Go Down

Topic: Riutilizzo motore Hard disk (Read 5071 times) previous topic - next topic

pitusso

Ciao a tutti,
avevo letto da qualche parte che era possibile utilizzare il motorino di un hard disk per farci, che so, un anemometro.

Ora, avendo praticamente una discarica in garage, mi son recuperato un paio di questi motorini.

Hanno 4 contatti,  il mio intento sarebbe capire che tipo di impulso arriva ad ognuno di questi piedini, riuscendo magari ad usarne un paio come input, e uno come output.

Mi son armato di tester e ho provato a capire che tipo di impulso arriva e a che piedino, ma tutto ciò sfugge dalle logiche per per ora posso comprendere  :'(

Potete darmi una mano?
Son qui a fornirvi tutte le informazioni di cui c'è bisogno e a fare tutti i tests del caso!

Grazie
M

uwefed

ciao pitusso
Come motorino intendiamo quello che fa girare il disco e non il braccio delle testine.
Normalmete sono motorini a 3 fasi messo in stella. Ne puoi saperne di piú se Ti cerchi sulla elettronica l' integrato che li pilota seguendo le piste e cerchi il datasheet.
Ciao Uwe

salva

Il motore in questione e un semplice motore stepper, i 4 fili dovrebbero essere le fasi... anche io avevo intenzione di fare un anemometro ma io ho preso il motore di una ventola da pc. In ogni caso volevo farti una domanda: devi fare  un po di forza per superare l'inerzia e farlo girare? Perche da quello dipende fondamentalmente la risoluzione del tuo anemometro. Ah i segnali di uscita dovrebbero essere degli impulsi ad onda quadra di ampiezza qualche mV potresti provare a vedere se arduino li legge con l'input analogico

pitusso

Grazie delle risposte!

@uwefed
intendo il motorino che fa girare il disco, certamente.

Dunque, del primo ho trovato l'ic, che è un HA13525B; ho trovato uno sheet del HA13525A, ma mi sembra siano identici, almeno sulla parte relativa al pilotaggio.
L'altro se non sbaglio è un KA2811C, ma mi sembra più complesso da comprendere (nel mio caso).

Alla prima occasione mi guardo lo sheet del primo, ma sicuramente mi farò sentire  :D

@salva
il motorino degli hd ha il pregio di non opporre quasi nessuna resistenza; sono molto "morbidi"...
Nel datasheet del HA13525A, trovo conferma del fatto che ha un "center" (massa?) e tre fasi.
In riferimento ai segnali di uscita, ora ricordo di aver letto proprio quello che riporti.

[start OT]La ventola da pc che uscita ti da, invece? E' più semplice da gestire? In quanto a resistenza?[stop OT]


Davide

ciao pitusso.

ho hackerato gli hard disk per farli diventare turntables da dj/vj.
Ho seguito questo tutorial che spiega esattamente il funzionamento dell'HD.

Online ci sono svariate risorse sull'argomento.
ciao davide

uwefed

Ciao Pitusso
Motorini di HD piú vecchi hanno anche dei sensori magnetici che senteno la posizione del rotore che serve al integrato per pilotare le fasi.
Se hai solo 4 contatti quel motore non li ha.
ciao Uwe

pitusso

grazie ragazzi!

@uwefed: ho 4 contatti, ma ho anche hd più vecchi  :) - il prossimo giro opero su uno di quelli...

@Davide: grazie mille dei link; su Instructables stupidamente non avevo neppure provato a cercare  ::), davvero un bel progettino, cmq!
p.s. Per il tuo, di progetto, hai usato Arduino?


Federico Vanzati

#7
Apr 28, 2010, 10:26 am Last Edit: Apr 28, 2010, 12:51 pm by Federico_Vanzati Reason: 1
se vuoi più informazioni sui motori prova a cercare Brushless DC (BLDC)
F

Davide

Quote
p.s. Per il tuo, di progetto, hai usato Arduino?

Sì certo.
Sto elaborando un controller da vj che verrà costruito in un workshop a Roma, in occasione dell'LPM.

Ovviamente uno degli input più affascinanti é proprio l'HD.


pitusso

@Federico
grazie, anche nel forum Arduino (internazionale  :)) c'è già qualche input, cercando Brushless DC.

In ogni caso per prima cosa penso mi ci voglia un LM324D per amplificare il segnale, così come riportato nel progetto in Instructables.

@Davide
...caspita! Complimenti davvero, quasi quasi aspetto per avere qualche spunto  :P

pitusso

@Davide
come è andato il workshop a Roma?
Il progetto del controller vj  (da cui sono molto incuriosito e interessato :D) verrà condiviso, nel futuro, in qualche modo?

Grazie, ciao!
M

Go Up