Go Down

Topic: Mini Modulo Sensore Interruttore Inclinazione per Arduino: come funziona? (Read 318 times) previous topic - next topic

lorenz_dbs

salve a tutti!! ho notato per caso questo modulo per arduino ma non riesco a trovare nessun sito che mi dia una spiegazione riguardo il suo funzionamento: qualcuno di voi l'ha mai usato o sa come funziona? grazie a tutti in anticipo.

http://www.ebay.it/itm/Mini-Modulo-Sensore-Interruttore-Inclinazione-per-Arduino-3-3-5V-/301128235327?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item461ca4393f

nid69ita

Ti invitiamo a presentarti (dicci quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione) qui: Presentazioni
e a leggere il regolamento: Regolamento
- qui una serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections
- qui le pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout
- qui una serie di link generali utili: Link Utili

Probabilmente alimenti con 5V e GND. Terzo piedino ti da un input digitale 1 o 0 se lo inclini. Nulla di più.
esempio pin 6 pinMode(6,INPUT); poi digitalRead(6)=> 0 o 1
my name is IGOR, not AIGOR

cyberhs

Pur non avendolo mai visto, credo che sia una semplice interruttore a sfera tipo questo:
https://www.futurashop.it/index.php?route=product/product&filter_name=sfera&product_id=1373

Una piccola sfera metallica (prima della sua messa al bando sarebbe stato del Mercurio) è libera di scorrere all'interno di un cilindro ai cui estremi si trovano due contatti.
Quando viene inclinato il sensore, la pallina chiude il circuito.

lorenz_dbs

Grazie ad entrambi per l'aiuto!  ;) Beh, rispondendo a cyberhs, direi che sono alle prime armi con arduino e non ho grandi basi su programmazione ed elettronica. Avendo terminato da poco il corso di elettrotecnica ed automazione industriale di programmazione ho fatto ben poco (pascal, labview e l'ultimo mese abbiamo dato un'occhiata ad arduino) e di elettronica togliendo esercizi sul condizionamento di segnali e giusto un po' di pratica fatta a stage non mi ritengo un esperto. Avendo due mesi prima di iniziare l'università (ingegneria elettronica appunto :) ) mi sto acculturando un po' insieme ad un amico sul mondo arduino che da quando l'abbiamo scoperto ci ha subito affascinato. Quindi ti ringrazio ancora per il materiale fornito, mi sarà sicuramente utile.  ;)
P.S. già che sono qui volevo chiedere un altra cosa: ho visto anche che chi ha comprato questo articolo ha anche comprato un modulo Sensore Magnetico ad Effetto Hall come questo
http://www.ebay.it/itm/Modulo-Sensore-Magnetico-ad-Effetto-Hall-per-Arduino-DC-5V-/351028269404?pt=Componenti_elettronici_attivi&hash=item51baea515c
qui la domanda si ripete...cosa sarebbe? Sicuramente ti chiederai perchè pur essendo un inesperto mi complichi la vita con cose del genere...beh è semplice curiosità   XD

uwefed

Ti consiglio vivemente di comprare cose solo se sai cosa sono, come funzionano e come si usano. LA mancanza di schemi di collegamento o sigle dei componenti non facilita l' uso.

Questo  Sensore Magnetico ad Effetto Hall rileva il campo magnetico e a un certo valore comuta l' uscita. Puó essere usato come sensore finecorsa o coem rilevatore di giri quando il magnetino viene fissato sul asse o sulla parte in movimento.
Devi dare al sensore massa e 5V. Non so dirti se l' uscita é Open Collector o se Totem Pole.

Ciao Uwe

cyberhs

L'effetto Hall genera una differenza di potenziale sulla facce di un conduttore o di un semiconduttore sottoposto a campo magnetico.
http://it.wikipedia.org/wiki/Effetto_Hall

In elettronica un sensore Hall serve a misurare l'intensità del campo magnetico e viene usato spesso per misurare la velocità angolare di assi in rotazione veloce.

nid69ita

Fatti aiutare da san google ! Se vedi un sensore interessante prova a cercarlo con google aggiungendo la parola Arduino.
Se il sensore e' stato usato con Arduino di solito trovi materiale.
La cosa migliore però, come detto da @uwe, è avere schemi e spiegazioni minime da chi vende.
my name is IGOR, not AIGOR

uwefed


L'effetto Hall genera una differenza di potenziale sulla facce di un conduttore o di un semiconduttore sottoposto a campo magnetico.

Manca ancora una corrente.
L' effetto Hall sposta gli elettroni in movimento in un conduttore che é sottoposto a un campo magnetico. Percui al lato del conduttore si crea una differenza di potenziale.
L' effetto é proporzionale alla corrente e al campo magnetico e dipende dal materiale del conduttore e dalla sua geometria. la differenza di potenziale é molto piccolo.

Il modulo sopra indicato é un interuttore che comuta a un certo valore del campo magnetico.

Ciao Uwe

Michele Menniti

NID, per la prima volta su questo Forum hai trovato un utente disobbediente; la colpa è tutta di Cyb e Uwe che di fronte ad avvisi come il tuo non sarebbero dovuti intervenire fino a che il nostro nuovo amico non si fosse messo a posto col regolamento. Cartellino giallo a tutti! :smiley-mr-green:
Guida alla programmazione ISP e seriale dei micro ATMEL (Caricare bootloader e sketch):
http://www.michelemenniti.it/Arduino_burn_bootloader.php
Guida alla Programmazione ATmega328 noP:
http://www.michelemenniti.it/atmega328nop.html
Articoli su Elettronica In:
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up