Go Down

Topic: Arduino e Lettore Vinile (Read 774 times) previous topic - next topic

Madwriter

Allora ragazzi mi cimenterò in questo progetto che mi attira tantissimo,
vorrei leggere un vinile con arduino
http://fablabgenk.be/dev/?q=node/41
qualcosina in giro c'è naturalmente ci vuole un pc per elaborare il tutto, però vorrei qualche chiarimento sulla parte hardware  :smiley-mr-green:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

ArTex

#1
Mar 02, 2013, 12:09 am Last Edit: Mar 02, 2013, 12:25 am by ArTex Reason: 1
Bravo! Poi però mi insegni come fare eh! HAhaha! Sono felice che qualcuno ci provi!!!

Ciao e mi raccomando conto su di voi!

Meno male che i forum non danno i voti come a scuola!  :smiley-eek:

Ma una domanda ma lo crei come prototipo o cosa seria? Io di meccanica me la cavicchio,

io userei un bel piatto bello spesso di plexiglass che fà "figo" e sicuramente un motore diretto senza cinghia per evitare vibrazioni e il motore di tipo brushless con encoder per controllare il numero di giri... Il lettore della pista smonterei un misuratore laser della Leica magari...
La testina che poi sarebbe divisa in A) inseguitore di traccia B) lettore della pista , io li monterei su un supporto che segua la metà del diametro del LP che scorra tramite un motore passo passo e una madrevite in modo che segua alla perfezione l' andare della "spirale" del suono.

Solo che poi mi fermo quà perchè di circuiti ne sò poco e meno di programmazione, e poi mica devo fare tutto io!  :)

Ripensandoci se avessi tempo io prenderei il progetto del robot che insegue la riga fatta con un pennarello nero su un foglio bianco e con poche modifiche si potrebbe realizzare...  :smiley-roll:


Spero di non aver offeso nessuno vorrei solo passare un pò di tempo in leggerezza, grazie Marco.

ArTex

Buona sera!
Io mi aspettavo chissà quante richieste! Hhaaaha! Ho già fatto dei disegnuzzi per il "lettore" naturamente per la parte meccanica... Ma se la cosa non interessa a nessuno allora me li tengo nel cassetto!  8)

Buona serata Marco.

Madwriter

per la parte software ci posso pensare io :D la parte hardware megari la facciamo insieme  :smiley-mr-green:
"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi..." Albert Einstein

ArTex

Rieccomi!

Che cos'è che non riusciresti a fare?

Ad esempio si potrebbe prendere un vecchio giradischi al mercatino delle pulci così è ancora più cool e fashon, oppure come si potrebbe definire l'innovazione con la tradizione...

Si prende un vecchio giradischi che senza testina costa pochissimo 30 euri e fin troppo pagato.

1) si tiene solo il braccio e si blocca nel senso che non possa toccare il disco, si limita l'altezza.
2) si inserisce un servocomando per farlo spostare dal limite del disco (inizio traccia audio) fino alla prossimità del centro del disco (fine traccia audio)
3) si monta al posto della testina meccanica (A*) il lettore della traccia audio.

(A*) secondo me deve essere composta da tre lettori laser uno al centro che legge con non sò quale formula legge e decodifica il tutto per realizzare il sonoro,   e le altre due per dare la giusta traiettoria.

Per quanto riguarda la tecnica di ascoltro avrei 100 idee ma se per iniziare funzionasse così io ne sarei felice:

1) accendo il lettore e il piatto gira,
2) alzo il braccetto e lo avvicino all'inizio della mia traccia audioinizia a suonare
3) fine del brano, riprendo in mano il braccetto e tutto si ferma

Poi se tutto funziona poi mi scateno con varie chicche che mi son sognato la notte! (non sono gnocche ma funzioni speciali) AHhahah!
P.S. Se ci fosse la scritta ArTex non mi dispiacerebbe!  :D
Marco.

Go Up