Go Down

Topic: Modulo Wi-Fi ESP8266 (Read 465645 times) previous topic - next topic

ziopippo

Grazie testato per la tua risposta.
E' mia intenzione di usare l'ESP per interfacciarlo ad un progetto fatto con un arduino nano in modo da poter vedere le temperature via web così come fa anche un utente di cayenne a questo post http://community.mydevices.com/t/tanker-a-iot-aquarium/2734
Successivamente, acquistandone altri anche per ulteriori progetti di domotica che ho già.

Posso inoltre aggiornarti che oggi dopo aver scritto il post precedente ho riscontrato con mia estrema meraviglia che riaccendendo il PC dopo lo spegnimento d questa notte, nel ricollegare l'ESP riesco nuovamente a vederlo via WiFi, e persino ad uplodare sketck arduino per interfacciarlo con un PC o Smartphone via WiFi. L'ESP si porgramma e risponde poi ai comandi via WEB senza problemi. Forse qualcosa ieri notte era in conflitto.
Non riesco però ancora a farlo funzionare con i comandi AT nè con l'IDE di Arduino nè con PUTTY.
L'unico dubbio che mi era venuto è che ieri avevo inviato dal serial monitor di arduino questo comando "AT+CIOBAUD=9600" e che quindi avevo cambiato la velocità di trasmissione.
Ho provato ad impostare sia il serial monitor con tutte le velocità usabili sia a settare nell'IDE da strumenti upòpad speed a 9600 ma nulla di fatto.
Ho provato anche ad inviare dal serial monitor il comando AT+CIOBAUD=115200 ma anche così non riesco ad avere risposte ai comandi AT dal serial monitor.

zoomx

Ma se devi solamente vedere la temperatura puoi usare il solo ESP8266, Cyenne lo prevede.
Piuttosto mesi fa ho provato Cayenne che però visualizzava la temperatura solo in F invece che Celsius nonostante tutti i settaggi fossero in Celsius.

testato

#2552
May 03, 2017, 12:16 am Last Edit: May 03, 2017, 12:16 am by testato
Scusa se insisto ma continuo a notare un inghippo nel tuo ragionamento.
Tu dici che lo riesci a programmare via core arduino, ma che poi non ti funzionano i comandi AT.
È chiaro che non puoi fare entrambe le cose ? Che se lo programmi con arduino poi per tornare agli AT devi manualmente ricaricargli il fw originale proprietario ?
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

ziopippo

Ma se devi solamente vedere la temperatura puoi usare il solo ESP8266, Cyenne lo prevede.
Piuttosto mesi fa ho provato Cayenne che però visualizzava la temperatura solo in F invece che Celsius nonostante tutti i settaggi fossero in Celsius.
Non sapevo potesse pilotare da solo i sensori (nel mio caso i dallas DS18B20).
Come test potrei provarci ma nel mio progetto uso una nano in quanto oltre ai sensori piloto anche un display 16x2 e dovrei aggiungerci delle ventole di raffreddamento. Dubito quindi che il solo ESP possa fare tutto da solo.
Grazie comunque della dritta.

Scusa se insisto ma continuo a notare un inghippo nel tuo ragionamento.
Tu dici che lo riesci a programmare via core arduino, ma che poi non ti funzionano i comandi AT.
È chiaro che non puoi fare entrambe le cose ? Che se lo programmi con arduino poi per tornare agli AT devi manualmente ricaricargli il fw originale proprietario ?
Ok come non detto. Non sapevo che una volta riprogrammato con sketch arduino non vedevo più i comandi AT sul serial monitor. Pensavo di aver pasticciato io qualcosa.
Grazie anche a te per il tuo prezioso aiuto ;)

zoomx

Non sapevo potesse pilotare da solo i sensori (nel mio caso i dallas DS18B20).
Come test potrei provarci ma nel mio progetto uso una nano in quanto oltre ai sensori piloto anche un display 16x2 e dovrei aggiungerci delle ventole di raffreddamento. Dubito quindi che il solo ESP possa fare tutto da solo.
Il solo Dallas è pilotabile da un modulo ESP-01, ho un modulo che spara i dati su ThingSpeak da mesi.
Se ti serve l'LCD e le ventole allora ci vuole un modulo ESP12, oppure un NodeMCU o un Wemos. L'ultimo ha degli shield di cui uno con un relais e non credo ci voglia molto a collegare un Dallas e un LCD.
Oppure un modulo LCD TFT a colori pilotabile da SPI.
In rete trovi un sacco di esempi.

