Pages: [1] 2 3 ... 8   Go Down
Author Topic: Arduino & acquario  (Read 8945 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
Battipaglia (SA)
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 82
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Salve sono nuovo di questo forum, ma iniziando a leggere ho trovato diversi post che riguardano acquario ed arduino, visto che anche io sarei interessato a realizzare una centralina mi chiedo se può essere utile al posto di chiedere consigli sulle singole questioni reliazzare un gruppo di lavoro per la realizzazione di un controller modulare in modo che poi ognuno possa realizzare i moduli che gli interessano.

Premetto che non sono un buon elettronico per cui chi voglia cimentarsi nella realizzazione può scrivere a questo post per formare il gruppo al momento sto realizzando una bozza di quello che dovrebbe fare il controller ovviamente pareri aperti a tutti
grazie
Logged

Padova
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 73
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

To un'altro!!! Ma spuntano come i funghi ...
Benvenuto penso che prima o poi ci faranno un post tra quelli importanti  ;D ;D ;D.
Io sono più che disponibile, qualche cosa l'ho già realizzata e ho già acquistato ma per fare una cosa comune posso rifare tutto, se vuoi condivido molto volentieri...
Dolce o marino?
Hai già acquistato il materiale?

Michele
Logged

Battipaglia (SA)
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 82
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

per il momento sto all'inizio, per il momento dolce,
quello che hai realizzato che fa?
Logged

Boschi di Baricella (Bologna)
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 16
Arduino Ke Figata!
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao! sono nuovo in tutto! :o ho ordinato l'arduino...quando arriva capisco cos'è!!! Io ho un acquario dolce che aspetta di essere elaborato!!! penso che l'arduino sia perfetto per una centralina multigestionale......luci, pompe, maree...e tutto il necessario per il nostro mondo!!!! resto in attesa di buone nuove...... Grazie a tutti voi...che scrivete e modificate codici...io al massimo monto e smonto componenti elettronici...

Vincenzo smiley-wink
Logged

Battipaglia (SA)
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 82
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao Vincenzo siamo in 2 allora con la voglia di sviluppare un bel controller, miky è disponibile ed aiutarci, possiamo pensare a come strutturare la cosa
La mia idea era di visualizzare tutto su un LCD 4X20

le prime 2 righe della schermata principale
12/10/2010 ore 12.45.33      
Ta=24.9 Te=20.3 Ph=6,99

sono nell'ordine data orario
Ta temperatura acqua, Te temperatura esterna ed il Ph

idee su cosa visualizzare nelle altre 2

poi sto pensando ai vari sotto menù
che serviranno

per le uscite avevo pensato a queste 10
Uscite
1-termoriscaldatore
2-raffreddamento
3-elettrovalvola
4-luci 1
5-luci2
6-luci 3/ generica
7-luci 4/ generica
8-luna
9-filtro
10-mangiatoia
Logged

Padova
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 73
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ottimo allora prima mettete da dove siete sul profilo che magari abitiamo vicino di casa.
La parte base penso sia che per dolce che per marino siano identiche quindi la parte base potrebbe essere comune a tutti.
Io ho per il momento ho da gestire 16 uscite relay che dovrebbero gestire:

1      POMPA MANDATA 1
2      HQI LUCE 1
3      T5 LUCE 1
4      POMPA SK1
5      REA
6      CO2
7      RABBOCCO 1
8      RABBOCCO 2

1      POMPA MANDATA2
2      HQI LUCE 2
3      T5 LUCE 2
4      POMPA SK1
5      RISCALDA 1
6      RISCALDA 2
7      LUNARE
8      MOVIMENTO CAMBIO

Anche io ho un LCD 4x20 e 4 sonde di temperatura .....
magari se comperiamo tutti componenti con le stesse caratterstiche viene fuori uno standard .... oppure possiamo fare più versioni :-)
Logged

Battipaglia (SA)
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 82
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

per le uscite avevo pensato a pilotarle
attraverso un fotoaccoppiatore e relativo triac
fatto funzionare in I2C del quale ho già lo schema elettrico

Per le temperatura perchè 4 sonde?
cosa usi io pensavo elle Ds18B20

per le uscite penso che rimodulando la disposizione possiamo fare da un lato le uscite comuni e sul secondo gruppo solo le aggiuntive per marino

si la mia idea di fare una cosa grossomodo standard che ognuno poi usa in base alle esigenze
Logged

