Go Down

Topic: Modulo SIM908: GSM+GPRS + GPS a 48 euro! (Read 15310 times) previous topic - next topic

alex46f

Scusate la domanda da assoluto neofita ma se volessi fare altri collegamenti tipo led, lcd e altro come faccio se tutti i pin sono occupati dalla shield?

lesto

le shield non usano quasi mai tutti i pin, cerca di capire quali sono usati e quali no dallo schema elettrico della shield, o dai tutorial
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

alex46f

A questo punto anche se riesco a capire quali sono, non capisco come connettere i led e il resto ai pin liberi visto che la shield non ha fisicamente i pin.

lesto

scusa ma quelli che vedo io sono PCB per semplificare i collegamenti, non shield... puoi dare un link preciso?
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

alex46f

http://www.futurashop.it/allegato/8190-GSMGPRSSHIELDv2.asp?L2=SHIELD%20E%20ACCESSORI%20ARDUINO&L1=SOFTWARE%20E%20SISTEMI%20DI%20SVILUPPO&L3=&cd=8190%2DGSMGPRSSHIELDv2&nVt=&d=19,50

Da quello che ho capito si prende questa shield, si collega da un lato il modulo gps/gsm e dall'altra l'arduino. Ora se io voglio attaccare altri elementi all'arduino tipo lcd o led ho bisogno di pin a cui collegarli ma quelli di arduino sono tutti occupati dalla shield e la shield non ha pin a meno di non saldare direttamente i cavetti. Almeno se ho capito bene come funziona. 

lesto

devi informarti. se i pin non arrivano saldati, puoi comprate quelli maschio + femmina (per intenderci come quelli di arduino) e quindi puoi impilare quante shield vuoi o mettere i tuoi componenti.

Altrimenti devi fare un lavoro di dissaldare i pin e sostituirli. Oppure cercare un'altra versione con già i pin maschio+femmina
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

OpenElectronics

Ciao, su
http://www.open-electronics.org/gsm-gps-shield-for-arduino/
trovi schema e soprattutto le connessioni.
Alcuni pin del cellulare (tipo RTC, CTS ecc) non sono collegati di default ad Arduino,
pertanto li puoi utilizzare per altri scopi, se poi ti servolo allora puoi (con un ponticello) collegarli.

Quote
Always to preserve maximum flexibility and customization, there are some pins on the back of PCB, which allow to make the connections from the Arduino digital ports and the control signals data flow (CTS, RTS) or alerts for incoming calls or unread SMS (RI). In this new version, you can then disable these connections to save inputs or outputs pins.

http://www.open-electronics.org

alex46f

Altra domandina ma questa shield opera a 5 o a 3,3 V?
Più precisamente è compatibile con l'arduino 2?

OpenElectronics

C'è un convertitore di livello a mosfet che adatta i 5V dell'UNO ai 4V del modulo GSM.
Andrebbe modificato questo convertitore per adattarlo al DUE.

http://www.open-electronics.org

alex46f

Ora io non sono un elettronico ma a me pare che il regolatore abbassi la Vin che dovrebbe essere 12v per la shield a 5v.
Se si cambiasse quello per portarlo a 3,3 v poi il resto funzionerebbe comunque? non si avrebbero problemi?

colcyber

perdonate la mia ignoranza...
ma questo qui a 19€?



http://store.open-electronics.org/GSM_GPRS_GPS_SHIELD

OpenElectronics

Quello da 19 euro è solo lo shield senza modulo GSM.
Nella pagina
http://store.open-electronics.org/Arduino/Shield/GSM_GPRS_GPS_SHIELD
Trovi i moduli GSM o GSM + GPS compatibili

http://www.open-electronics.org


Campa1957

Ciao a tutti,

dopo aver parlato ad un amico di Arduino gli è venuta la bella idea di chiedermi lumi in merito alla realizzazione di sistemino GPS che possa registrare i dati su una SD da scaricare in un secondo tempo sul PC.
Visto che il mio tempo, e non solo, è pari a zero, vedi il mio progetto di Accordatore fermo da settimane, ma visto anche che l'idea di ralizzare un GPS per registrare percorsi fuoristrada interesserebbe anche a me, sono a chiedere:
1) quale potrebbe essere la configurazione di materiali più semplice ed economica, ma che funzioni bene, da acquistare direi usando il modulo SIM908 che permetterebbe anche futuri sviluppi, tipo di inviare via mail i dati registrati.
2) si trovano in rete programmi che permettano di fare i primi passi con quello che si andrà ad assemblare, ho googlato un po però .........

grazie

Andrea

Go Up