Cricri

Buonasera, ho un Arduino UNO al quale ho collegato un modulo esp8266 come da guida nel primo post optando per l'opzione con i diodi. Dopo aver collegato tutti i fili ho impartito uno sketch con setup e loop vuoti come scritto su questo sito http://www.mauroalfieri.it/elettronica/esp8266-arduino-comandi-at.html ed ho poi provato ad avviare il monitor seriale dando il comando AT ma senza ottenere alcuna risposta! Ho provato con tutti i baud scritti sempre su quel sito ma niente! È capitato anche ad altri?

gpb01

>Cricri: essendo il tuo primo post, nel rispetto del regolamento, ti chiedo cortesemente di presentarti QUI (spiegando bene quali conoscenze hai di elettronica e di programmazione ... possibilmente evitando di scrivere solo una riga di saluto) e di leggere con MOLTA attenzione il su citato REGOLAMENTO ... Grazie.

Guglielmo

P.S.: Qui una serie di link utili, NON necessariamente inerenti alla tua domanda:
- serie di schede by xxxPighi per i collegamenti elettronici vari: ABC - Arduino Basic Connections
- pinout delle varie schede by xxxPighi: Pinout
- link generali utili: Link Utili
Search is Your friend ... or I am Your enemy !

Cricri

#2557
May 06, 2017, 09:24 am Last Edit: May 06, 2017, 02:21 pm by Cricri
@Guglielmo mi sono presentato, grazie per i link!

ziopippo

#2558
May 07, 2017, 11:38 am Last Edit: May 07, 2017, 12:04 pm by ziopippo
Il solo Dallas è pilotabile da un modulo ESP-01, ho un modulo che spara i dati su ThingSpeak da mesi.
Se ti serve l'LCD e le ventole allora ci vuole un modulo ESP12, oppure un NodeMCU o un Wemos. L'ultimo ha degli shield di cui uno con un relais e non credo ci voglia molto a collegare un Dallas e un LCD.
Oppure un modulo LCD TFT a colori pilotabile da SPI.
In rete trovi un sacco di esempi.
Grazie infinte per le rue preziosissime informazioni ;)


Vorrei sollevare ora un piccolo quesito. Cosa mi consigliereste per alientare il modulo ESP: la soluzione con diodi, quella con le resistenze oppure acquistare un level shifter?

Inoltre, in casa ho le seguenti resistenze: 1K, 10K e 2,2K. Posso ulitillzzare le 2,2K al posto della 2K?

Grazie :)

testato

#2559
May 08, 2017, 06:28 am Last Edit: May 08, 2017, 06:29 am by testato
Hai fatto un errore di sbaglio  :)
I due schemi da te citati non fanno la stessa cosa, fai bene ad usare lo schema di questo topic per alimentare correttamente l'esp, ma poi per avere gli effetti da te desiderati devi mettere i pin rx tx su pin0-1 di arduino.



Buonasera, ho un Arduino UNO al quale ho collegato un modulo esp8266 come da guida nel primo post optando per l'opzione con i diodi. Dopo aver collegato tutti i fili ho impartito uno sketch con setup e loop vuoti come scritto su questo sito http://www.mauroalfieri.it/elettronica/esp8266-arduino-comandi-at.html ed ho poi provato ad avviare il monitor seriale dando il comando AT ma senza ottenere alcuna risposta! Ho provato con tutti i baud scritti sempre su quel sito ma niente! È capitato anche ad altri?
- [Guida] IDE - http://goo.gl/ln6glr
- [Lib] ST7032i LCD I2C - http://goo.gl/GNojT6
- [Lib] PCF8574+HD44780 LCD I2C - http://goo.gl/r7CstH

Cricri

#2560
May 08, 2017, 05:43 pm Last Edit: May 08, 2017, 08:04 pm by Cricri
Hai fatto un errore di sbaglio  :)
I due schemi da te citati non fanno la stessa cosa, fai bene ad usare lo schema di questo topic per alimentare correttamente l'esp, ma poi per avere gli effetti da te desiderati devi mettere i pin rx tx su pin0-1 di arduino.