Padova
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 73
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quattro sonde perchè 3 in vasca in modo da verificare se ci sono scostamenti nel caso una sballi poi la vasca e 230x100x600 e una nella sump giusto per averla ...

per le uscite si potrebbe fre come sul  AquaSmart che hai la possibilità di definire tu dove attacchi la cosa, praticametne il programma contiene tutte le funzioni e tu poi gli dici che sull'uscita 4 hai la pompa di mandata ....
il circuito quindi potrebbe essere standard e il programma avere tutto il codice, l'unica cosa per differenziarlo da dolce a marino sarebbe da riconfigurare le uscite ....

non avendo esperienza con circuiti io son partito con schede relay già assemblate e arduino mega .... connessione uno a uno  8-) ...

tu quindi immagino che un po' di elettronica ne mastichi.

ciao

PS: avevi visto il msg privato?
« Last Edit: September 09, 2010, 06:09:14 am by michele.massaro » Logged

Boschi di Baricella (Bologna)
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 16
Arduino Ke Figata!
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao! ho aggiornato le info...in effetti così è meglio!
Allora...
X alfa75
ottimo il display 4X20, nelle prime 2 righe concordo! nelle seconde si può pensare a visualizzare lo stato delle uscite!
per il pH? hai una sonda? come pensi di leggerlo?
per il resto mi sembra di concordare sul funzionamento.

in effetti si può fare come miky e usare 3  o 4 sonde di temperatura ( su e-bay con 15 euro ne porti a casa 10 di DS18B20),
usare una uscita PWM per fare l'alba tramonto magari con una plafo a led!!!,
bisogna in ogni caso implementare con un rtc, per l'ora.

pensavo di usare sia un encoder rotativo, magari con pulsante per le selezioni, poi una serie di pulsanti o una tastiera per le funzioni aggiuntive.... una cosa simile!
Per ora sono messo così....al lavoro e nel week-end penserò.... un po' a tutto! :smiley
Logged

Padova
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 73
Arduino rocks
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Io avevo preso in prima battuta un LCD Grafico ma dopo un po' di prove ho utilizzato il 4x20 con comunicazione i2c più facile da gestire.
La mia schermata standard oltre a data e ora sulla prima riga sulla seconda e terza ha le info di temperatura e ph, mentre sulla quarta vorrei utilizzarla per fare scorrere dei messaggi di allarme o di info che non fanno scatare nessuna funzione .... ad esempio la fase della luna .... le info su quando ha fatto l'ultima apertura della sonda rabbocco o se la temperatura è in calo ... insomma info e basta.

Per visualizzare lo stato delel accensioni la mia videata standard cicla tra quelal delle temperature e quella delle accensioni che è di questo tipo:

X X  X       ON  X   X   X
12345678        12345678
 X  X   X    OFF    X  X   X

10 secondi una e 5 l'altra ....

Io ho optato per una pulsantiera a 12 tasti, che è gestita insieme al monitor, questo mi consente di lavorare tra i menu, impostare le ore per la programmazione oltre a poter gestire altre cose, ovvio che per farlo più semplice bastano tre tasti ma ti limiti

PEr le lampade prima cosa ho fatto le accensioni e lo spegnimento poi sicuramente userò PWM per fare il dimmer .... gestione dei led per la luce notturna sicurametne al momento non ho plafo led ma sicurametne ci arriviamo.

Mi picerebbe tantissssssssimo gestire anche le tunze di movimento ma lo tengo per ultimo.

Volevo creare anche una mangiatoia per le vacanze dato che quelle che ci sono in commercio fanno cXXXXe. Pensavo di utilizzare un servo che facesse girare un disco di cilindi contenenti la dose preparata ..... ma oramai di vacnaze se ne parla il prossim oanno quindi tutto in soffitta.

Gestirò poi in automatico il cambio dell'acqua, la vasca e forata per fare uscire un tot di acqua che poi viene cambiata con quella contenuta in una vasca di preparazione, le prime volte lo farò manualemnte.

Poi servono un po' di sensori di livello di max e minimo.
Sump Vasca e vasca di rabbocco per controllare le sonde dell'osmosi ..

