Pages: 1 ... 3 4 [5] 6   Go Down
Author Topic: Linuxino meet Arduino, discussione  (Read 8975 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 38
Posts: 5601
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

bella la hackberry
android nella flash interna, e sd esterna per dati
http://i1116.photobucket.com/albums/k566/paninello/HackBerry%20A10/Hackberry1_zpsdf865bee.jpg
Logged

- [GUIDA] IDE1.x - Nuove Funzioni - Sketch Standalone - Bootloader - VirtualBoard
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,88546.0.html
- [LIBRERIA] ST7032i LCD I2C Controller Library
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,96163.0.html

Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 120
Posts: 9185
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

bella la hackberry

Anche se basata sullo stesso SOC della Cubieboard, Allwinner A10, è inferiore come espansioni hardware, p.e. manca il connettore SATA per collegare HD/SSD e non ha tutti i gpio liberi riportati su connettori.
Anche la Cubie ha 4 giga di flash su cui caricare il S.O. e puoi usare la SD come memoria di massa, o meglio ancora un vero SSD su porta SATA.
Logged

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 38
Posts: 5601
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Thanks  smiley
Logged

- [GUIDA] IDE1.x - Nuove Funzioni - Sketch Standalone - Bootloader - VirtualBoard
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,88546.0.html
- [LIBRERIA] ST7032i LCD I2C Controller Library
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,96163.0.html

0
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 20
Posts: 2223
Have you mooed today?
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao,
ho visto di recente questo progetto:
http://www.wandboard.org
Commenti?

Logged

Rome
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 184
I love Arduino
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Qualcuno ha provato a far girare processing su una di queste schedine? Gli sketch come girano? lenti come tartarughe oppure una cosa accettabile?
Logged

Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 120
Posts: 9185
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Qualcuno ha provato a far girare processing su una di queste schedine? Gli sketch come girano? lenti come tartarughe oppure una cosa accettabile?

Non uso processing però non mi risulta che compila per ARM con distro Linux generiche, solo per Android, avevo fatto qualche prova con gli esempi forniti su uno smartphone con processore dual core da 1GHz (Galaxy S3 mini) giravano bene.
Logged

0
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 117
Posts: 10097
:(){:|:&};: TOX id: fcb8e918bef08581e23f6ddf9d4dba77697c25b217bf372736ed959a95fde36df5b8c5b90fbb
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

processing crea eseguibili java (jar) quindi in teoria  girano ovunque ci sia una jre (e per arm linux esiste), le app andorid sono un java modificato (pesantemente) ma sicuramente è fattibile che processing sia in gradi di compilare anche quelle.
Logged

my Arduino code: https://github.com/lestofante/arduinoSketch
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

0
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 38
Posts: 5601
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Il vecchio processing 1.x supportava ufficialmentela creazione di apk per android, quella attuale non lo fa ufficialmente ma si ci ppuò lavorare, hanno solo tolto il supporto ufficiale perché non riuscivano a starci dietro.

Per quanto riguarda l aria, si può installare il java ? Se si allora dovrebbe funzionare. In pratica con la 1.5 io compilavo per win32.win64.mac.linux32.linu64.android, il tutto con un solo click da processing per Windows.
 
Non ho capito se intendi usare direttamente processing sulla Aria oppure farci girsre le applicazioni scritte altrove.
« Last Edit: August 28, 2013, 01:50:24 pm by Testato » Logged

- [GUIDA] IDE1.x - Nuove Funzioni - Sketch Standalone - Bootloader - VirtualBoard
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,88546.0.html
- [LIBRERIA] ST7032i LCD I2C Controller Library
http://arduino.cc/forum/index.php/topic,96163.0.html

0
Offline Offline
Shannon Member
****
Karma: 117
Posts: 10097
:(){:|:&};: TOX id: fcb8e918bef08581e23f6ddf9d4dba77697c25b217bf372736ed959a95fde36df5b8c5b90fbb
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

la jre perfarci girare i precompilati java c'è, certo dubito che ci fai girare l'ide smiley
Logged

my Arduino code: https://github.com/lestofante/arduinoSketch
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 120
Posts: 9185
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Per quanto riguarda l aria, si può installare il java ?

