Go Down

Topic: ricevitore ir38dm e led IR info (Read 2273 times) previous topic - next topic

manugas

#30
Mar 28, 2014, 04:28 pm Last Edit: Mar 28, 2014, 05:05 pm by manugas Reason: 1
Ciao:) volevo solo informare di un fatto che mi sta accadendo oggi. Stamattina finalmente sono riuscito a trovare un frequenzimetro digitale, in moto da verificare l'esatta frequenza del mio telecomando(prima l'avevo calcolata con l'oscilloscopio), ed era una cosa simile a 26 khz ben lontano dai 38 che doveva essere XD, allora tramite trimmer l'ho portato ad una frequenza di 38,2; 38,3 khz all'incirca. Arrivato a casa mi sono trovato anche i nuovi led ir :) ne ho subito montati due, attaccato l'arduino e, serpresa ! puntandolo da qualche centimetro di distanza dal ricevitore nulla, ma se punto in alto o all'indietro il telecomando, il ricevitore funziona alla stragrande XD non mi spiego questo fatto che puntandolo non va se punto da tutt'altra parte si XD cosa che prima dovevo per forza puntarlo altrimenti non andava... bho XD.

Guarda ho fatto un video per far capire meglio :)
http://m.youtube.com/watch?v=SHTsAIMSGMc

Michele Menniti

#31
Mar 28, 2014, 07:11 pm Last Edit: Mar 28, 2014, 07:12 pm by Michele Menniti Reason: 1
Certo che con un oscilloscopio in mano sei una specie di mostro :smiley-yell: te l'avevo detto di replicare il mio circuito che andavi sul sicuro  ;)
Ma con i vecchi LED succede la stessa cosa? Non è che ti hanno dato LED IR che non operano a 38kHz?
Altra cosa, la misura l'hai fatta con i LED collegati? In serie ai LED hai messo una R di limitazione? Ascolta me, prova a replicare il mio circuito così abbiamo un punto fermo ;)
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

manugas

#32
Mar 28, 2014, 10:27 pm Last Edit: Mar 28, 2014, 10:30 pm by manugas Reason: 1
Ahahah, no ma dai mi aveva aiutato anche il mio prof a cancolarla XD comunque io ho comprato dei semplici led IR da 5mm 950nm, ma poi la ora la frequenza son sicuro che sia giusta, mi spiace non poter provare il suo schema ma ora non ho resistenze cosi grandi, ho provato anche a spostarmi di qualche metro, se lo punto niente, se punto un po' più ai lati funziona, se punto dietro funziona benissimo, non capisco perche, non vedo l'ora che mi arrivino i TSOP :)
Ah cmq si si l'ho messa la resistenza tra l'uscita dell'ne555 e il led.

manugas

Ho risposto sia a te che al prof :) ma comuque è messo dritto come nel video io lo puntavo verso la sua faccia ricevente e se puntavo dalla parte opposta funziona, una cosa stranissima ! Abituato con la TV o ai telecomandi normali questo se lo vuoi far funzionare devi puntare da tutt'altra parte XD

Michele Menniti


potrebbe essere che con il tx troppo vicino, l'rx satura e non funziona piu'.
provare a spostarsi di qualche metro e vedere che succede.

prof Menniti , ti ho rubato lo schema postato piu su, archiviato, in attesa di tempi migliori.
sto lottando anch'io con gli ir, senza troppi successi al momento, il ragno è ancora nel buco, ma prima o poi.....
sera

Carissimo goldx, ciò che viene pubblicato viene anche donato, quindi non hai commesso alcun illecito XD. Un'altra cosa importante mi viene in mente ora, che forse potrebbe ancora infulenzare lo schema di manugas: il duty cycle. Lo schema che ho postato, oltre a garantire una frequenza molto vicina ai 38kHz (vi ricordo che il TSOP legge senza problemi un range tra 33 e 40 kHz e anche maggiore) fornisce un'onda quadra con un duty cycle molto vicino al 50%.
Non credo ci siano problemi di saturazione, ma solo di malfunzionamento del circuito; certo se manugas usa anche il frequenzimetro come il DSO allora magari sta trasmettendo sulla frequenza FM  :smiley-mr-green: e quindi il povero RX starà captando qualche armonica strana, ecco perché insisto che provi il mio schema che invece è garantito collaudato fino ad almeno 10 mt, purtroppo non ha i componenti  :~
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

manugas

Mi scudi prof, però sinceramente allora se sono io che sbaglio allora sbaglia anche il mio prof di elettronica visto che lui mi ha aiutato :) ma comunque sono molto sicuro che sia sui 38khz, ora anche a me è venuto in mente il duty cycle, poiché senza trimmer arrivavo sul 52% circa ma ora che è un po' diverso non saprei ! Le prometto che appena posso faccio più che volentieri anche il suo di schema così da avere un riferimento e da chiarire se sia il ricevitore o il telecomando !

