Pages: 1 2 3 [4]   Go Down
Author Topic: Progetto Cabina PhotoBoot  (Read 2433 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 30
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Sto componendo la box, adesso avrei due ingressi di alimentazione, arduino+led.
Ho notato che l'alimentatore fornitomi con arduino uno è da 12V e 330mhA
mentre l'alimentatore per i led è da 12v 900mhA

Ora dico, potrei alimentare tutto con solo l'alimentatore più potente?
In fondo le serie led anche tutte accese assorbono nel totale 600maH (30led a 20mah cad)
e come altri assorbimenti il display lcd 16x2, optoisolatore, buzzer ed arduino stesso..

Altro dubbio amletico!il connettore alimentazione di arduino ha il positivo a centro??
Logged

Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 154
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ora dico, potrei alimentare tutto con solo l'alimentatore più potente?
Se hai la possibilità, usa alimentazioni separate, cosa che ti consiglio vivamente..
Altro dubbio amletico!il connettore alimentazione di arduino ha il positivo a centro??
Ovviamente..se avesse il positivo esterno al posto della massa farebbe scintille appena tocchi qualcosa smiley-evil
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 30
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Si diciamo che io sarei per la divisione delle alimentazioni! smiley
Cercavo qualcuno con buone argomentazioni che poteva farmi cambiare idea.. smiley-lol
Logged

Tuscany
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 68
Posts: 1995
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
In fondo le serie led anche tutte accese assorbono nel totale 600maH (30led a 20mah cad)

hai sbagliato i conti.
Sono 5 led in serie che assorbono 20mA in totale

quindi 6*20 = 120mA
Logged

Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 1
Posts: 69
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non per fare il guastafeste eh, ma se volevi dare una parvenza di semaforo da moto gp il giallo non c'entra niente: non esiste!
Specilamente se poi la sequenza è verde-giallo-rosso...così è da centro storico all'ora di punta, altro che moto gp!  smiley-lol
Secondo me al limite potevi farlo più simile a quello da formula 1, con i led verdi sempre accesi ad indicare che la cabina funziona, che alla pressione del tasto si spengono e si accendono uno alla volta 5 led, o serie di led, rossi al cui spegnimento scatta la foto per poi riaccendersi i led verdi.
Anche perchè non so se ci hai pensato, ma se fai la foto con i led accesi poi ti vengono dei colori assurdi!
Logged

Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 30
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Non per fare il guastafeste eh, ma se volevi dare una parvenza di semaforo da moto gp il giallo non c'entra niente: non esiste!
Specilamente se poi la sequenza è verde-giallo-rosso...così è da centro storico all'ora di punta, altro che moto gp!  smiley-lol
Secondo me al limite potevi farlo più simile a quello da formula 1, con i led verdi sempre accesi ad indicare che la cabina funziona, che alla pressione del tasto si spengono e si accendono uno alla volta 5 led, o serie di led, rossi al cui spegnimento scatta la foto per poi riaccendersi i led verdi.
Anche perchè non so se ci hai pensato, ma se fai la foto con i led accesi poi ti vengono dei colori assurdi!


Non è che voglia proprio associarmi allo stile moto GP o formula uno, sennò appunto avrei già considerato solo serie di led rossi.
L'idea era più quella di un semaforo appunto, che comunichi la sensazione di "pronti, partenza, via" e verde-giallo-rosso mi è sembrata la soluzione più idonea.
La serie verde al momento resta accesa, e forse resterà tale, come fosse uno stato di ready. Magari al momento dell'avvio sequenza la farò spegnere e riaccendere in sequenza con gl'altri.
Al momento attendo l'arrivo per comando remoto a filo per completare tutto e passare all'assemblaggio.
Logged

Pages: 1 2 3 [4]   Go Up
Jump to: