Go Down

Topic: Misuratore velocità ruota a ultrasuoni (Read 1 time) previous topic - next topic

jumpjack

Secondo voi un sensore a ultrasuoni può essere usato per rilevare quante volte gli passa davanti un raggio di una ruota di scooter, e quindi determinarne la velocità? Che velocità hanno questi sensori? Credo che la ruota non faccia più di 1000 giri al minuto.

leo72

Secondo me se adoperi il sistema usato dai computerini da bici fai molto meglio: un reed con una calamitina attaccata ad un raggio.

jumpjack

ci avevo pensato e già provato ad adattare un sensore da bici, ma il sistema di fissaggio ovviamente non si adatta, così fissai una calamita alla valvola della ruota.... e alla fine è schizzata via, perchè la ruota di uno scooter arriva anche a 60 all'ora! e a quelle velocità hai anche problemi con l'equilibratura, se aggiungi un peso sbilanciato.
una fotocellula si insudicerebbe subito.
gli ultrasuoni andrebbero bene, se i sensori fossero abbastanza veloci.

leo72

Io ti parlo per esperienza diretta, avendo fatto 90 km/h con una bici con la calamitina fissata alla ruota... basta equilibrarla con un'altra calamitina uguale fissata all'esatto raggio opposto e sei relativamente tranquillo. Con velocità di 50/60 km/h io non ho mai avuto problemi con 1 sola calamitina.

lesto

l'ultrasuoni vede a cono, dubito dia buone letture... in oltre tra un ping e l'altro passa un bel pò di tempo se non erro, vedi datashett
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

uwefed

I sensori ultrasuoni sono fatti per misurare la distanza di ungetto che genera un eco.
Visto che il suono ha un certo tempo di viaggio serve tempo per fare una scansione. Se becchi un raggio e hai un eco subito il tempo di misura é breve. Se la misura va a buca tra 2 raggi il sensore é pronto per fare la sucessiva misura dopo qualche millisecondo.

Calamita e sensore magnetico o contatto reed.

Ciao Uwe

jumpjack

Per percorrere 5 cm il suono, che viaggia a 30'000 cm/s, ci mette 5/30000 = 1/6000 secondi, o "un sesto di millesimo di secondo" ; gli ultrasuoni non so a quanto viaggino...
A 1000 giri al minuto (17 giri al secondo), essendo i raggi 4, passano 17x4=68 raggi al secondo davanti al sensore, quindi 1000/68 = 15 millisecondi tra un raggio e l'altro.
Troppi?
Pochi?



lesto

1. gli ultrasuoni fanno parte della famiglia del suono, quindi vanno alla velocità del suono.
2. dai per scontato che il sensore possa lavorare a velocità infinita, senza tempi di elaborazione. Invece devi vederela frequenza (Hz) massima di lavoro, ovvero quante misure può fare al secondo

da: http://www.robot-electronics.co.uk/htm/srf05tech.htm

come puoi vedere devi dare un impulso di partenza, poi attendere da 100us (0 cm) a 25ms(4 cm) la risposta del sensore. Quindi questo sensore sarebbe troppo lento.

Era un esempio, eh, questo è un modello economico, però ti da un'idea dei tempi in gioco
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

jumpjack

veramente non la do per scontato, ho detto che non la so e ho chiesto se qualcuno la sa!
poi ho calcolato i temou del fenomeno, per poter confrontare i tempi di risposta con quelli che mi servono.

un rilevatore ad ultrasuoni riesce a darmi almeno una lettura ogni 15 ms?

cmq... ormai ne ho ordinato uno a caso, vediamo cosa tira fuori!

lesto

posta il link al sensore che vediamo cosa dice (comunque  no,  come ho detto siamo nell'ordine delle decine di ms, quindi molto a pelo)
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

jumpjack

e' un HCSR04.
il DS dice 40 Hz e 60ms, mi sa che è un po' lentino....

ratto93

Io metterei una piccola calamita ancorata usando una delle viti che bloccano il disco del freno, più ti avvicini al perno ruota meno il peso influenza l'equilibratura della ruota e comunque fidati 2-3 grammi su una ruota non li senti nemmeno a 90km/h su una bici che è meno stabile di uno scooter e più leggera, quindi vai tranquillo, alla fine i nuovi scooter tipo NRG piaggio usano questo sistema già da un pezzo....
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

leo72


Io metterei una piccola calamita ancorata usando una delle viti che bloccano il disco del freno, più ti avvicini al perno ruota meno il peso influenza l'equilibratura della ruota e comunque fidati 2-3 grammi su una ruota non li senti nemmeno a 90km/h su una bici che è meno stabile di uno scooter e più leggera, quindi vai tranquillo, alla fine i nuovi scooter tipo NRG piaggio usano questo sistema già da un pezzo....

Lo avevo detto anch'io all'inizio  ;)

sciorty

Per esperienza ti dico la stessa cosa anch'io, il minimo delay che ero riuscito a mettere giocando con questo sensore è stato di non ricordo quanto esattamente ma sicuramente non andava sotto i 200ms! 6404200
Ormai facci un sensore per la retromarcia con quello :D

Go Up