Go Down

Topic: chiarimenti su funzionamento relè (Read 1 time) previous topic - next topic

edoardo89

ho "girato" il bjt...  :~
ora funziona con la resistenza da 3K in serie tra pin e base... ora le correnti tornano, almeno ho una corrente di base molto bassa e quella di collettore alta! chiedo scusa per questo errore stupido, anche se ancora non capisco come potesse funzionare con collettore ed emettitore invertiti...
grazie mille dell'aiuto :D
cmq la seconda resistenza, quella collegata a terra, a cosa serve?

pighixxx


cmq la seconda resistenza, quella collegata a terra, a cosa serve?


Serve come riferimento di massa.
Serve, in poche parole, per tenere la tensione di base ad un valore basso quando il pin di Arduino è in low per non mandare in conduzione il transistor.

(so che scatenerò le ire dell'inferno per questa spiegazione  :D)

edoardo89



Serve come riferimento di massa.
Serve, in poche parole, per tenere la tensione di base ad un valore basso quando il pin di Arduino è in low per non mandare in conduzione il transistor.

(so che scatenerò le ire dell'inferno per questa spiegazione  :D)


ah ok! grazie :D
un'ultima cosa.. ora posso procedere con il collegamento alla 220 no? vorrei avere una conferma, visto che sono un novellino e non vorrei combinare danni :)
la mia idea adesso era di inserire questo circuito nel filo di una lampada, inserendo il relè (normalmente aperto) sul filo della fase.. in questo modo la lampada dovrebbe accendersi quando il segnale del pin è HIGH.. giusto?
che precauzioni devo prendere per evitare di bruciare l'arduino o prendere la scossa? :)

pighixxx


(cut)
che precauzioni devo prendere per evitare di bruciare l'arduino o prendere la scossa? :)


Il buon senso prima di tutto!
Se sei un principiante è altamente sconsigliato fare esperimenti con la 220!

BTW se aspetti un attimo ti posto il disegno. Ciao

MauroTec

Tanto buon senso, una buona dose di coraggio, è una valutazione di quello che di peggio può accadere. :) ]:)
La casa non deve bruciare, prendi precauzioni, non mettere il circuito sotto la tenda.
Tu, se sei lontano dal circuito quando inserisci la spina la scossa di sicuro non puoi prenderla. ;)
Coraggio, se fa il botto, tranquillo perchè ti aspetti sempre un botto ci sei abituato e ai preso tutte le precauzione e non c'è di che aver paura quindi con rapidità scolleghi la spina, questo significa che dopo aver collegato la spina non devi avere la necessità di allontanarti. :*

Ciao.

AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

pighixxx


nid69ita

Domanda personale: dovendo lavorare con i 220V, sui fili elettrici della 220V può essere utile mettere un bel interruttore tipo quello delle abajour (magari che stacca tutti e due i fili/poli) ?
Ci fossero dei problemi spengo l'interruttore o tanto vale staccare la spina?
my name is IGOR, not AIGOR

Etemenanki

.... bello. il teschietto, Pighi ... se ci mettevi i fulmini al posto delle ossa, era anche piu chiaro ...  :smiley-eek-blue:

E' proprio il caso di dire "piu chiaro di cosi si muore" :P :P :P XD XD XD



nid69, scherzi a parte, e' sempre bene ricordare i rischi quando si parla di rete elettrica ... controllare, controllare, e poi controllare ancora ;)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

pighixxx


.... bello. il teschietto, Pighi ... se ci mettevi i fulmini al posto delle ossa, era anche piu chiaro ...  :smiley-eek-blue:

E' proprio il caso di dire "piu chiaro di cosi si muore" :P :P :P XD XD XD


XD


Domanda personale: dovendo lavorare con i 220V, sui fili elettrici della 220V può essere utile mettere un bel interruttore tipo quello delle abajour (magari che stacca tutti e due i fili/poli) ?
Ci fossero dei problemi spengo l'interruttore o tanto vale staccare la spina?


Quando ci sono problemi con la 220V è troppo tardi  :D
Penso che il salvavita o magnetotermico di casa avranno una reazione più veloce della tua. (spina o interruttore che sia)

MauroTec



.... bello. il teschietto, Pighi ... se ci mettevi i fulmini al posto delle ossa, era anche piu chiaro ...  :smiley-eek-blue:

E' proprio il caso di dire "piu chiaro di cosi si muore" :P :P :P XD XD XD


XD


Domanda personale: dovendo lavorare con i 220V, sui fili elettrici della 220V può essere utile mettere un bel interruttore tipo quello delle abajour (magari che stacca tutti e due i fili/poli) ?
Ci fossero dei problemi spengo l'interruttore o tanto vale staccare la spina?


Quando ci sono problemi con la 220V è troppo tardi  :D
Penso che il salvavita o magnetotermico di casa avranno una reazione più veloce della tua. (spina o interruttore che sia)


Be certo se sai che a casa sua c'è installato il salvavita, allora si può stare un pò piu tranquilli, forse, magari il salvavita è vecchio di 20 hanni
e si sono sempre chiesti a cosa serve quel tastino celeste che spicca e infatti non lo hanno mai premuto. ;)

PS: avvisate la famiglia, sto staccando la luce, per testare il salvavita, premete il pulsante celeste e se si stacca la corrente è tutto ok,
riattaccate è rifate la prova.
AvrDudeQui front end per avrdude https://gitorious.org/avrdudequi/pages/Home

pighixxx


edoardo89

Dopo tutti questi discorsi è meglio che controlli un altro po' prima di fare il grande passo :)




Siamo stati chiari, vero  ;)


Per quanto riguarda il disegno mi sembra di capire che devo "solo" inserire il relè tra la spina e la lampada inserendo così l'interruttore sul filo della fase.. giusto? 


nid69ita

#27
May 22, 2013, 02:54 pm Last Edit: May 22, 2013, 04:49 pm by nid69ita Reason: 1

nid69, scherzi a parte, e' sempre bene ricordare i rischi quando si parla di rete elettrica ... controllare, controllare, e poi controllare ancora ;)


Chiedevo perchè, nel caso mio, mi sono fatto un cavo elettrico dal relè 220V alla lampada, ma nel cavo ho messo un interruttore. Questo perchè ho preferito prima attaccare la spina al 220V con l'interruttore spento e poi solo dopo accendere l'interruttore. Mi spaventava un pò attaccare la spina alla presa con la corrente che andava subito al relè+lampada.   Mi chiedevo se avevo esagerato come precauzione?   :smiley-mr-green:
my name is IGOR, not AIGOR

pighixxx


Per quanto riguarda il disegno mi sembra di capire che devo "solo" inserire il relè tra la spina e la lampada inserendo così l'interruttore sul filo della fase.. giusto? 


Si

edoardo89



Per quanto riguarda il disegno mi sembra di capire che devo "solo" inserire il relè tra la spina e la lampada inserendo così l'interruttore sul filo della fase.. giusto? 


Grazie mille :)

Si

Go Up