Go Down

Topic: Rele' con accesso remoto via web & a.yùn (Read 2764 times) previous topic - next topic

LucaV

Sep 13, 2013, 05:42 pm Last Edit: Sep 13, 2013, 07:12 pm by LucaV Reason: 1
Ciao a tutti!

e' la prima volta che scrivo in questo forum,
conosco le basi del "c" e da pochi mesi utilizzo anche io Arduino.

Vi scrivo perche' ho bisogno di alcuni consigli per la realizzazione di un progetto,
spero di trovare risposta ai miei dubbi con il vostro aiuto.

IDEA INIZIALE:
facendo il pendolare volevo realizzare un sistema per la gestione
dell'impianto di riscaldamento da remoto,

mi spiego meglio:
mi interessa accendere l'impianto di riscaldamento(in particolare di una zona,ma anche piu' di una)
da un cellulare con conessione a internet circa [1 ora/30 min] prima che io arrivi a casa.
--------------------------------------------------
PROGETTO:
->HARDWARE:
1-ingressi digitali optoisolati per controllare gli stati dei rele'(trammite uscite ausiliarie degli stessi),
in particolare, questi rele' sono gia' presenti per il comando delle pompe e ricevono il comando dai termostati.
2-uscite digitali per per il comando dei rele' gia' presenti(voglio che questo nuovo circuito che si viene
a creare, sia un aggiornamento di quello gia' presente, inoltre l'impianto pre-esistente deve poter funzionare
anche senza Arduino e il relativo controllo remoto)

->LA SOLUZIONE:
rele' comandato da arduino(via web) con uscita collegata in parallelo al termostato.
-----------------------------------------
SCHEMA FUNZIONAMENTO:
1)controllo stato rele' pompe -> lo invio ad ingresso digitale arduino -> aggiorno lo stato sul web server
2)accedo da internet al web server -> accendo il pre-riscaldamento 1ora-30min
3)arduino riceve il comando via web->comanda uscita rele'->che comanda rele' pompe

PUNTO OPZIONALE:tasto per spegnere il preriscaldamento in loco.

n.b.:L'hardware di controllo non e' un problema, ma ho alcune domande....
--------------------------
DOMANDA SU ARDUINO:
Quale Arduino mi conviene usare?(la conessione del webserver via wifi per me sarebbe il TOP!)
1)Arduino Uno + Arduino Ethernet Shield
2)Arduino Ethernet
3)Arduino Yún

DOMANDA SU A.YU'N:
l'opzione 3 mi piace molto perche' vorrei avere una conessione via wifi.
La scheda "Arduino Yún", si programma come un "Arduino Uno + Arduino WiFi Shield"?
o ha bisogno di altre tecniche di programmazione diverse?
Quali librerie posso uttilizzare per fare il webserver?
(pensavo di fare una cosa simile a questa
http://www.logicaprogrammabile.it/webduino-scheda-rele-arduino-ethernet/
)
Quali sono le sostanziali differenze della yun rispetto ad una WiFi Shield?


Accetto volentieri altri consigli o
progetti simili dai quali prendere spunto.

Vi ringrazio

PaoloP

Potresti iniziare dando uno sguardo a questo progetto --> https://sites.google.com/site/circuitiarduino/

Considera che la YUN è in vendita da soli 2 giorni, le prime arrivano lunedì, quindi non la ha ancora nessuno e anche se il Team ha fornito molti esempi all'atto pratico nessuno ci ha ancora programmato sopra sia a livello di comunicazione con l'AR9331 sia come WebServer; anche se la cosa non dovrebbe essere complicata.
Per fare il porting sulla YUN degli sketch pernsati per UNO + Ethernet ci vorrà un pò di tempo.

LucaV

Ho visto il link che mi hai postato, che bei progetti! sono fatti veramente bene!
Io cercavo di fare qualcosa di molto semplice, senza il controllo della temperatura, in linea di massima il mio progetto si potrebbe prestare bene anche per l'accensione di luci a distanza(e progetti simili).
Per caso conosci altri siti dove posso trovare qualcosa di piu' semplice?

Scusa la mia ignoranza, ma per "porting" intendi l'adattamento del codice uttilizzato su arduino+wifi shield per la yun, in modo da rendere compatibile lo stile di programmazione gia' adottato sulle "vecchie schede arduino" a quelle nuove?


PaoloP


Scusa la mia ignoranza, ma per "porting" intendi l'adattamento del codice utilizzato su arduino+wifi shield per la yun, in modo da rendere compatibile lo stile di programmazione già adottato sulle "vecchie schede arduino" a quelle nuove?


Si.

