Go Down

Topic: Workshop gratuito di Arduino al Salone del Mobile (Read 4632 times) previous topic - next topic

Massimo Banzi

Cari Amici

Il gruppo arduino convergera' su milano per il salone del mobile e organizzera' un workshop di arduino gratuito.

Tra pochi giorni vi faremo sapere piu' dettagli su dove e come si svolgera'.

I posti sono limitati a circa 20 persone.

fateci sapere cosa ne pensate.

massimo

ciao sono un newbie di arduino, però l'idea di un workshop a milano mi interessa molto. se non sbaglio il salone si terrà dal 5 al 10 aprile...quale sarà il livello di conoscenze richieste/consigliate per partecipare al workshop?
grazie,
matteo

PoliLab

Scrivo a nome di un assortito(nonchè vario) gruppo di sviluppo del Politecnico di milano, Siamo decisamente dei newbie di arduino, ce ne stiamo interessando solo in questo momento ma posso dirti con certezza che siamo MOLTO interessati alla possibilità di un workshop. Peccato per il numero limitato di posti, vedremo di selezionare qualcuno da mandare a nome di tutti:)

Attendo Nuove notizie. 8-)

Corrado

Interessa molto anche a me, mi sentirei di prenotare almeno due posti! Ma cosa intendete per workshop? una sorta di riunone dorkbot, oppure un "corso introduttivo"? ciao e grazie  :)
The message above is just this .sig's way of propagating itself

beltran

#4
Mar 14, 2006, 07:13 pm Last Edit: Mar 14, 2006, 07:15 pm by beltran Reason: 1
ciao PoliLab,
chi sei? da che lato della barricata stai? docenti o studenti?
a che facoltà appartieni: ingegneria, architettura o design?

é da tempo che sto cercando di trovare il modo (ed il tempo) di portare arduino al politecnico.
é ora che anche il poli si svegli fuori!

se ti interessa, a breve (verso fine marzo)
dovrei tenere una lezione di information visualization alla facolta di design in bovisa
e se ci riesco proverò ad infilare una piccola dimostrazione di Arduino
una cosa semplice che unisca la cattura di dati dal mondo reale attraverso Arduino e la rappresentazione di quei dati dentro a Flash.
Nei limiti del tempo e della preparazione della classe vorrei riuscire anche a far vedere il codice dell'esempio, sia per far capire la grande semplicità d'utilizzo di Arduino,
sia per dare agli studenti strumenti operativi per iniziare a progettare e pensare "interaction design"

fammi sapere
ciao
beltran

admin

ok diamo un po di dettagli

la riunione di dorkbot e' solo per incontrarsi e conoscersi mentre il workshop solitamente consiste in uno o piu giorni di lavoro dove ad ognuno viene consegnato un kit con scheda arduino e un minimo di sensori e componenti elettronici. si passano un po di ore a fare assieme tutti gli esempi piu semplici e con queste nozioni si procede a realizzare qualche piccolo oggetto interattivo.

Uno degli esempi classici che facciamo e'  dare ad ogni persona (o gruppo di 2 persone) una manciata di componenti semi-casuali e con quelli deve costruire un oggetto interattivo specificato da noi (i piu' avventurosi solitamente hanno buone idee che non necessitano del nostro contributo)

vengono fuori delle cose molto belle perche c'e' gente che riesce a fare dei prodotti interessanti con 2 pulsanti e 3 led. (qui il designer che c'e' in voi deve venire fuori)

al momento stiamo solo valutando su quanti giorni spalmare il workshop.. se fare 1 giorno intero super intenso o 3 pomeriggi.

il gruppo arduino e la mia societa' (http://www.interactiondesign-lab.com) sponsorizzano questo workshop percui sara' tutto gratis.
da dopo il salone il nostro nuovo ufficio (http://www.soprabita.it) avra' lo spazio necessario per organizzare corsi di arduino regolarmente (li pero' si dovra' pagare almeno per i componenti!!)

le riunioni di dorkbot vorrei invece che si svolgessero in giro per milano... all'inizio credo che saranno alla Domus Academy che ospita la scuola dove insegno (IDII)

cari politecnici quanti siete??

