Pages: 1 [2]   Go Down
Author Topic: Arduino per gestire una pompa di calore autocostruita  (Read 2619 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Conegliano
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 5
Posts: 221
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao! io faccio assistenza post-vendita per pompe di calore e da alcuni mesi stò sviluppando un'applicazione per la gestione di impianti, ma realizzando solo una supervisione gestione caldaia/pdc.
Mi sorgono spontanee alcune domande:
-che gas usa la macchina?
-che tipo di compressore?
-avete implementato la lettura delle pressioni?
-come gestite il surriscaldamento? usando una termostatica? non credo così otteniate COP esaltanti... se usate una valvola elettronica che algoritmo di controllo usate?
-gestione sbrinamenti?

ci sono decine di questi controlli che se dovessi pensare di implementare nella mia MEGA impazzirei. Noi utilizziamo controllori CAREL e si può gestire qualsiasi cosa con programmi già fatti, ma sarei curioso di sapere anche solo in linea teorica come avete migliorato il rendimento di una macchina industrializzata...
Se hai voglia di rispondermi mi togli delle belle curiosità! Poi se vuoi posso portare le mie esperienze per aiutare....
Logged

Pages: 1 [2]   Go Up
Jump to: