Pages: [1]   Go Down
Author Topic: Gestione display a 16 segmenti alfanumerici...  (Read 794 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
(Italy)
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 171
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Salve a tutti,


Vorrei gestire tre display alfanumerici a led, per la visualizzazione della data e quattro display a led, per la visualizzazione di ore e minuti (es. "APR

21:00").

Stavo pensando di utilizzare il driver "MAX6954" per semplificare il progetto, ma guardando in rete, ho trovato solo schemi e gestioni software,

relative ai display con 8 segmenti, per mezzo del driver "MAX7219".

Esistono soluzioni alternative adatte a questa situazione? Anche perché il "6954", dovrebbe essere solo SMD e dovrei realizzarmi uno shield apposito

per il suo utilizzo.

 

Ciao

« Last Edit: April 28, 2013, 03:18:35 pm by matrix77 » Logged

(Italy)
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 171
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset



Si, potrei utilizzare un 74hc595, mi sembra la scelta più economica.

Ciao
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 66
Posts: 1944
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Bravo...

te ne serve qualcuno in piu', ma costano due lire
Logged

(Italy)
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 171
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Bravo...

te ne serve qualcuno in piu', ma costano due lire
Ti ringrazio Brunello per il tuo intervento e per il "bravo", ma spero di far funzionare anche qualcosa ogni tanto eheh, ieri ho passato diverse ore,

solo a guardare i datasheet della Maxim, ma alla fine con dei bei "74hc595", si riescono a fare parecchie cose.

Purtroppo mi è rimasta la fissa per i display a led e per i led multicolore in generale; i display lcd sono più comodi da controllare e per sviluppare

menù, ma la soddisfazione di vedere dei bei display illuminarsi, non ha paragoni, almeno per me.Anche le valvole Nixie hanno il loro fascino, ma

dovrei studiarne un po' il funzionamento.

Nel frattempo ho trovato parecchi esempi per gestire al meglio gli shift register, ma vorrei adottare una soluzione alternativa, per non

sovraccaricare troppo il "328"; in sostanza stavo pensando di utilizzare gli shift register, per i tre display alfanumerici, mentre, per i restanti 4

(HH:MM), ho trovato dei display, con IC per la gestione in I2C (o altri protocolli) ( https://www.sparkfun.com/products/11442 ), in questo

modo, risparmierei risorse e collegamenti sul pcb, ma non so se potrebbe rivelarsi una bella idea, mischiare una gestione con un altra e per questo

motivo, mi piacerebbe avere qualche riscontro da chi ne sa più di me.



Un saluto a tutti.



 Ciao
« Last Edit: April 29, 2013, 01:49:59 pm by matrix77 » Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 66
Posts: 1944
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non sara' il modo ottimale, ma visto che i 595 costano poco piu' di 10 cents cadauno, opterei per una soluzione come da schema.

tenendo le due linee separate e senza multiplexer, cosi' li gestisci facilmente senza impegnare risorse



* alfa.png (69.51 KB, 2433x1854 - viewed 45 times.)
Logged

(Italy)
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 171
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Grazie Brunello per aver postato lo schema;



Dopo aver visionato altri datasheet, vorrei provare ad utilizzare dei "MCP23016" che dovrebbe utilizzare il protocollo i2c, e così

andrei a velocizzare la scansione e migliorerei la disposizione sul pcb.

il costo peraltro è il doppio rispetto ai 595, per avere appunto il doppio dei bit.A conti fatti, forse potrebbe rivelarsi una buona

alternativa ai 595.Stavo già acquistando i 595, ma mi sono fermato.

Rileggo ancora il datasheet...



Ciao
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 66
Posts: 1944
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

con quello che paghi due MCP23017 ci compri 50 pezzi del  74HC595

http://www.ebay.it/sch/i.html?_nkw=50pcs+74hc595&_sacat=0&_odkw=74hc595&LH_BIN=1&_sop=2&_osacat=0&_from=R40&LH_PrefLoc=2
Logged

(Italy)
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 171
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Si hai ragione, avevo trovato un altro venditore che mi vendeva appena 10 pezzi, ma i mercati orientali non scherzano eheh.

A questo punto seguendo il tuo consiglio, non dovrei avere neanche grossi problemi di propagazione...e poi ci metto delle reti resistive per i segmenti, ma si dai mi hai convinto, il pcb poi diventerebbe voluminoso, ma non troppo.

Grazie ancora


Logged

Global Moderator
Italy
Offline Offline
Brattain Member
*****
Karma: 325
Posts: 22498
Logic is my way
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Cmq non si possono paragonare gli MCP23017 con i 74HC595, i primi sono chip con canali I/O che piloti in I2C mentre i secondi hanno solo canali di Output.
Logged


(Italy)
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 2
Posts: 171
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Cmq non si possono paragonare gli MCP23017 con i 74HC595, i primi sono chip con canali I/O che piloti in I2C mentre i secondi hanno solo canali di Output.

Ciao Leo e giusta osservazione, si di sicuro sono molto più completi e magari ne comprerò qualcuno per fare qualche esperimento,

ma dovrei prendere confidenza con i2c.Il costo di questi componenti è giustamente e nettamente più alto dei 595 e per quello che

devo fare, non ne vale la pena.

Per adesso non dovrei incontrare grossi problemi tecnici utilizzando dei 595 per lo scopo che mi sono prefissato, ma l'unico mio

pensiero cadeva sulla velocità di propagazione, qualora decidessi di aumentare il numero di display, ma presumo rimanga una cosa

trascurabile e di lieve entità.

Ritorno a fare qualche ricerca per vedere se si trovano dei MCP23017 in quantità, per abbattere un po' i costi, ma per adesso le mie

rierche hanno dato esito negativo.



Ciao e buon 1° a tutti se non ci sentiamo smiley-wink
Logged

Pages: [1]   Go Up
Jump to: