Go Down

Topic: problemi con nunchuck (Read 765 times) previous topic - next topic

lollotek

Ciao a tutti.. recentemente ho comprato un nunchuck wii per poterne sfruttare l'accelerometro, ma purtroppo non riesco ad utilizzarlo.
Ho provato diversi tutorial in giro, ma il risultato che ho ottenuto è che i dati vengono sempre letti a 255 e non variano mai.
sulla scheda del nunchuck è indicato "nunchuck_v3.0", ho letto che il comportamenteo può variare in base alla versione.. ho provato demo con alimentazione a 5v e 3.3v, ma il risultato è lo stesso.
Non uso adattatori, ho aperto il guscio e usato direttamente i cavetti.
Ho visto altri progetti con delle resistenze sui cavi dati, ma per ora quelli non li ho provati.
qualcuno ha avuto questa esperienza? c'è qualche possibilità che si sia scassato qualcosa o che ci siano dei contatti??

matt-korban

okkio ai corti, potrebbero mandarti una tensione che arduino legge sempre come alta... io dissalderei proprio l'accelerometro dalla scheda...

admin

non dissaldare nulla... altrimenti butti via tutto (inclusi i soldi)

qui trovi un tutorial base... almeno per i collegamenti elettrici
http://www.windmeadow.com/node/42
la parte software è molto datata e va ignorata.

vedi http://todbot.com/blog/2008/02/18/wiichuck-wii-nunchuck-adapter-available/ alla sezione software... c'è uno sketch pronto per arduino
http://todbot.com/arduino/sketches/WiichuckDemo.zip

Dato che la connessione I2C di solito richiede delle resistenze di pull-up se anche questo ultimo sketch non funziona prova a mettere due resistenze da 10k tra il 5v e i piedini analogici 4 e 5 di arduino.

PS: per favore, se non avete esperienza specifica con il problema non date consigli a vanvera specialmente se "distruttivi"

lollotek

Grazie dell'informazione, lo sketch che mi hai inviato è il primo che ho testato e mi dava sempre valori di 255, proverò a recuperare le resistenze.
Non c'è uno schema per come vanno messe le resistenze? tu intendi così ??

admin

lo schema è artistico e corretto :)

Il protocollo I2C teoricamente necessita di resistenze che tengano i due segnali sda e scl "alti" (a 5v) quando nessuno dei dispositivi sul bus "tira giu" (a 0v) il segnale. con questo stratagemma si possono collegare molti dispositivi sugli stessi 2 fili usando un circuito relativamente semplice.


Go Up
 


Please enter a valid email to subscribe

Confirm your email address

We need to confirm your email address.
To complete the subscription, please click the link in the email we just sent you.

Thank you for subscribing!

Arduino
via Egeo 16
Torino, 10131
Italy