Go Down

Topic: Utilizzo di due Arduino (Read 2722 times) previous topic - next topic

pres961

Si si intendevo la rs422! Sorry però vi chiedo a questo punto secondo voi quale è meglio usare considerando che i due arduino sono l'uno affianco all'altro e la trasmissione deve essere di valori letti da sensori?

erpomata

Prova la softwareserial ti risparmi un sacco di componenti.
http://www.paologiammarco.it
http://www.valentinamagni.it

leo72

Se gli Arduino sono vicini puoi usare indifferentemente la I2C o la Seriale.

veseo

Se non ricordo male, circa un anno fa venne rilasciata una semplice liberia per condividere le variabili tra due schede. Utilizzava la comunicazione seriale, che vista la comunicazione tra due estemi di una bici, dovrebbe andare bene.

Era molto semplice, partiva dal presupposto di dichiarare le variabili in due sketch in modo da avere gli stessi indirizzi assoluti e poi sincronizzava i valori da un master verso uno slave. Se trovo il link (era sul forum) lo inserisco, però per funzionare serve che ci sia lo stesso microcontrollore da entrambi i lati.

Saluti,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

pres961

Se riesci a trovarlo mi faresti una grande cortesia!

BaBBuino

Ho avuto il tuo stesso problema.

Dopo un pò di prove ho risolto così:

1) Bus di comunicazione seriale, su RX-TX
2) Spedizione dati con Bus RS 485, usando un eccezionale MAX 490 che contiene al suo interno sia il ricevitore che il trasmettitore completo di transorb di ingresso.

Morale: Ho due ATMega che comunicano con due soli fili e a 80 metri di distanza...





BaBBuino

Ho letto ora che i due Arduino sono uno di fianco all'altro.

Bus I2C (libreria Wire) ed è una cazzata inventarsi un protocollo basato sulle stringhe per prendere-inviare comandi.

pres961

Quindi da quanto letto la migliore in questo caso rimane la i2c!

veseo

Non riesco a trovarlo, ma è da qualche parte sul forum italiano.

Vanno bene I2C o la seriale, ma I2C è master/slave quindi va bene solo se uno solo dei due nodi deve effettuare la richiesta dati (altrimenti diventa leggermente più complessa la gestione), la seriale è punto-punto (ma solo tra due punti) quindi i nodi sono equivalenti.

Saluti,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

pres961

allora è perfetta la i2c poichè la richiesta dati la effettua un arduino e l'altro arduino a cui sono collegati i sensori spedisci i dati! Vorrei sapere se fosse possibile avere uno schema di collegamento con un semplice sketch per capire come funziona!


veseo


Se non ricordo male, circa un anno fa venne rilasciata una semplice liberia per condividere le variabili tra due schede. Utilizzava la comunicazione seriale, che vista la comunicazione tra due estemi di una bici, dovrebbe andare bene.

Era molto semplice, partiva dal presupposto di dichiarare le variabili in due sketch in modo da avere gli stessi indirizzi assoluti e poi sincronizzava i valori da un master verso uno slave. Se trovo il link (era sul forum) lo inserisco, però per funzionare serve che ci sia lo stesso microcontrollore da entrambi i lati.

Saluti,
Dario.


Vangando per la rete, mi è capitata sotto gli occhi
http://www.billporter.info/2011/05/30/easytransfer-arduino-library/

Saluti,
Dario.
Souliss - Open-source Distributed Home Automation with Arduino and Android

http://www.souliss.net
Follow at @soulissteam

@veseotech

Go Up