massimo


Corrado

#6
Mar 14, 2006, 09:31 pm Last Edit: Mar 14, 2006, 09:36 pm by Corrado Reason: 1
Ciao a tutti, rispondo io ma non so in che forma presentarmi! Sono del politecnico (ho fatto conoscere arduino al ragazzo che ha scritto il post firmandosi polilab) pero' a dire i vero per quanto ne so non esiste ancora un gruppo formato (jaco correggimi se sbaglio, ma avete gia' qualcosa tra le mani in un solo giorno?). Con il mio collettivo esterno al poli (ART3CH, sito in costruzione, ci occupiamo di arti visive [proiezioni, vjing, live performance]) stiamo invece procedendo a passi spediti su un paio di direttive che vedono arduino + processing come core. Il primo (piu' importante) si tratta di una montatura motorizzata controllata in pan e tilt via MIDI. Altri progetti piu' "ludici" sono la creazione di un protocollo simil-DMX (ma esiste gia' il dmx, perche' reinventate la ruota? e vabbe, per far pratica!) e altri giochini interattivi tipo un pong controllato tramite sensori ad ultrasuoni. Il sogno dei sogni sarebbe riuscire a costruire un touchscreen multicontrollo (cioe' controllabile con piu' dita... ci sono riusciti con una lastra di plexiglass e dei led infrarossi, e poi credo wiring e processing). Io spero vivamente di riuscire ad integrare questi progetti e portarli ad uno stato maturo per condividerli ad un dorkbot od al salone del mobile con voi, ma soprattutto spero che il gruppetto del politecnico si aggreghi ma seriamente. Quindi Jaco mi raccomando rispondi e fai in modo di motivare i tuoi amici! Spero siano input graditi. Ciao e fateci sapere cosa ne pensate.  ;D

Ah BELTRAN, tu da che parte della barricata sei?  ;)   Hai voglia di parlarmi un po meglio di questo tuo progetto di portare arduino durante una lezione? ciao ciao..
The message above is just this .sig's way of propagating itself

beltran

ciao corrado,
sono un pò a metà strada ;)
ho studiato design al poli ed é da due anni che faccio il "culturista della materia" sempre alla facoltà di design in bovisa...sono il giovane assistente amico degli studenti ;)
il corso di information visualization é tenuto da un mio collega dello studio, lui é il professore,
io tengo solo una lezione una tantum o forse due...indirizzata principalmente al concetto di rappresentazione (la teoria) e alla successiva realizzazione delle rappresentazioni con Flash (la pratica).
l'obbiettivo é dare agli studenti una qualche nozione di come si struttura il codice per realizzare le rappresentazioni scelte.

adesso non so bene se farò due lezioni (una dedicata alla raccolta dati da internet e un'altra alla raccolta dati dal mondo reale) o una soltanto...
in base al tempo che mi daranno vedrò quanto complesso riuscirò a fare l'esempio di Arduino, che voglio comunque portare a tutti costi.

non ho ancora capito da che parte state voi...sieti di ingegneria o design? ho incontrato pochi designer o architetti che hanno la dimestichezza con processing o la scioltezza mentale per iniziare da soli a smanettare con l'elettronica...ma ho anche conosciuto pochi ingegneri che si occupano di vjing e live performances...
siete studenti di ingegneria?

a presto
b.

Corrado

#8
Mar 15, 2006, 12:41 pm Last Edit: Mar 15, 2006, 12:45 pm by Corrado Reason: 1
Ciao beltran, si sono uno studente di ingegneria, informatica precisamente. Sio che anche gli altri ragazzi sono a ingegneria, dell'automazione mi pare. Sono al terzo anno e da questo ultimo appunto mi interesso di un po tutto quello che ruota attorno al mondo dell'arte visiva, soprattutto dopo aver iniziato ad usare processing (col java ormai non ho problemi, e quindi lo uso davvero come un tool "per semplificarmi la vita") e poi arduino. Penso che sia una cosa molto positiva riuscire ad esprimersi costruendosi con le proprie mani gli strumenti, gli oggetti, le infrastrutture. La comunicazione poi tra varie discipline e' davvero soddisfacente e riuscire a fare "ars" con la "techne" (che poi dai, sono sinonimi ;) ) e con le proprie mani sia qualcosa incredibilmente stimolante e il cui limite e' solo la fantasia. Per questo trovo molto interessante la tua idea di portare questo genere di cose in classe oppure il workshop che si terra' ad aprile o una cosa come il dorkbot. Teniamoci informati! Ah, se servisse una mano non esitare a chiedere, anzi fammi sapere se sara' possibile seguire la lezione "da esterno" (ok sono a ingegneria ma sempre politecnico e' no? :) ). Tra l'altro, hai mai sentito parlare di InstantSoup? Erano al salone l'anno passato, credo usassero proprio arduino o wiring uniti a flash per creare oggetti interattivi. Per esempio, un bicchiere su cui andava a picchiare un asticella ogni volta che qlcn si connetteva al sito... magari l'utilita' pratica non e' molta, ma il valore didattico e' indiscutibile! Pensavi a qlcs di simile?
The message above is just this .sig's way of propagating itself

Corrado

Salve a tutti, scrivo da questo account ma sono PoliLab, dunque ne approfitto per presentarci, siamo un gruppo(10 persone circa di cui 6 sempre attivi) di studenti presso la facolta di ingegneria dell'automazione(1" anno), in realta abbiamo deciso da poco di fondare questo "gruppo" con l'obbiettivo di fondere la nostra passione comune(elettronica, informatica e correlati) con le passioni dei singoli che inevitabilmente toccano la visual art e il mondo dei suoni digitali, arduino per ora ci sembra uno dei migliori mezzi per avviare quel paio di progetti su cui avevamo intenzione di concentrarci.
Saremo ben interessati di partecipare ad una possibile lezione(o incontro) sull'argomento, facci sapere le eventuali date\a.
Ci tengo a sottolineare che noi ora come ora poco sappiamo in realta' di arduino stesso, in questi giorni ci stiamo preoccupando di esaminare la documentazione relativa per meglio renderci conto.

