Go Down

Topic: Contachilometri (Read 6140 times) previous topic - next topic

si perchè devi mettere una resistenza di puldown da 10 k fra gnd e in  oltre al condesatore

BrainBooster

quoto garinus ed aggiungo (magari è di troppo) ma se vuoi la commutazione quando il contatto è chiuso (quindi a +Vcc) devi cambiare il trigger della funzione in RISING (sempre che il relè sia nc).
e sempre meglio non lasciare i pin "appesi" durante il monitoraggio, producono letture fluttuanti, quindi all'occorrenza pullup o pulldown ;)

jumpjack

#62
Dec 04, 2010, 09:41 pm Last Edit: Dec 04, 2010, 09:43 pm by jumpjack Reason: 1
Quote
Sono allibito!
@brainbooster: ti prego, non dargli ulteriore corda perchè qui si sta rasentando il ridicolo! Non solo questo qua se ne esce dandoci dei bambini perchè non lo aiutiamo, ma arriva pure a pretendere che lo si aiuti perchè secondo lui "questo forum nasce anche per chiedere aiuti...".

@Locke: se esiste una funzione che fa quello che ti  serve, perchè non te la cerchi???

Roba da matti!

Cribbio, questo è senza dubbio il post più triste, egoista e autoparodistico che sia mai stato scritto da quando esistono i gruppi di discussione su internet!!!  :o

Vabbe'...

Ho trovato un micro-sorgente di esempio che mostra come usare pulseIn() per calcolare il tempo tra un impulso e l'altro in microsecondi: perfetto, ma non riesco a calcolare la frequenza facendo 1/tempo ; ho sentito dire di qualche trucco per evitare operazioni in virgola mobile... Forse Arduino non le supporta?!? E allora come faccio a sapere a che frequenza corrisponde un impulso ogni 354.456 microsecondi?  :-/

http://arduino.cc/en/Reference/PulseIn

Go Up