Go Down

Topic: Sensori "rover" (Read 1 time) previous topic - next topic

Giuliano1994

Per la sensoristica del mio rover ho "recuperato", e quindi scelto di utilizzare questi 3 componenti:

temperatura LM35
temperatura/umidità DHT22
pressione GY-65

il mio problema è come renderli impermeabili, consigli?

questo è il link dove descrivo il progetto --> http://forum.arduino.cc/index.php?topic=176489.0

Grazie a tutti per la disponibilità

sciorty

Per lm35 ho trovato questo metodo che però forse risulta un po' troppo esagerato nel tuo caso..

Giuliano1994


Per lm35 ho trovato questo metodo che però forse risulta un po' troppo esagerato nel tuo caso..



secondo te se mettessi all'esterno solo la parte superiore dell'integrato, quella nera, avrei dei problemi?alla fine li non c'è nessun contatto e l'acqua non può entrare quindi non vedo il problema..oppure sbaglio?

sciorty

uhmm no, almeno io, non ci vedo nessun problema.. in ogni caso tu non lo devi immergere, o sbaglio? più che water dovrebbe essere weatherproof?

Giuliano1994

no nessuna immersione, solo pioggia :)

Brunello

Per il sensore di temperatura, ok.

ma umidita' e pressione, non puoi sigillarli
Devi solo evitare che ci piova sopra

Giuliano1994

quindi devo realizzare una sorta di tettuccio u.u

Brunello

esatto.
o anche una scatola chiusa, ma dove ci siano dei fori di comunicazione verso l'esterno

Giuliano1994

però non vorrei che la scatola chiusa mi influisca in modo eccessivo su pressione e umidità

Brunello

Quote
però non vorrei che la scatola chiusa mi influisca in modo eccessivo su pressione e umidità


basta aumentare il numero dei fori o del diametro

Giuliano1994


Brunello

e comunque dovrai rendere stagno anche il contenitore per arduino
ed usare per il collegamento del cavo di rete etc, dei connettori adatti, che siano impermeabili almeno alla pioggia

Giuliano1994

La struttura del rover sarà di plastica, quindi arduino è al sicuro al suo interno.
Invece i cavi li rivestirò con qualcosa di appropriato

anerDev

Quote
però non vorrei che la scatola chiusa mi influisca in modo eccessivo su pressione e umidità


Per quanto riguarda la pressione anche se fai un solo buco da 1 um non cambia niente;
per quanto riguarda il sensore di umidità fai un buchetto di 1 mm e metti il lato sensibile del sensore stesso davanti il buco.

Etemenanki

Per quanto riguarda i sensori di temperatura e simili, il Plastivel funziona benissimo ... due o tre immersioni a distanza di una mezz'ora, in genere sono piu che sufficenti ;)

Per la pressione, non serve che ci siano fori a non finire, basta rinchiudere il sensore in un sacchettino di cellophan sigillato intorno al cavo (li cellophan non impedisce al sensore di rilevare la pressione, perche' essendo elastico si adatta, equalizzando l'interna all'esterna, bisogna solo avere l'accortezza di non gonfiarlo a palloncino ne tenerlo troppo aderente)

Per l'umidita' non c'e' nulla da fare, se non e' in contatto con l'aria non funziona, quindi la soluzione migliore e' metterlo in un contenitore abbastanza alto, con la superfice sensibile rivolta verso il basso, e tenerlo il piu in alto possibile ... tipo


  |------------------|
  |   |----------|   |
  |   | sensore  |   |
  |   |-   -    -|   |
  |                  |
  |                  |  <--tubo chiuso in cima
  |                  |
  |                  |


(lo so, lo so, il disegnino in ascii fa schifo :P XD)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

Go Up