Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Homebrew & arduino  (Read 440 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 1
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Salve a tutti! Credo che le domande che porrò siano estremamente semplici, forse banali e suppongo già trattate..ma questo è il forum di riferimento italiano e tant'è... smiley-sweat
Dunque, mi presento: non sono un informatico o elettronico. Sono un Ing Edile e quindi cominciamo subito "male" (infarinatura generale scarsa). Ma sono uno smanettone dotato di molta buona volontà.
Nel tempo libero mi piace fare la birra con gli amici. Dopo qualche tempo l'impeto smanettatore esce fuori e mi sarebbe venuto in mente di automatizzare la cosa (che invero è un po' noiosa).
L'idea sarebbe di utilizzare arduino, devo fare sostanzialmente un processo molto semplice, ma prima di imbarcarmi in una cosa senza senso vorrei qualche dritta sulla fattibilità per uno come me.
Il processo grosso modo è questo:
Si hanno tre pentole.
Nella prima si mette il malto che viene "cotto" per vari step di temperatura. Ciascuno step di temperatura va mantenuto per tot tempo (a seconda della ricetta). In genere sono 4-5 step in tutto, da 60 a 80° circa.
Nella seconda c'è una serpentina ed il luppolo. Al termine della fase nella prima pentola il mosto viene spostato nella seconda pentola.
Nella terza si riscalda una quantità d'acqua che servirà per i lavaggio del malto rimasto nel sacco filtrante della prima pentola, il lavaggio viene poi spostato dalla prima pentola nella seconda, assieme al resto del mosto.
Spostato tutto il liquido (mosto+ lavaggio) nella terza pentola si porta il tutto a ebollizione per un tot di tempo (assieme al luppolo).
Terminata la bollitura si raffredda repentinamente tutto quanto con la serpentina ed il mosto è pronto per essere filtrato e messo nel fermentatore.

Le azioni che dovrei fare sono:
1) comandare l'agitatore della prima pentola (sola funzione on-off...suppongo che sarà sufficiente un relè)
2) acquisire la temperatura nella prima pentola e mantenerla a dei valori di set per tempi determinati (i valori di set e le temperature variano a seconda della "ricetta" e quindi mi piacerebbe poterli salvare e caricare a seconda di quello che faccio)
3) acquisire la temperatura nella terza pentola e portare il liquido a una temperatura fissata per il lavaggio delle trebbie.
4) travasare l'acqua dalla prima alla seconda pentola, poi dalla terza alla prima e nuovamente dalla prima alla seconda (due pompe, di cui una filtrante)
5) mantenere a bollitura il mosto per tot tempo, una volta travasato tutto nella seconda pentola
* la regolazione della temperatura delle tre pentole pensavo di farla tramite altrettante piastre elettriche (mi piacerebbero ad induzione ma credo costino troppo!)
6) Azionare una serpentina per il raffreddamento al termine di tutto il ciclo

per ciascuna delle fasi avrei delle domande

1) credo sia la più semplice di tutte...una funzione on-off. Non mi interessa la regolazione della velocità dell'agitatore. Suppongo che l'unica cosa da interfacciare sia un relè, giusto?
2)-3) la temperatura nella prima pentola varia da 50 a 100° circa e nella terza si sta intorno ai 70°. Ho letto in giro di sonde (lm35 ed altra roba), a me interessa solo che possano essere utilizzate a "sguazzo" nella birra e di poter operare con scarti anche di 1°C (non mi interessano regolazioni al centesimo di grado).
4) credo sia una operazione semplice, altro comando da relais. Suppongo però che dovrò inserire un sistema per controllare quando ciascuna pentola è vuota (e spegnere la pompa). Consigli?
5) mi interessa solo che il mosto sia a bollitura per "tot" tempo..
6) dovrebbe essermi sufficiente una elettrovalvola collegata ad una canna dell'acqua che si apre all'inizio dell'operazione e si chiude al raggiungimento di una data temperatura di set del mosto nella terza pentola (25-30°C di solito)

Le domande più importanti sono due:
1) Ce la posso fare a scrivere da solo un programmino che mi faccia tutto questo? E' possibile sequenziare le operazioni?
2) Riesco a gestire tutto quanto con arduino?
immagino di aver fatto delle domande stupide, banali o addirittura scorrette (come ho accennato sono novello totale) qualsiasi dritta è ben accetta. smiley
grazie!!!

n.
Logged

Dueville (VI)
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 28
Posts: 1722
http://cesarecacitti.wordpress.com/
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

In teoria in questo forum qualcun' altro ha fatto questo progetto, prova ad usare la funzione "Cerca" ricordo che c'erano molte informazioni utili!
Logged

Arduino UNO r3, Arduino MEGA 1280, adafruit motor shield, bluetooth module, enc28j60 shield.
Ultimi acquisti: un sacco di componenti elettronici, ATTEN AT 8586

Pages: [1]   Go Up
Jump to: