Go Down

Topic: Bruciato il chip FDTI? (Read 1 time) previous topic - next topic

Davide

ciao alekos.
Ti consiglio di fare riferimento al rivenditore a cui hai comprato l'arduino, spiegandogli la situazione. Mi sembra che il problema sia l'FTDI.

ciao davide

alekos

Ho provato per 5 minuti ma non si scalda, dovrei tenerlo attaccato di più?
Sul forum inglese mi hanno consigliato o di staccare il FTDI e sostituirlo, ma non penso di essere in grado, non l'ho mai fatto e tutti quei piedini così vicini mi mettono un po' di panico :-), oppure di tagliare il pin da cui prende la 5V per evitare che lui succhi corrente inutilmente. Quest'ultima proposta mi sembra più ragionevole, solo che non so bene dove tagliare: dallo schema del Duemilanove penso di dover tagliare il pin 17, ma se anche fosse quello dove taglio e con cosa (scusate la mia ignoranza)?

uwefed

Il ftdi ha uno stabilizzatore 3,3 V integrato che puó dare fino a 50mA. Se leggi 5V vuol dire che quello é rotto.
Hai provato di toccare il FTDI? diventa caldo?
Ciao Uwe

alekos

Grazie, farò come dici.

Fabio Varesano

Beh sicuramente non e' un bel segno!!! Pero' non so dirti se questo e' sicuramente un sintomo di un chip bruciato.. potresti provare a postare sul forum inglese, magari li c'e' qualcuno che ha avuto una esperienza simile.. In bocca al lupo.

Go Up