Michele Menniti

Ma naturalmente sto scherzando, il fatto è che sulla rete si trovano molte utility per calcolare i valori RC da usare col 555, tante volte si usano unità di misura poco probabili e quindi l'utente inesperto viene messo fuori strada, a volte funzionano proprio male; nel mio caso trovai un articolo che spiegava l'uso del diodo che ho messo nel mio schema, proprio per ottenere un D.C. prossimo al 50% altrimenti non c'era combinazione possibile.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

manugas

Si figuri non me la sono presa :), confermo, si trovano molti siti e app apposta per la frequenza e i valori per l'ne555, per poi scoprire di avere frequenza completamente sbagliate, per il suo schema mi mancava solo il condensatore da 68 che è molto importante usare quel valore, ho capito che se cambio solo una piccola cosa sballa tutto XD

manugas

Preso i componenti mi sono messo subito all'opera per provare il suo schema e che dire, insomma, non funziona ne meglio e ne peggio. MI spiego meglio: col mio funzionava solo se si puntava altrove però ad ogni click del pulsante il led si accendeva; col suo da vicino non funziona, ma anche col mio eh, da più lontano se punto il telecomando al ricevitore, bè funziona meglio anche se però premo il pulsante 5 volte, solo due ne riceve, e anche col suo se punto da altre parti funziona, quasi siam più o meno alla pari, a questo punto è il ricevitore !

manugas

Ok, non è il ricevitore, oggi mi è venuto in mente cosi di fare una prova, dai che prendo il telecomando della tv e lo provo coi miei ricevitori, funzionano alla perfezione XD hanno un range molto grande ovunque puntavo il telecomando della tv il led si accenda, e  altra cosa, a parte che sul monitor seriale ad ogni tasto mi usciva il suo codice, ma se tenevo premuto il tasto tipo accensione, il led continuava a lampeggiare e il monitor seriale mi buttava fuori lo stesso valore ripetuto le volte che lo tenevo premuto, a questo punto non so più dove sbattere la testa  =(

Michele Menniti

#40
Mar 29, 2014, 11:24 pm Last Edit: Mar 29, 2014, 11:26 pm by Michele Menniti Reason: 1
Prima di romperti la testa contro un muro prova i TSOP sul ricevitore  ;) i telecomandi TV mandano una frequenza 38 kHz come portante per la codifica dei vari comandi, quindi sono l'ideale per l'IR38DM, che come ti ho detto lavora con risposta impulsiva, mentre il TSOP gradisce anche segnali continui, vedrai che andrà decisamente meglio.
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

manugas

#41
Mar 30, 2014, 01:58 am Last Edit: Mar 30, 2014, 05:38 pm by manugas Reason: 1
Lo spero non vedo l'ora che mi arrivi !
Ma stavo pensando, i telecomandi normali ad ogni tasto corrisponde un certo codice, mentre il mio telecomando ad ogni click ne manda uno a caso, ma se in futuro volessi modificare il mio telecomando e aggiungerci un tasto per far qualcosa, dovrei mandare dei codici, un pulsante ne manda uno e l'altro un'altro e nel codice di Arduino dire se riceve questo codice fai uno cosa ecc, mi chiedevo appunto come si fa/potrebbe fare a inviare questi codici attraverso gli infrarossi, ho capito che devono essere segnali modulati, cosa che il mio non è, ma non ci capisco molto in questo campo  :~

manugas

Ah ok grazie per le info :), sisi ho già potuto testare con un vecchio telecomando, ho chiesto perché avendo problemi con l'ne555 magari potevo fare il telecomando con l'attiny85, cosi da poter aggiungere tasti in più molto semplicemente.

manugas

Rieccomi ! Purtroppo a causa dei ritardi delle poste,non ho ancora ricevuto i miei tsop, ma intanto sono andato avanti e ora ho un dubbio sull'aggiunta di tasti.
Se io volessi inviare per ogni tasto un codice diverso da far ricevere ad Arduino, non posso più usare l'ne555 giusto ?

Go Up