Go Down

Topic: Dubbio Ethernet Shield (Read 938 times) previous topic - next topic

oibboz

Salve a tutti ho acquistato ieri la ethernet shield e mi sono già dato alla programmazione, il problema è che il mio pc è connesso a internet tramite wifi e il modem/router e in un altra stanza lontano dalla mia. La domanda è: posso collegare la ethernet shield alla porta ethernet del mio pc e configurarlo in modo che è come se fosse attaccato al modem?

oracolo77

Ciao, premetto che non ho mao fatto questa prova ma se non erro dovresti creare sul pc un bridge tra le due schede in modo da renderle parte di un unica rete. Se cerchi con google dovresti trovare una soluzione facilmente.

oibboz

perfetto grazie mille ho creato un bridge e ora tutto funziona grazie. un altra domanda ma se io per esempio  sono fuori case e voglio accendere un led come faccio se nn sono nella rete domestica?

oracolo77

Su questo sono un po' più ferrato in quanto lo sto facendo attualmente.
Inanzi tutto devi sapere che per raggiungere un computer dal web devi conoscere il suo indirizzo, nei casi di connessione a internet domestica questo indirizzo viene assegnato in modo più o meno casuale dal provider ad ogni connessione quindi o ti annoti l'indirizzo  e speri che non venga cambiato mentre sei fuori oppure ti affidi ad un servizio di ddns (la trattazione di questo argomento è un po' vasta quindi ti consiglio di cercare in rete informazioni).
Una volta che puoi raggiungere "casa tua" ovvero il modem-router che si collega a internet, devi creare una regola di port forwarding sul router stesso per indirizzare il traffico internet su una certa porta all'indirizzo della scheda arduino.
Ti faccio un esempio:
Il tuo indirizzo di rete è 87.123.123.123 (con un ddns puoi fare in modo che tu non debba ricordare questo numero ma un nome tipo miocomputer.pippo.net)
crei sul router una regola in modo che le connessioni in entrata sulla porta 80 (la porta standard per le connessioni http, io per praticità l'ho sostituita con 800) vengano "girate" all'indirizzo 192.168.1.210 (indirizzo della scheda arduino impostato sullo sketch)
A questo punto quando su un browser digiti 87.123.123.123 (o miocomputer.pippo.net) otterrai la pagina di risposta di arduino.
Se scegli di usare una porta diversa dovrai dirlo ad arduino con
Code: [Select]
EthernetServer server(numero-della-porta)
lo stesso numero dovrai usarlo nell'impostazione del router e sul browser digiterai 87.123.123.123:numero-della-porta.
Spero di essere stato chiaro, altrimenti chiedi pure.

pablos

#4
Mar 10, 2013, 06:45 pm Last Edit: Mar 10, 2013, 06:48 pm by pablos Reason: 1
I suo discorso è un po diverso, arduino non è connesso al router, ma al pc e il pc è wifi


il problema è che il mio pc è connesso a internet tramite wifi e il modem/router e in un altra stanza lontano dalla mia. La domanda è: posso collegare la ethernet shield alla porta ethernet del mio pc e configurarlo in modo che è come se fosse attaccato al modem?


poi

ho creato un bridge e ora tutto funziona grazie ma se io per esempio  sono fuori case e voglio accendere un led come faccio se nn sono nella rete domestica?


internet > Router > PC (wifi) > arduino (cavo di rete)

quindi il router deve fare un forward verso il pc, e poi il pc verso la sua sheda di rete e quindi la eth di arduino, intanto il pc deve sempre restare acceso e dovrebbe fare da server anch'esso a me pare un pagiugo  ]:D
no comment

oibboz

grazie a tutti e due comunque se fosse necessario per testare il tutto l' arduino lo potrei attaccare direttamente al router, il problema è che non so come fare il forwarding nel mio modem...

PaoloP

cerca su google "port forward" + il nome del tuo router.

oibboz

perfetto ho fatto tutto nonostante l 'arduino è attaccato al pc tramite il bridge usando il port forwarding il tutto ha funzionato perfettamente, il problema è che devo lasciare acceso il pc. grazie a tuttiiiiiiiiii ;) ;) ;)

oracolo77

Beh, quando sai che devi andar via e vuoi spegnere il pc puoi collegare Arduino direttamente al router.

oibboz

Esatto posso fare cosi grazie a tutti

Go Up