Go Down

Topic: Pilotare 10 Darlington Tip137 (Read 1 time) previous topic - next topic

superzaffo

Ciao.. Vi scrivo per questo mio piccolo problemino.
Attualmente piloto 4 TIP137  con di optoisolatori 4n35. In allegato lo schema che attualmente uso.
Nello schema, non c'è il MCP23017 che mi farà da port extender per arduino arduino e quindi il comando all' 4n35 sarà dato dal 23017.

Ora ne devo pilotare un massimo di 10 e questi potrebbero essere accesi anche tutti assieme. Quindi pensavo che gli optoisolatori iniziano ad essere un po' troppo "pesanti" come risorse, anche per il 23017.
Il consiglio che vi chiedo è: Cosa posso usare per comandare questi tip137 al posto degli optoisolatori ? magari riducendo anche il numero di componenti (tipo magari un qualcosa tipo un unl2803).
Nei Tip137 ci saranno 12volt e la corrente potrebbe variare dai 0,5A ai 1,5A.
Spero di essere stato chiaro..  :*

Grazie mille

Etemenanki

Gli ULN ti danno uscite con un carico massimo di 500mA (ma se le usi tutte, a causa della dissipazione di potenza, e' meglio non superare i 300mA) ... piu che sufficenti per pilotare un TIP137 (il TIP137 e' gia un darlington con un'hfe tipico di 500, quindi non richiede alte correnti di base.

Ricordati solo che essendo un open collector inverte, cioe' se gli mandi l'ingresso ad 1, ti collega l'uscita a massa, ma se gli mandi l'ingresso a 0, NON ti collega l'uscita al positivo, quindi le resistenze di base dei TIP137 le devi mettere tu.

"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

superzaffo

Se ho ben capito, tu dici che negli ULN per porta potrei applicare 300mA per comandare i singoli TIP137.
Magari ora mi leggo un po' il datasheet.
Non ho molto ben capito la seconda parte invece. Perchè anche ora se metto la porta a LOW i TIP137 vanno in OFF, per cui se tu dici che è invertito vuol dire che per mettere a OFF dovrei mettere la porta ad HIGH.
Sicuramente sbaglio qualche cosa io..
;)

uwefed

#3
Apr 08, 2013, 09:45 pm Last Edit: Apr 09, 2013, 08:34 am by uwefed Reason: 1
I TIP137 sono darlington con un guadagno minimo di 1000. Percui per andare in saturazione e avere una corrente collettore di 1,5A bastano 1,5mA di corrente base. Se gli diamo anche 5mA il MCP23017 lo regge e puoi pilotare direttamente i TIP137. IL MCP23017 regge una corrente totale di 125mA e 25 per ogni pin. Come resistenza di base metti un 1kOhm.

Non serve neanche il optoisolatore se puoi collegare la massa di Arduino con la massa del utenza.


Ciao Uwe

superzaffo

Ok uwefed.. era quello che speravo...  Stavo appunto leggendo il DS del MCP23017..
Effetivamente la massa dell' arduino sarà in comune con l' utenza dei 12v controllata dai tip137.
Ecco di questo ne vorrei capire un attimo di più... Perchè se metto le due masse assieme posso fare a meno di isolare ?

uwefed

Perché un transistore conduce (corrente tra collettore e eemettitore) serve una corrente tra base e emettitore. Questo é solo dato quando la massa della tensione data sulla base é comune a quella del utenza.
Ciao Uwe 

superzaffo

ok questo è chiaro.
Quindi basta che io colleghi la base del TIP137 al pin di output del MCP23017 con una resistenza da 1K ?

Grazie

uwefed

#7
Apr 09, 2013, 01:12 am Last Edit: Apr 09, 2013, 08:34 am by uwefed Reason: 1

ok questo è chiaro.
Quindi basta che io colleghi la base del TIP137 al pin di output del MCP23017 con una resistenza da 1K ?

Grazie


Sí.

Il MCP23017 lo devi configurare da uscite totem pole non open collector.

Ciao Uwe

Brunello

#8
Apr 09, 2013, 01:25 am Last Edit: Apr 14, 2013, 08:13 pm by brunello Reason: 1

ok questo è chiaro.
Quindi basta che io colleghi la base del TIP137 al pin di output del MCP23017 con una resistenza da 1K ?

Grazie


@UWE non ha fatto caso che devi pilotare un carico a 12 Volts.
Quello che dici, va' bene se fosse tutto alimentato a 5V ( Vedi Fig.1 ).
Ma nel tuo caso non riusciresti mai a spegnere il darlington PNP , perche' essendo la tensione sulla base ( da 0 a 5 V ) inferiore alla tensione sull' emettitore ( 12V), sarebbe sempre in conduzione.
Quindi devi usare uno dei sistemi di Fig.2 o Fig.3.
Dove, quando l'uscita del MCP23017 e' a livello HIGH (5V), hai ( attraverso l'ULN2803 o il transistor NPN ) un livelllo LOW sulla base del Darlington ( e quindi va' in conduzione ).
Quando l'uscita del MCP23017 e' a livello LOW ( 0V ), l' NPN e' interdetto ( lo stesso vale per l'ULN2803 che e' composto in pratica da  una serie di Darlington NPN) e abbiamo quindi sulla base del darlington  una tensione di 12V ( attraverso la resistenza da 22k ) e quindi va' in interdizione ( non conduce ).

EDIT: schema corretto, precedentemente erano invertiti i transistor



uwefed

#9
Apr 09, 2013, 08:33 am Last Edit: Apr 09, 2013, 09:00 am by uwefed Reason: 1


ok questo è chiaro.
Quindi basta che io colleghi la base del TIP137 al pin di output del MCP23017 con una resistenza da 1K ?

Grazie


@UWE non ha fatto caso che devi pilotare un carico a 12 Volts.
Quello che dici, va' bene se fosse tutto alimentato a 5V ( Vedi Fig.1 ).
...


Hai ragione; Mi sono sfuggiti i 12V.

Ciao Uwe

superzaffo

Ok... tutto chiaro e vi ringrazio...
Il mio dubbio era se il 23017 riusciva tenere accesi tutti i 10 opto contemporaneamente.
Quindi a questo punto, o metto un ULN2803 o mi prendo un chip con più optoisolatori. Questo per rendere meno "popolato" il pcb

Grazie ancora

Brunello

con gli opto_isolatori lavori troppo al limite delle possibilita' del MCP23017.
Considera che e' come se dovesse pilotare 10 led contemporaneamente

o trovi degli Opto con corrente sui led di pochi mA, altrimenti sei a rischio

superzaffo

Infatti.. è quello che mi ha fatto creare questo topic  :D
Adesso faccio delle prove con il ULN2803... è che a me piaceva isolare i 12 dai 5 volt

Brunello

isolare, vuol dire rendere completamente indipendenti le alimentazioni.
Se metti un opto e poi colleghi i GND in comune, a che ti serve l'opto ?


superzaffo

Si, hai ragione... ma almeno avrei isolato una parte o comunque avrei potuto usare un altra alimentazione.
Ti dirò che comunque anche il ULN mi potrebbe andar bene, mi farebbe risparmiare un po' di sbrogli :-D
Grazie mille per le dritte

Go Up