Bhe per un po' penso di averne da fare.

Per la disposizone pensavo di mettere lcd e tastiera in posizione facilemtne accessibile mentre fare una scatola per i relè dalla quale escono più scatole gewis con spina dato che non vorrei tagliare gli originali delle spine (poi l'usato te lo svalutano) e portare la presa dove mi serve. Se si unsano dei connettori le prese possono essere spostate e attaccate a piacere oppure si può ambiare l'interno della scatola senza modificare l'esterno.

Allora da dove partiamo ... quanti siamo?
Logged

Battipaglia (SA)
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 82
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ma tu hai già implementato la parte rtc?
il punto di partenzza credo sia il progetto del controller e dei vari menù, per creare qualcosa di comune
poi iniziare la parte applicativa una volta accordatici sul da farsi

il disply grafico è un pallino che potremo vedere in fase 2 anche io sono stuzzicato ma l'ho accantonato per le difficoltà.
ps hai mp anche
« Last Edit: September 10, 2010, 03:16:11 am by alfa75 » Logged

Boschi di Baricella (Bologna)
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 16
Arduino Ke Figata!
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

 :-? dunque...dunque....
Il progetto di Michele mi sembra già molto valido.... l'unica cosa sarebbe cambiare le schermate... e mettere le info in una schermata sua, così nella quarta riga della 1° videata si possono mettere le uscite attive. almeno...io la vedo così!
Per il display grafico, leggendo in giro non capisco se sia pilotabile via I2C come il 20X4 oppure no!
Il tastierino mi piace, ma vorrei anche l'encoder rotativo ( sono malato alle volte...).
Per il discorso posizionamento esterno dei relè.. se ne può parlare, in effetti si tratta di portare un cavo in una scatola!
Per ora è tutto!
Logged

Battipaglia (SA)
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 82
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Quote
così nella quarta riga della 1° videata si possono mettere le uscite attive. almeno...io la vedo così!

anche io ma idee come farlo???

Quote
Per il display grafico, leggendo in giro non capisco se sia pilotabile via I2C come il 20X4 oppure no!

fattibile ma non credo si semplice vorrei partire con una base funzionante lcd 20x4 poi con l'esperienza di questa usare un display a colori grafico molti lo fanno con arduino ci sono pure le shield

Quote
Il tastierino mi piace, ma vorrei anche l'encoder rotativo.
Per il discorso posizionamento esterno dei relè.. se ne può parlare, in effetti si tratta di portare un cavo in una scatola

l'encorder rotativo non so di cosa si tratta, per il tastierino ok per i relè io fare il tutto con una scheda di potenza i2c che per 8 uscite ho già pronta collegabile con filo dei telefoni stesso connettore 4 poli ,
In realtà metterei una scatoli solo display e taastiera sto preparando il pbc

ma idee di come abbozzare i menù?
Logged

0
Offline Offline
Newbie
*
Karma: 0
Posts: 16
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ciao sono scatto di milano anche a me interessa l'idea di pilotare l'acquario marino con arduino e cestinare il mio plc purtroppo non ne capisco molto, domani sono in fiera e prendo un arduino, l'unica cosa è che volevo pilotare le luci led e quindi triggherarle visto che non ho più le luci neon. (praticamente impostare un ora in cui cominciano l'accensione le blu poi a metà blu fare andare anche le bianche su fino ad arrivare tutte e due al max)secondo voi è possiblile ???.
altro problema che ho visto è fare una sonda ph decente e poi gestire l'aggiustamento del ph che sarà opposto per marino e dolce mi date una manina smiley-razz
cmq msn andrescatto@libero.it
per l'lcd secondo voi questo è difficile da far funzionare???????  http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=220594603390&ssPageName=STRK:MEWNX:IT
Logged

Battipaglia (SA)
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 82
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

l'LCD è bello ma non balla, credo che sia per uno step successivo quello al momento accontentiamoci del 4x20 poicheè non reputo sia facile da pilotare, per i neon si può fare cerchiamo di fare una parte base comune poi un parte evoluta per il marino per il momentoti aggiungo a msn
ciao
Logged

Pages: [1] 2 3 ... 8   Go Up
Jump to: