Go Down

Topic: Dimostrazioni di elettronica con Arduino Uno (Read 2595 times) previous topic - next topic

melissafinali

Nov 19, 2013, 04:03 pm Last Edit: Nov 22, 2013, 09:22 am by leo72 Reason: 1
Salve a tutti,
scrivo per un aiuto URGENTISSIMO riguardante l'utilizzo di un arduino uno e a complicare la cosa ci si mette il fatto di non avere grosse basi di elettronica.
Tuttavia mi trovo a dover far eseguire a degli studenti i seguenti due esperimenti che si vedono in questo video:
http://www.youtube.com/watch?v=tPGu2sAbWz4

A breve avrò un arduino uno con cui mi hanno detto che gli esperimenti in questione sono molto semplici da eseguire. Devo installare il software nel pc e mi pare che sia abbastanza semplice seguendo le indicazioni nel sito. Quello di cui ho bisogno è sapere quale altre componenti possono servirmi (motore dc? breadboard? etc...), in più per l'esperimento del phon, necessitando di 220 V per funzionare, come posso utilizzarlo tramite arduino?

AIUTO!!!

leo72

Lo vogliamo leggere il regolamento prima di pubblicare una domanda? Grazie.

BaBBuino

Ma più che altro: Voglio costruire URGENTISSIMO un Razzo per andare su Marte ma non so niente di elettronica, però so usare bene la lavatrice. Come posso fare? XD

astrobeed


Ma più che altro: Voglio costruire URGENTISSIMO un Razzo per andare su Marte ma non so niente di elettronica, però so usare bene la lavatrice. Come posso fare? XD


Vai in videoteca e noleggia tutte e sette le stagioni di MacGyver, guardale attentamente e alla fine avrai la risposta al tuo quesito  :smiley-mr-green:

melissafinali



Ma più che altro: Voglio costruire URGENTISSIMO un Razzo per andare su Marte ma non so niente di elettronica, però so usare bene la lavatrice. Come posso fare? XD


Vai in videoteca e noleggia tutte e sette le stagioni di MacGyver, guardale attentamente e alla fine avrai la risposta al tuo quesito  :smiley-mr-green:


Ma che problemi avete?
Bastava un "non possiamo aiutarti" o "non siamo capaci" invece di quest'ironia spicciola.

BaBBuino


cece99

#6
Nov 19, 2013, 05:51 pm Last Edit: Nov 19, 2013, 06:29 pm by cece99 Reason: 1

Ma che problemi avete?
Bastava un "non possiamo aiutarti" o "non siamo capaci" invece di quest'ironia spicciola.

1. Non siamo gente obbligata a rispondere alle domande, tantomeno se sono poste in maniera arrogante e incurante della netiquette del forum (LEGGILA!), rischi solo che il tuo post sia chiuso da un moderatore
2. Presentati (il come è nel regolamento)
3. Meglio cominciare in maniera graduale e non mandando razzi sulla luna.
Con questo passo e chiudo.
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

melissafinali



Ma che problemi avete?
Bastava un "non possiamo aiutarti" o "non siamo capaci" invece di quest'ironia spicciola.

1. Non siamo gente obbligata a rispondere alle domande, tantomeno se sono poste in maniera arrogante e incurante della netiquette del forum (LEGGILA!), rischi solo che il tuo post sia chiuso da un moderatore
2. Presentati (il come è nel regolamento)
2. Meglio cominciare in maniera graduale e non mandando razzi sulla luna.
Con questo passo e chiudo.


1. Cece, non sarai obbligato/a a rispondere ma lo fai comunque in maniera inutile ai fini del post (ho capito che bisognava leggere il regolamento, me l'ha detto già il moderatore) imputandomi un'arroganza che mi è proprio estranea (ho semplicemente chiesto aiuto). Chiedo scusa se non ho seguito la netiquette, mi flagellerò più tardi quando non avrò nulla da fare.
2. Dopo aver finito di flagellarmi leggerò il regolamento e  mi presenterò a dovere.
3. Credi che se avessi avuto scelta avrei iniziato dal difficile piuttosto che dal facile o per gradi? Sai, purtroppo l'ingegnere elettronico che dovrebbe farlo al posto mio (sono una biologa) non ne è in grado, quindi eccomi qua a farmi fare la morale da...boh!

Ciao a tutti, è stato un piacere.

cece99

Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

Etemenanki

Scusa, ma, a parte che l'ingeniere elettronico (?) che non e' capace di pilotare una parallela non so che ingeniere sia (seriamente), ma quel genere di esperimenti perche' dovete farli con un PC ? ... voglio dire, sono esperimenti di ottica e fisica elementare, non so che ci azzecca il PC, anche perche' basterebbe un qualsiasi regolatore di velocita' manuale ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed


, anche perche' basterebbe un qualsiasi regolatore di velocita' manuale ...


Esatto, un banale alimentare con tensione regolabile per l'esperimento con il disco e un dimmer per il phon, l'uso del pc, più tutta l'elettronica da abbinare alla parallela, è un complicazione inutile.


astrobeed


Scusa, ma, a parte che l'ingeniere elettronico (?) che non e' capace di pilotare una parallela non so che ingeniere sia (seriamente),


E' uno che ha preso la laurea al CEPU  :D

cece99

Ormai il 99,9% dei phon hanno un paio di velocità, se non un potenziometro.
Per il motore basta anche usare varie batterie (3v, 4,5v, 6v, 9v ecc.) per ottenere il cambio della velocità :)
Il Vero Programmatore non ha bisogno di manuali sull'assembler, sono
  sufficienti i data sheet dei microprocessori.

MasterPi

Scusa ma davvero un ingegnere elettronico non è in grado di fare ciò? :smiley-eek: l'Italia cade sempre più in basso..... Comunque se proprio devi utilizzare arduino e il computer per il primo esperimento basta controllare la velocità di un motore dc al cui albero attacchi il disco colorato. Poi dal Serial monitor vedi con che velocità puoi farlo girare e siamo tutti contenti :) Basta googlare un po' e trovi una miriade di siti che ne parlano. Ti linko i primi random che ho trovato,alcuni utilizzano un H-Bridge con transistor altri usano direttamente un integrato con all'interno il suddetto, scegli tu quello che ti conviene
http://www.logicaprogrammabile.it/pilotare-motore-dc-tramite-ponte-h/
http://selfelectro.altervista.org/index.php/arduino/63-2-motori-dc-con-l293-e-pwm.html
Per il secondo esperimento col computer e arduino ti complichi solamente la vita, ma assai perchè arduino non si presta ad interagire direttamente con oggetti come il phon, come già anticipato da astrobeed basta un dimmer....
http://it.wikipedia.org/wiki/Dimmer

melissafinali


Scusa, ma, a parte che l'ingeniere elettronico (?) che non e' capace di pilotare una parallela non so che ingeniere sia (seriamente), ma quel genere di esperimenti perche' dovete farli con un PC ? ... voglio dire, sono esperimenti di ottica e fisica elementare, non so che ci azzecca il PC, anche perche' basterebbe un qualsiasi regolatore di velocita' manuale ...


Effettivamente è la stessa domanda che abbiamo posto alla scuola che ci ha chiesto di fare quell'esperimento, sarebbe stato più semplice far partire il disco di Newton o il Phon in altre maniere, ma essendo un progetto di informatica il fine ultimo non è far semplicemente partire il disco o il Phon ma far partire il disco o il Phon comandati da un pc.
Dobbiamo limitarci ad eseguire, da ciò sorge la mia richiesta tanto assurda.

Go Up