM358 scalda da non potterlo toccare. Dallo schema non ho capito bene a cosa servi, chiedevo se non e' indispensabile posso toglierlo e vedere se il resto va? uso solo i +5V e non i 3,3V, Giorgio

Michele Menniti

L'LM358 serve da comparatore per stabilire quale fonte deve alimentare Arduino in caso di contemporanea presenza. In pratica se hai Arduino collegato contemporaneamente all'USB e ad un alimentatore esterno l'LM358 switcha il successivo mosfet sull'alimentatore esterno; il suo surriscaldamento non è detto che dipenda da esso stesso, potrebbe essere il mosfet a valle.
Se lo vuoi elimnare devi stabilire QUALE delle due fonti di alimentazione usare.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

padoang

Grazie delle info, ora guardo meglio lo schema e decido che alimentazione usare, Giorgio

Michele Menniti

Ripeto, sincerati che sia effettivamente guasto, altrimenti va a finire che lo togli e continui ad avere problemi. Come stai alimentando attualmente Arduino? A parte il surriscaldamento ti funziona tutto? Ah, i 3,3 V non c'entrano nulla col 358, quindi potrai continuare ad usarli.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72


Ho una scheda Arduino Uno che non va

E perché "non va"? Che fa?  :smiley-roll-blue:

uwefed

precisiamo:
Il Arduino UNO R3 usa un doppio amplificatore operazionale LMV358 per scegliere la fonte di alientazioen e per disaccoppiare il LED L dal Pin 13 ( non viane caricato il PIN 13 con la corrente del LED.
http://arduino.cc/en/uploads/Main/Arduino_Uno_Rev3-schematic.pdf

L' Arduino UNO rev 1 e rev 2 usa un LM358 solo per scegliere la fonte di alimentazione. il secondo amplificatore non viene usato ed le sue entrate sono messe a massa.
(non ho trovato alla veloce un schema in internet)

Ciao Uwe

Testato

questa non l'avevo notata, quindi oltre al diodo sul reset c'e' anche questa modifica  :)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

leo72


questa non l'avevo notata, quindi oltre al diodo sul reset c'e' anche questa modifica  :)

Beh, visto che gli restava mezzo op-amp inutilizzato.....   :D

Michele Menniti



questa non l'avevo notata, quindi oltre al diodo sul reset c'e' anche questa modifica  :)

Beh, visto che gli restava mezzo op-amp inutilizzato.....   :D

veramente è mezzo integrato, l'op-amp che gli restava è intero :P
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72


veramente è mezzo integrato

Ma gli restava l'"inte" o il "grato"?

uwefed



veramente è mezzo integrato

Ma gli restava l'"inte" o il "grato"?

un uscita.

L' aggiunta del operazionale per il led sul pin 13 fa che il pin 13 non é caricato dal LED e se usato come entrata non ha un segnale pullup dato dal LED.

Ciao Uwe

Testato

Peccato sia tedesco  :)
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

leo72


Michele Menniti



Peccato sia tedesco  :)


Eh?

1 - si sta lamentando di come spiega Uwe, visto che si fida ciecamente dei suoi contenuti, gli piacerebbe avere una forma un po' più chiara
oppure
2 - riconosce in Uwe una bella mente e si dispiace che sia tedesco e non Italiano, ma questa è poco credibile, visto che Uwe scrive chiaramente Italia sul suo nick.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

leo72

Uwe è di madrelingua tedesca ma è Italiano come carta d'identità (vive a Bolzano, vedete la sigla sotto al suo avatar?) , ma non mi pare che scriva in modo incomprensibile: ci sono spesso persone madrelingua italiana che scrivono peggio di lui.  ;)

Go Up