Go Down

Topic: wifi shield stand alone (Read 646 times) previous topic - next topic

ale16289

ciao a tutti volevo farvi una domanda...ma lo shield wifi correttamente alimentato e uno volta uplodato lo sketch tramite un board arduino puo funzionare da solo?...
Grazie in anticipo per la risposta

Brunello

Lo sketch e' su arduino, non sulla shield

ale16289

ok ma io posso in qualche modo programmare il microcontrollore presente sulla shield in modo che funzioni anche da solo?
in senso a me serve che legga dei segnali in ingresso e li trasmetta ad un pc attraverso un acces point comune.
questo e possibile farlo solo con la shield o ci vuole anche la board attaccata?
grazie comunque per la risposta.

cece99


ok ma io posso in qualche modo programmare il microcontrollore presente sulla shield in modo che funzioni anche da solo?
in senso a me serve che legga dei segnali in ingresso e li trasmetta ad un pc attraverso un acces point comune.
questo e possibile farlo solo con la shield o ci vuole anche la board attaccata?
grazie comunque per la risposta.

Si, il micro si può riprogrammare (ci sono molte guide x far lavorare lo shield in standalone) ma non essendoci un core per l'IDE devi fare il programma in AVR studio (da quello che so io)
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

ale16289

non e che potresti postarmene qualcuna?...grazie mille

ale16289

scusate se rompo ma non e che potreste postarmi qualche buona guida per programmare il wifi shield stand alone...
grazie mille..

Brunello

mi sa' che non la troverai mai....
si comincia ad andare Moltoooo sul difficile.

Forse la cosa piu' pratica e' collegare la WiFi shield ad un ATMEGA328 in StandAlone, in pratica un Arduino ridotto all'osso

Go Up