Ma va tranquilli raga ve la spiego io! (Corrado)

Riguardo al workshop il discorso rimane esattamente lo stesso; attendiamo le date per poi organizzarci di conseguenza.
Saluti,

PoliLab & Corrado
The message above is just this .sig's way of propagating itself

admin

allora non sono tutti morti a milano:)

sarebbe molto interessante che voi partecipaste al gruppo di lavoro di dorkbot  milano che cerca proprio di creare una comunita' intorno all'uso creativo della tecnologia.

per quanto riguarda il workshop intanto mandatemi i nomi se volete cosi siete gia prenotati... e fregati gli altri in corsa :)

massimo

Corrado

:) :)

Vediamo... ho parlato con i miei soci di art3ch e polilab ed alla fine abbiamo deciso di venire in 5. Ti lascio i nomi?

Corrado, Gianluca e Giorgio (art3ch), Jacopo e un quarto che non conosco e purtroppo mi son gia' dimenticato il nome (polilab). Noi 5 siamo sicuri, quindi se e' possibile prenotare... se puo' interessare possiamo anche portare qualche lavoro se ne completiamo qlcn. Ti lascio il mio contatto MSN cosi' per aggiornamenti lampo se vuoi, magari mi racconti come si svolgera' il tutto. feydrautha30@hotmail.com

Volevo fare un domanda a Beltran.. ma per caso fai parte di Otolab?
The message above is just this .sig's way of propagating itself

beltran

ciao corrado,
sono contento che ci sia un gruppo in più come il vostro a milano...
temevo già che il dorkbot l'avremmo fatto i 4 gatti...

Quote
fammi sapere se sara' possibile seguire la lezione "da esterno"

le lezioni universitarie sono aperte al pubblico...quindi chiunque é il benvenuto...
per dirla come la dici tu "fReE tHa kNoWlEdGe" :)
l'unica cosa é che la lezione sarà in bovisa. (ti farò sapere comunque aula ed orario quando lo saprò anch'io) e sopratutto é una lezione orientata ai designer che di solito, appena gli dici una parola tipo "variabile", "funzione", "classe", "script" ecc si spaventano :)
comunque mi farebbe piacere incontrarti/vi, il dopo lezione sarebbe una buona occasione.

Quote
hai mai sentito parlare di InstantSoup?

eccerto! il creatore di InstantSoup, Yaniv Steiner é un caro amico di Massimo.
Non so ancora bene cosa presenterò ma sarà una cosa molto semplice...il corso sarebbe di "visualizzazione delle informazioni" quindi l'idea generale é quella di catturare dati dal mondo reale e fornirne una o più rappresentazioni.

Quote
ma per caso fai parte di Otolab?

no! li ho visti qualche volta ma non li conosco direttamente. faccio parte di progetto25zero1 ;-)
http://www.progetto25zero1.com

a presto
ciao
b.

Corrado

Ok perfetto, allora non appena sai le date delle lezioni fammele sapere e faro' in modo di esserci! Per quanto riguarda l'incontro "dopo lezione", va benissimo un qualsiasi dopo lezione, conta che io ho liberi i lunedi, martedi, e venerdi pomeriggi (dopo le 14.15). Ti chiedevo degli otolab, perche' Giorgio (uno dei ragazzi di art3ch) aveva gia' sentito un beltran appunto quando era in contatto con gli otolab e quindi mi aveva chiesto di chiederti se eri proprio tu. Ragazzi vado a nanna che sono cotto... a domani! :D

Corrado
The message above is just this .sig's way of propagating itself

PoliLab

Inanzitutto di nuovo un saluto a tutti, confermo la presenza mia(jacopo) e di un altro sicuramente, gli altri sono in forse, domani in università chiederò e vi farò sapere quanto prima se altri si aggiungono ai 5 prenotati.
Oggi ufficialmente io ed un altro mio compagno facente sempre parte del polilab abbiamo deciso di iniziare un progetto di multi-touch screen a basso costo(deve essere alla portata del nostro portafoglio quindi...), premettendo che oggi abbiamo avuto il primo incontro "teorico". Cercheremo in occasione del workshop(anche se non c'entra molto con arduino) di buttare giu quantomeno un progetto chiaro da esporvi, vedremo cosa ne salterà fuori:)
Per il resto attendo notizie piu precise.
Saremo ben lieti di partecipare al dorkbot quindi contate su di noi!

Saluti

Jacopo

Go Up