Grazie per la risposta! Mi sono scordato di scriverlo, ho fatto proprio questa modifica rispetto allo schema del topic ma non funziona!

Edit: mi sta sorgendo un dubbio: per impartire il comando AT nell'IDE di Arduino devo selezionare come scheda Arduino UNO o il modulo stesso? O quello va selezionato solo nel caso in cui si colleghi direttamente al pc il modulo?

Edit 2: ho scordato anche di scrivere che il pc rileva la rete wifi AI-thinker e che, mettendo il modulo da Arduino acceso (come consigliano in un video) mi restituisce il messaggio "ready", però provando ad inviare il comando AT non ottengo risposta...

zoomx

C'è un poco di confusione. L'ESP può stare da solo, come ho scritto prima, oppure può essere usato come scheda WiFi di Arduino UNO oppure ancora possono essere usati in tandem come se fossero due veri e propri microcontrollori.

Nel primo caso usi l'IDE Arduino ma l'ESP come board.

Nel secondo caso puoi usare l'ESP con un interprete AT di comandi oppure un ESP con alcuni firmware apposta. In questo caso usi l'IDE Arduino e come scheda sempre l'Arduino a meno che devi mettere nell'ESP un firmware che lo faccia diventare simile allo shield WiFi di Arduino, cose che rientra nel primo caso.

L'ultimo caso è quello in cui ESP e Arduino collaborano fra loro con due sketch, uno per scheda, per cui quando devi caricare lo sketch per Arduino devi selezionare la scheda Arduino mentre per lo sketch èer l'ESP8266 devi selezionare la scheda corrispondente.

I moduli ESP in genere arrivano con l'interprete di comandi AT.

L'interprete di comandi funziona anche se usi un terminale seriale su PC e relativo adattatore USB-seriale TTL che funzioni a 3.3V perché non tutti funzionano anche a questa bassa tensione.

ziopippo

#2562
May 09, 2017, 03:39 pm Last Edit: May 09, 2017, 04:34 pm by ziopippo
...

Nel secondo caso puoi usare l'ESP con un interprete AT di comandi oppure un ESP con alcuni firmware apposta. In questo caso usi l'IDE Arduino e come scheda sempre l'Arduino a meno che devi mettere nell'ESP un firmware che lo faccia diventare simile allo shield WiFi di Arduino, cose che rientra nel primo caso.

L'ultimo caso è quello in cui ESP e Arduino collaborano fra loro con due sketch, uno per scheda, per cui quando devi caricare lo sketch per Arduino devi selezionare la scheda Arduino mentre per lo sketch èer l'ESP8266 devi selezionare la scheda corrispondente.
Riusciresti a fornire dei link che spiegano bene come si ottengono queste soluzioni?
Premetto che vorrei usare una nano e non la uno.

zoomx

Purtroppo io uso l'ESP esclusivamente nel primo modo per cui non ho mai cercato link o articoli degli altri due modi.
Se comprendi l'inglese tecnico, c'è un PDF che è una sorta di compendio, scritta da Kolban, utente di questo forum
http://neilkolban.com/tech/esp8266/
In italiano dovresti provare a cercare con Google. Usare la la nano e non la UNO non fa differenza, dove ho scritto UNO puoi usare anche la nano, vale anche per ciò che trovi in rete.

SukkoPera

Prova a leggere la mia guida in firma.
Make your Sega MegaDrive/Genesis region-free with Arduino! https://goo.gl/X7zBcq

Guida rapida a ESP8266: https://goo.gl/kzh62E

Go Up