Go Down

Topic: Radio frequenza come Sensore (Read 507 times) previous topic - next topic

DiMiz

Jun 01, 2009, 09:01 pm Last Edit: Jun 01, 2009, 09:02 pm by DiMiz Reason: 1
Ciao a Tutti
non sono un esperto ma mi chiedevo se fosse possibile utilizzare le onde Radio come sistema anti-intrusione. Provo a darvi un idea di cio che mi era passato per il cervello :-)
Usando ad esempio 4 punti di tramissione/ricezione configurati grosso modo a griglia:
0 ------- 0
|             |
|             |
0 ------- 0

E' possibile riconoscere le variazioni di trasmissione ed ottenere un dato valido di posizione in uno spazio...
Grazie mille per ogni possibile idea/consiglio/opinione
Salutoni e buon lavoro con Arduino
Dimitri

msx

A quanto ne so, non credo sia possibile usando onde radio. In generale credo che buona parte passi attraverso l'ostacolo e comunque le riflessioni sarebbero troppo casuali per poter trarre un'idea anche solo aprossimativa.
Per una cosa del genere forse puoi usare dei sensori a ultrasuoni o qualcos'altro.. Dipende anche quanto grande e' il quadrato che hai disegnato.
http://msx80.blogspot.com/

DiMiz

Ciao grazie della risposta!! In parte avevo gia' dei dubbi proprio sulle considerazione da te esposte... pero' la mia idea e' quella di monitorare spazi/giardino molto grande (100mx100m) un soluzione UltraSuoni da quanto ho potuto vedere puo' comprire distanze di un paio di metri (low cost).
In merito al tipo di onde da quanto posso sapere mi sembra che quelle dell'ordine dei GHz non passano/degradano passando anche solo attraverso un piccolo muro o una persona...
Provo ad indagare su google in merito...

msx

Ah si e' un'area molto grande in effetti, niente ultrasuoni temo :)
Magari potresti mettere degli infrarossi.. so che ci sono armi da lasertag che hanno gittata superiore ai 100 metri. Non so pero' quanto siano direzionali.

Se scopri qualcosa sulle onde radio, aggiornaci :)
http://msx80.blogspot.com/

DiMiz

Ciao MSX
ho letto qualcosina a riguardo e da cio' che ho potuto capire l'unico metodo sono le microonde ordini  dei 5/10 GHZ sfruttate nei radar e quindi suppongo usando il concetto di rifrazione dell'onda.
I Laser/IR le avevo scartati perche' di solito sono raggi molto direzionali e la mia idea era di avere qualcosa di piu' ad ampio raggio.
Provo ancora ad investigare se hai qualche suggerimento fatti sentire...
Grazie mille

Go Up