Go Down

Topic: OT - Idea - scambia i tuoi componenti (Read 2 times) previous topic - next topic

pighixxx

Ciao a tutti!

Un paio di settimane fa ho fatto un po' di ordine nel mio laboratorio e mi sono accorto di avere accumulato negli anni centinaia (se non migliaia) di componenti elettronici e molti non li userò più (ormai costruisco tutto in smd). Poi ho fatto un'altra considerazione: Sembra impossibile ma quando inizio qualche nuovo progetto mi manca sempre qualche componente!
Vengo al punto  :D
Volevo mettere in piedi un servizio di scambio/vendita componenti elettronici. Una specie di ebay esclusivo per l'elettronica dove chiunque può mettere in vendita e/o scambiare i propri beni. La piattaforma sarebbe già pronta, ho registrato il dominio "shareyourcomponents.com", volevo sapere se ne vale la pena e un vostro giudizio.
Grazie,

Pighixxx

nid69ita

Secondo me l'idea è buona. Non sò però quanto seguito possa avere.
C'e' da tenere conto che comunque spedirsi la merce costa.
A meno che i due contraenti non siano della stessa città.
my name is IGOR, not AIGOR

pighixxx


Secondo me l'idea è buona. Non sò però quanto seguito possa avere.
C'e' da tenere conto che comunque spedirsi la merce costa.
A meno che i due contraenti non siano della stessa città.


Si, l'ho valutato anch'io.
Però, a meno che non intendi spedire un alimentatore  :smiley-mr-green:, puoi sempre utilizzare una busta, magari imbottita.

leo72

Lo "scambio" immagino sia un "baratto". Cioè "io spedisco una cosa a te, tu spedisci una cosa a me".
In questo caso vale lo scambio 1:1 indipendentemente dal valore iniziale dell'oggetto oppure assegni un "valore" teorico al componente?
Mi spiego. Se ho bisogno di un 4N35 ed ho in più un Atmega644, che a te serve, potrei proporti il baratto. Ma non mi sembra giusto spedire 1 Atmega644 per 1 4N35. Stabilisci quindi che l'Atmega644 ha "valore di credito 4" per esempio ed il 4N35 ha valore di credito 1? Così se vuoi scambiare il fotoaccoppiatore con il 644 devi spedire 4 chip.

Oppure si tratta non di uno scambio ma di una "donazione"? Cioè io mi disfo del mio componente tanto comunque sarebbe finito in discarica?

pighixxx


(cut)
Oppure si tratta non di uno scambio ma di una "donazione"? Cioè io mi disfo del mio componente tanto comunque sarebbe finito in discarica?


Si potrebbero inserire le 3 possibilità: scambio, vendita, donazione.
O inserire un sistema di crediti (bella idea) dove per ogni componente viene assegnato un tot di crediti; In caso di scambio ed io non possiedo i crediti a sufficienza posso acquistarli. Sto buttando giù delle idee, non impalatemi subito!  :D

nid69ita

Ma il sistema di crediti come lo stabilisci? Un bel casino con tutti i componenti che esistono!?!.  :smiley-eek:
my name is IGOR, not AIGOR

Michele Menniti

MI sembra che alla fine il lavoro che si debba fare per attribuire i credits a chissà quante migliaia di componenti non valga l'operazione. Molto più semplicemente io prenderei come riferimento il catalogo RS, il codice esatto o almeno il più prossimo, e stabilirei una percentuale fissa di sconto da applicare al listino, così non si creano difficoltà, a quel punto ogni componente avrà vita propria, baratto o vendita che sia; riguardo le "donazioni" l'unica regola sarebbe che almeno il destinatario si paghi le spese di trasporto.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

nid69ita

#7
Mar 25, 2013, 11:32 am Last Edit: Mar 25, 2013, 11:37 am by nid69ita Reason: 1
Per me (e forse altri) ignoranti, cosè il "catalogo RS" ?
my name is IGOR, not AIGOR

pighixxx

Intanto ho messo il sito in linea.

www.shareyourcomponents.com

Ho utilizzato le categorie di RS (non le ho inserite tutte! E' completa solo quella dei semiconduttori - discreti)
E' una versione iniziale, potete provare tranquillamente.

pighixxx


Per me (e forse altri) ingnoranti, cosè il "catalogo RS" ?


http://it.rs-online.com/web/

Uno dei più grandi venditori online di componenti elettronici (e non solo)

ratto93

A me la cosa piace molto, anche perchè mi trovo con molti surplus tipo valvolame vario ed integrati che non uso a lo sfrutterei parecchio :)
Se corri veloce come un fulmine, ti schianterai come un tuono.

pighixxx

Un'altra cosa che volevo implementare è una piccola gestione magazzino per ogni utente registrato con la possibilità di rendere pubblico o meno un determinato componente.



astrobeed


Un paio di settimane fa ho fatto un po' di ordine nel mio laboratorio e mi sono accorto di avere accumulato negli anni centinaia (se non migliaia) di componenti elettronici e molti non li userò più (ormai costruisco tutto in smd)


Non lo dire a me, il mese scorso ho regalato ad una scuola qualche kg di vecchi componenti che non usavo più, pure io ora uso solo smd :)

Quote

Volevo mettere in piedi un servizio di scambio/vendita componenti elettronici.


L'idea è ottima, non sarà facile da gestire :)

pighixxx

#13
Mar 25, 2013, 01:05 pm Last Edit: Mar 25, 2013, 01:07 pm by pighixxx Reason: 1

(cut)
L'idea è ottima, non sarà facile da gestire :)


Grazie Astro,
parli a livello di supervisione del sito?

Stavo pensando che sul sito si potrebbero offrire alcuni servizi agli utenti: tipo service pcb (a prezzi umani)

leo72


service pcb (a prezzi umani)

no, per carità.... non un altro caso "francesco84" eh  ]:D

Go Up