Go Down

Topic: robottino (Read 387 times) previous topic - next topic

Matthew82

Volevo chiedervi, che componenti mi servirebbe acquistare per costruire un classico robottino evita ostacoli che si trovano in rete.
Questa scheda (http://arduino.cc/en/Main/ArduinoMotorShieldR3 ) può andare bene per il controllo motori o ne esistono di migliori che hanno altre funzioni?
Ho anche molti dubbi sui tipi di motorini da utilizzare? Che differenza c'è tra i motori CC, servo motori e passo passo?

Grazie.

uwefed

La cosa piú semplice come motori sono servo da modellismo che sono modificati da girare di continuo.
Per riconoscere ostacoli puoi usare sensori distanza a ultrasuoni o a infrarosso.
Informati un po su kit di robottini comerciali e poi decidi Tu cosa Ti serve.

Ciao Uwe


Matthew82

La scheda proposta mi può essere utile? Per controllare i servi ho necessariamente bisogno di una shield aggiuntiva o posso collegarli direttamente ad arduino?

leo72


La scheda proposta mi può essere utile? Per controllare i servi ho necessariamente bisogno di una shield aggiuntiva o posso collegarli direttamente ad arduino?

Se non vuoi uno shield devi costruirti un circuito apposito con dei driver per motori, non puoi collegare direttamente i motori ai pin, se è questo che vuoi sapere. Quindi alla fine la cosa si risolve in: se hai le conoscenze ed i componenti, puoi realizzare il tuo circuito; per iniziare spesso si prende uno shield perché l'oggetto è già pronto e sicuramente funzionante  :P

sciorty

I servo sono dei motorini che essendo dotati di un elettronica interna ti danno la possibilità di farli roteare di 1 grado teorico per volta, da un massimo ad un minimo (solitamente 0-180°). Richiedono semplicemente un segnale PPM che puoi gestire con questa libreria, al più avrai bisogno di un'alimentazione esterna nel caso in cui essi richiedano troppi ampere rispetto a quelli che possono passare dal pin 5V di arduino.

I motori in corrente continua sono quelli che sei solito vedere nelle macchinine giocattolo, e per regolarne l'accensione hai bisogno di un transistor, per la direzione di più transistor (ponte h).

Quelli passo passo invece sono dotati internamente di due bobine e come i servo motori possono farti compiere anche 0.8° a "passo". Non hanno un range di escursione ma il pilotaggio diventa più complicato..

Ora, ti consiglierei dei motori brushed in continua ma come ha detto Uwe esistono dei servo modificati per la rotazione continua, sicuramente più facilmente gestibili. Però a quel punto oltre la direzione non so se potrai gestirne la velocità

Go Up