LucaV

#4
Sep 13, 2013, 10:18 pm Last Edit: Sep 13, 2013, 10:36 pm by LucaV Reason: 1
Ti ringrazio,
ti chiedo un consiglio, ma la domanda e' rivolta anche ad altri utenti del forum o chi ha una valida soluzione al mio problema:
conviente inbattersi su una arduino YUN?(lo farei per il costo non eccessivo, per me la Wifi Shield ha un prezzo troppo elevato )
esistono altri metodi low-cost per interfacciare arduino via wifi con una spesa massima di 60-65Euro(incluse spese di spedizione)?
p.s.: mi riferisco a una lista componenti/sistemi gia' collaudati e provati da altri utenti

gpb01


...
esistono altri metodi low-cost per interfacciare arduino via wifi con una spesa massima di 60-65Euro(incluse spese di spedizione)?
p.s.: mi riferisco a una lista componenti/sistemi gia' collaudati e provati da altri utenti


Io sono un sostenitore di QUESTI moduli ... si collegano su una porta seriale (va bene anche una SoftwareSerial), usano solo due pin, hanno un ottimo firmware che scarica Arduino di parecchi compiti e trovi varie librerie (WiFly) dalle più semplici alle più ottimizzate.

Costo ... direi piuttosto abbordabile ;)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

LucaV

Ciao Guglielmo,
essendo alle prime armi, dove posso trovare alcuni esempi o altri progetti sui quali studiare e capire come funziona questa shield?

albetibur

Ciao, ti consiglio di prendere la mano con Arduino UNO e poi ti imbatti in altre schede......
La YUN comunque gia oggi è arrivata........ma bisognerà testarla parecchio

gpb01


Ciao Guglielmo,
essendo alle prime armi, dove posso trovare alcuni esempi o altri progetti sui quali studiare e capire come funziona questa shield?


Allora, tanto per cominciare QUESTO è il sito del produttore del modulino dove puoi scaricarti tutte le specifiche, il manuale con i comandi che accetta (... e sono un'infinità), ecc, ecc.

Dopo di che, se fai una ricerca su Google per "Arduino RN-171" ti vengono fuori molti risultati con esempi ed applicazioni. Considera che l'RN-171 è usato su varie board, quindi ... anche se trovi esempi per schedine diverse, purché usano il suddetto modulo (RN-171) ... vanno normalmente bene e puoi capire il funzionamento.

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

uwefed

Se sei alle prime armi Ti sconsiglio la YUN perché nessuno ci ha ancora lavorato e percui nessuno Ti sa aiutare.
Ciao Uwe

LucaV

@Guglielmo
Ho cercato qualcosa in rete,ma sto pensando che: a questo punto, non vorrei imbattermi in qualcosa oltre alle mie capacita' (limitate in questo momento), purtroppo sono uno studente e non ho molto tempo da dedicare per studiare questo modulo e/o fare prove.

Potrei prendere in considerazione il modulo se riuscissi a trovare qualche progetto simile a quello che voglio fare io, in modo da adattarlo ai miei bisogni.

Per caso non hai qualche sketch gia' fatta(simile a quella di cui ho bisogno io) in cui sono spiegati i passaggi.
Mi interessa far vedere su una pagina http lo stato di un ingresso(on/off), magari interrogando un intero (0/1)....e poter variare lo stato di un uscita (0n/off)....diciamo che voglio fare una cosa molto semplice per ora, che poi potro arricchire nel tempo, nei miei momenti liberi, magari con conoscenze aggiuntive apprese durante il mio percorso di studi.

LucaV


Se sei alle prime armi Ti sconsiglio la YUN perché nessuno ci ha ancora lavorato e percui nessuno Ti sa aiutare.
Ciao Uwe


Ciao Uwe! che alternative alla YUN mi consigli?

LucaV

#12
Sep 14, 2013, 12:32 pm Last Edit: Sep 14, 2013, 12:37 pm by LucaV Reason: 1
Cercando su youtube ho trovato questo video:
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=jFqzuokiXHI
dovrei fare qualcosa molto simile
(a me va bene anche una grafica essenziale e non curata come quella che si puo' vedere in questo video)

gpb01


@Guglielmo
Ho cercato qualcosa in rete,ma sto pensando che: a questo punto, non vorrei imbattermi in qualcosa oltre alle mie capacita' (limitate in questo momento) .....


Mmmm ... nelle tue condizioni ... direi che la cosa più semplice, spendendo un po' di più, è andare sullo shield ufficiale WiFi di Arduino. Almeno hai un prodotto supportato di base dalle librerie dell'IDE, standard, e largamente usato (... e mantenuto).
Già negli esempi di base trovi come fare un piccolo server che riceve dati in WiFi ;)

Guglielmo
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Z80forEver

Salve, anche io dovevo sviluppare un progetto simile per un esame all'università. Avevo usato come base un prodotto già fatto, si chiama SmartY5, ha molte funzionalità del Nest, ma costa poco ed in piu' ha una APP Android scaricabile gratuitamente dal Google Market. L'avevo preso al seguente sito:

www.sgelectro.com

Go Up