Go Down

Topic: Display Countdown 30 secondi (Read 1 time) previous topic - next topic

PaoloP

Mar 21, 2013, 02:11 pm Last Edit: Mar 21, 2013, 02:18 pm by PaoloP Reason: 1
Dopo un po' di acquisti ma prima di mettere bene nero su bianco, anzi, vite su vite, sono qui per farmi criticare.  :smiley-roll:
Sto costruendo (costruendo è una parola grossa) una display formato da due pannelli a 7 segmenti da 20V, su cui verrà mostrato un countdown da 30 o 20 secondi, con pulsanti di start, stop e selettore 20-30.
Il tutto verrà pilotato da un ATmega328 in stand-alone (clock interno) e l'alimentazione verrà fornita da una batteria a 12V e uno step-up 12V-24V.
I pannelli, nella mia idea, saranno collegati da due flat-cable a 20 poli, uniti a coppie per i vari segmenti e con i 4 centrali per l'anodo comune.

Allego i file di Eagle.
Siate clementi.  :smiley-sweat:

leo72

Lascio la parte elettronica ad altri.

Vedo una cosa, però. Perché non hai collegato i pin dell'ULN tutti ad una stessa porta del micro?
Parti da PD2 e termini a PB1. Se iniziavi da PD0 e terminavi a PD7, potevi comandare istantaneamente l'ULN semplicemente scrivendo nel registro PORTD la maschera in forma binaria, in modo che potevi comandare le singole uscite con 0 ed 1 direttamente.

PaoloP

PD0 e PD1 sono i pin della seriale, non so ancora se lasciarli liberi per fare debug.
Per la parte software non ho bisogno di cosi tanta velocità. Il clock sarà interno a 8MHz e il conteggio deve andare da 30 a 0 secondi e poi fermarsi.
Se spreca un millisecondo in più per scrivere lo stato del pin non è importante.

Edit: Mi è venuto in mente che potrei inserire un Buzzer appena il conteggio arriva a zero.  :D

leo72


PD0 e PD1 sono i pin della seriale, non so ancora se lasciarli liberi per fare debug.

Puoi mettere 2 jumper e dividere le uscite in modo da selezionare le uscite.


Brunello

#4
Mar 21, 2013, 05:37 pm Last Edit: Mar 21, 2013, 05:47 pm by brunello Reason: 1
perche' quelle resistenze da 680 Ohm ?

EDIT:
Non avevo guardato la Board..... hai un doppio display...
ma nel jpg non c'era
"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

PaoloP

#5
Mar 21, 2013, 06:02 pm Last Edit: Mar 21, 2013, 06:04 pm by PaoloP Reason: 1
Si c'è un doppio display. Il piccolo serve in fase di test e debug. In parallelo a questo ci sarà collegato quello da 8" tramite i due flat-cable.
Secondo voi funziona con 2 display in parallelo?

Anche i pulsanti sulla scheda sono in parallelo con i pulsanti che saranno collegati esternamente. Così come il select per i 20/30 secondi.

Domanda: pettinando le piste devo evitare di fare angoli retti? giusto?

Brunello

Quote
Secondo voi funziona con 2 display in parallelo?


certo.


Quote
Domanda: pettinando le piste devo evitare di fare angoli retti? giusto?


Si, se possibile


Comunque va' fatto su monofaccia
"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

PaoloP

No, lo faccio su due lati.
La faro fare non so se da SeedStudio o Electrodragon, ma sia l'uno che l'altro fanno PCB a 2 lati.

Brunello


No, lo faccio su due lati.
La faro fare non so se da SeedStudio o Electrodragon, ma sia l'uno che l'altro fanno PCB a 2 lati.


Troppo facile cosi'.....
ti perdi il divertimento
"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

PaoloP

I segmenti omologhi dei 2 display saranno attaccati ad un singolo piedino quindi dovrò sommare le due correnti di comando.
Per i display piccolo ho previsto una corrente di 20mA (con collegamento diretto), ma l'ULN (che si interpone al display grande) non so che corrente richieda.

Dal datasheet (http://www.ti.com/lit/ds/symlink/uln2803a.pdf) ho visto che è schematizzato con una resistenza interna in ingresso di 2.7K.
E' possibile che operando a 5V richieda solo 5V/2700ohm = 2mA?  :(

Sul piedino dell'ATmega avrei una richiesta totale di 20 + 2 mA.
Giusto?

Brunello

non c'e' soddisfazione, ti rispondi sempre da solo
"C' è chi legge Guerra & Pace e non ci capisce un tubo vuoto; c'è chi legge l'etichetta delle patatine fritte e ci trova la spiegazione del mondo" (J.S. S. architetto napoletano)

PaoloP


Go Up