Go Down

Topic: Incisione laser PCB (Read 13242 times) previous topic - next topic

pighixxx


ragazzi la dupont E' uno dei colossi per eccellenza, nascew nel 1802 ed è l'azienda che ha inventato il Nilon (bhe le tecnologie sulla plastica sono state rubate ai tedeschi a fine 2° guerra mavabe)
(cut)


[ot]
Ciao ragazzi, mi intrometto nella discussione:
Ho lavorato parecchi anni fa per una società controllata da Du Pont.
Già al tempo (più di 15 anni fa) c'erano leggende metropolitane pazzesche; Si vociferava che la sede italiana (della multinazionale controllata per cui lavoravo) era tenuta in vita esclusivamente perché generava perdite e quindi a livello di tasse era conveniente così!
[/ot]

Ho fatto una prova con il laser del mio amico e in effetti asporta perfettamente la vernice; Quindi, per la solder mask va benissimo!

pelletta

Che vernice avete usato per i test?
Resiste al calore?

pighixxx


Che vernice avete usato per i test?
Resiste al calore?


Questa sera faccio il test. E' una vernice che ha il mio amico (di colore nero). L'abbiamo spruzzata sul pcb ieri e fatta asciugare tutta la notte, oggi abbiamo fatto l'asportazione via laser. Dopo la metto in forno a rifusione (o riflusso) e gli faccio fare un ciclo completo, poi posto i risultati.  :D

pelletta

Se supera il test del forno sottoponila anche al test del saldatore.
Metti una goccia di stagno sulla punta e passala sulla vernice

pighixxx


Se supera il test del forno sottoponila anche al test del saldatore.
Metti una goccia di stagno sulla punta e passala sulla vernice


Ok,
dopo lo faccio!  ;)

MauroTec

Ho molta esperienza con le vernici usate per la solder mask, cioè ho avuto e continuo ad avere schede per le mani e capita di dovere asportare un po di vernice per ripristinare delle piste. La mia esperienza è che tanti anni fa queste vernici erano diverse, quelle usate un tempo si asportavano difficilmente poi graffinado la vernice non saltava subito il rame ma uno strato bianco quindi di diversa consistenza. Le vernici recenti invece vengono via facilmente e non c'è strato bianco sotto.

Per la temperatura in effetti le schede vengono cotte e quindi ci vuole che la vernice non si arricci, però potrebbe sempre essere usata per la saldatura manuale.

Le vernici epox bicomponente so che sono molto toste, alcune vetrificano e sono robuste, ma bisognerebbe vedere se offrono ottime caratteristice elettriche.

Aspetto con ansia le foto di pighixxx :)

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

pighixxx


(cut)
Aspetto con ansia le foto di pighixxx :)

Ciao.


:D

Sono riuscito a rendere respirabile solo adesso il mio laboratorio. Forse non era la vernice giusta...  :smiley-mr-green:
Mi puoi indicare che vernice devo procurarmi?

Pighixxx

pelletta

Se vuoi provare quella per vetro cerca la "pebea vitrea 160". La trovi nei colorifici MOLTO attrezzati oppure nei negozi specializzati in belle arti.

Procedura:
si stende sul pcb
si lascia asciugare per un giorno
si cuoce la basetta a 160 gradi per mezz'ora
sei libero di laserarla.

pighixxx

#113
Mar 29, 2013, 05:35 pm Last Edit: Mar 29, 2013, 06:17 pm by pighixxx Reason: 1

Se vuoi provare quella per vetro cerca la "pebea vitrea 160". La trovi nei colorifici MOLTO attrezzati oppure nei negozi specializzati in belle arti.

(cut)


Adesso provo a fare una ricerca in internet se trovo qualche negozio on line perchè dubito che qui a Bassano si trovi.
Grazie


Edit. Ho fatto un paio di telefonate, trovata qui a Bassano.  :D
Qualcuno aveva mai visto questo tutorial? http://dangerousprototypes.com/forum/viewtopic.php?f=56&t=3496&p=34905#p34905

MauroTec

Quote

Edit. Ho fatto un paio di telefonate, trovata qui a Bassano.  smiley-grin
Qualcuno aveva mai visto questo tutorial? http://dangerousprototypes.com/forum/viewtopic.php?f=56&t=3496&p=34905#p34905


Proprio quello no, ma ne ho visti altri specie video molto dettagliati, che mostrano come fare.

Per la vernice non ho idea, potenzialmente ci sono molti prodotti che potrebbero andare bene, ma sulla carta non è possibile stabilirlo perché ad esempio per il settore navale ci sono robuste vernici, smalti, resine ecc ma il datasheet non riporta la temperatura a cui resiste ovviemente perchè il settore di applicazione non lo richiede.

Quella usata nel settore professionale non è realmente una vernice, ma ha la consistenza di una resina, come ad es il poliestere ma per niente appiccicosa quanto questo e la consistenza somiglia molto allo stucco a freddo per carrozieri.

Qui c'è un link ai prodotti professionali: http://www.elkemsrl.com/scheda_prodotto.php?cpId=125&cId=141
www.peters.de produce questo SD 2053 UV-AL

Ciao.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

leo72

@valvale87:
non si può pubblicare un numero telefonico senza l'autorizzazione dell'intestatario.

@tutti:
già siamo un pò OT con questo thread, evitiamo almeno di parlare male di DuPont altrimenti chiudo.

Go Up