Mai provato, però penso di si, attenzione che Ariav G25 non possiede un controller video, si lavora solo da terminale seriale quindi la vedo dura farci girare sopra applicazioni java generate da processing.
Logged

Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 120
Posts: 9185
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Tanto per rimanere in tema Linux, oggi mi sono scontrato con una grossa scocciatura, per preparare una SD card, classe 10, da 16 giga per Aria Gparted ci ha messo più di due ore solo per la partizione rootfs da 4 giga, a questo punto mi sono fermato e ho cercato una valida alternativa che ci metta meno tempo.
La soluzione è per windows e si chiama "MiniTool partition wizard", c'è una versione free con qualche limitazione, per generare tutte le varie partizioni, inclusa la formattazione con controllo di tutti i blocchi della SD per identificare quelli eventualmente danneggiati (non è raro trovare qualche blocco non utilizzabile), ci ha messo meno di trenta minuti.
Logged

Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 11
Posts: 1489
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Come si spiega ?
Logged

Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 11
Posts: 1489
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Azzardo, il tool windows utilizza comandi specifici per la flash, quindi cose tipo chip_erase, block_programming, mentre su linux il mkfs di turno tratta la SD come se fosse un disco fisso e quindi a multipli di 512byte alla volta costringendo i driver sottostanti a continui block_read, block_erase, block_program ?

Non me lo spiego.
Logged

Rome (Italy)
Offline Offline
Tesla Member
***
Karma: 120
Posts: 9185
"Il Vero Programmatore ha imparato il C sul K&R, qualunque altro testo è inutile e deviante."
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non me lo spiego.

Scoperto l'arcano, la colpa è del lettore SD integrato nel notebook (che ho cambiato da poco con uno di ultima generazione), anche se viene riconosciuto da Linux (Ubuntu 13.04) lavora male, me ne sono reso conto durante la decompressione del file system, anche qui ci mette molto tempo e a volta si pianta.
Ho collegato un lettore di SD esterno e ora Gparted ci mette pure lui pochi minuti a creare le varie partizioni.


Logged

Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 11
Posts: 1489
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Io sto avendo invece problemi con lo usb-storage. Ho un disco SSD low cost, 50 euro per 32Gbyte, preso su Amazon con interfaccia Toshiba CF, che non e' la "compact flash", ha lo stesso connettore ma in Toschiba sono simapatici e si sono re-inventati la ruota definendo una roba tutta loro. Ho preso anche lo specifico adattatore Toshiba-CF to USB che e' pero' pensato per XHCI anche perche' con un potenziale di 150Mbyte/sec quel disco e' capace di saturare la banda della usb2 (50Mbyte/sec di picco). Il problema e' che su macchine con USB host EHCI quel disco va lentissimo. Tutti i test indicano un massimo di 20Mbyte/sec e ci sono un sacco di failure al lato ioctrl, segno che c'e' nettamente qualcosa che non va. Su PC con Host EHCI va lento, con OHCI va giustamente ancora piu' lento (900Kbyte/sec), mentre su PC con Host XHCI il disco va benissimo ed osservo dagli 80 ai 120Mbyte/sec.

Per pura curiosita',  giusto per capirci qualcosa, devo farmi prestare un vecchio PC ed un vecchio mac con EHCI e vedere li come si comporta su quell'hw con Windows, Linux, e MacOSX, per ora ho provato su un paio schedina embedded con EHCI e sul PC Linux con XHCI.

Con altri dischi elettromeccanici ed adattatori pATA-to-usb pensati per l'EHCI le stesse schedine embedded vedono 40Mbyte/sec.

Cosa ne pensi ?
Logged

Pages: 1 ... 3 4 [5] 6   Go Up
Jump to: