Pages: 1 ... 13 14 [15] 16 17 ... 22   Go Down
Author Topic: CNC powered by Arduino  (Read 59045 times)
0 Members and 1 Guest are viewing this topic.
milano, italy
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 1
Posts: 493
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

 tranquillo con calma quando hai tempo =)
Logged

milano, italy
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 1
Posts: 493
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

oggi finalmente dopo essereriuscito a far andare i 3 motori con le 3 PCB mi dono dedicato al software e sono riuscito a implementare la lettura del GCode da scheda SD nei prossimi giorni appena ho tempo la testo e la posto   smiley se qualcuno con gia una cnc montata vuole darmi una mano con il test mi contatti in pvt  smiley-wink
Logged

ITALY TORINO
Offline Offline
Jr. Member
**
Karma: 0
Posts: 50
Arduino the best
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ottimo io attendevo prima di procedere alla costruzione la modifica per l'area di lavoro almeno A4, a che punto è lo sviluppo ?
Logged

milano, italy
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 1
Posts: 493
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

anche io sto attendendo quello ma nel frattempo mi sono portato avanti su tutto il resto =)
Logged

Castelletto Sopra Ticino, IT
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 169
Yes we can!
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

salve a tutti,
è il mio primo post in questo thread.

faccio una premessa e poi chiedo un paio di cose:
ho comprato qualche giorno fa un kit a 4 assi con driver microstepping di motori nema32 per un piccolo pantografo (zona di lavoro circa come una basetta pcb 160x100).
Il "progetto è partito" da una mia idea e con la collaborazione di un mio amico con un'officina meccanica in cui eseguono lavorazioni meccaniche di precisione ( il genere di macchina ut che è piu' diffusa nella loro azienda è l'elettroerosione), quindi è una persona che ha già molta pratica nella programmazione di macchine ecc...

visto che da molto mi interesso di questo tipo di cose (CNC), ho deciso di fare questo acquisto.

Ora mi chiedevo se ci fosse qualche buonanima, con esperienza, che nel caso in cui mi trovi davanti a problemi grossi mi possa dare una mano a risolverli.

Mi piacerebbe fare andare il tutto sotto emc2.

Abitiamo a Castelletto sopra Ticino, lo dico nel caso in cui qualcuno fosse tanto vicino da dire... offrimi da bere che ti do qualche dritta! smiley

grazie anticipatamente a tutti !
Logged

Milan
Offline Offline
Edison Member
*
Karma: 2
Posts: 1128
gioblu.com
View Profile
WWW
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Complimenti in Italia mancano davvero queste macchine.
Unica cosa, il pcb routing funziona ed è interessante ma è fondamentale l'utilizzo di bulini (meglio da 10 gradi) (fai caso al senso di rotazione), ma soprattutto che la macchina sia priva di giochi meccanici, un trapano che non abbia gioco assiale (perpendicolare alla basetta) e che la basetta sia ancorata perfettamente in bolla rispetto al pantografo.

Logged

Community robotica / programmazione Arduino
www.gioblu.com

0
Offline Offline
Full Member
***
Karma: 0
Posts: 194
Arduino rocks
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Ciao a tutti, scusate se ho latitato un po ma il lavoro mi sta schiacciando e il tempo non è mai abbastanza ... a mio avviso dovreste provare a vedere di standardizzare di piu le cose a lato elettronica, provate a fare un controller con arduino che si interfacci a dei booster standard l298\l287 cosi in caso ogniuno puo sostituire i pezzi come meglio crede smiley-wink

comunque sono in arrivo delle sorpresine interessanti smiley-wink penso in una settimana massimo due avrò qualcosa di bello da mostrarvi smiley
Logged

milano, italy
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 1
Posts: 493
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

ma infatti il software si basa sul comandare l'accoppiamento l297/l298 ..

comunque ascpetto con ansia le novita  smiley
« Last Edit: May 03, 2010, 12:37:21 pm by camba192 » Logged

Deep south of Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 8
Posts: 2955
The quieter you become, the more you can hear
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

scusatemi, se entro nel discorso in questo modo, ma l'accoppiata 297/298 necessita di raffreddamento serio dopo un pò, invece, per esperienza personale io vi consiglierei più qualcosa del genere:  http://www.allegromicro.com/en/Products/Part_Numbers/3992/3992.pdf
questi non riscaldano neanche dopo varie ore di lavoro continuo e possono pilotare gli stepper con una precisione maniacale.
elettronici, date un'occhiata al datasheet :smiley
Logged

milano, italy
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 1
Posts: 493
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

Mi piace che ci sia qualcuno di interessato perche questo progetto e stato un po lasciato in sospeso =)

Comunque e davvero un bell'integrato il problema e che leggendo da datashet supporta fino a 1,5A che per me per esempio sono un po pochi, ma credo che sia un problema di tutti  smiley-sad

camba
Logged

Deep south of Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 8
Posts: 2955
The quieter you become, the more you can hear
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

io con 1,5A e dei nema 23 ci lavoro l'alluminio (non spesso) , ma il progetto in questine non era per superfice a4 e per fare pcb? che ci fai con più di 1,5A? poi dovrai anche alimentarli i motori, e già così avresti bisogno di un psu che ti dia 4,5A minimi... gli stepper assorbono anche da fermi.
gli ic della allegro pilotano i motori in chopper mode che permette alta precisione e basso riscaldamento del driver nonchè miglior coppia nei motori per varii motivi; quello che ho linkato è solo uno dei tanti drivers fatti da quell'azienda, magari ce ne sono di migliori...
Logged

milano, italy
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 1
Posts: 493
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

be per l'alimentazione ho un alimentatore che mi da fino a 16A a 12V quindi nn ho problemi. comunque se dici che gia a 1,5A dovrebbero avere abbastanza coppia posso provare  smiley-wink
Logged

Deep south of Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 8
Posts: 2955
The quieter you become, the more you can hear
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

io piloto i miei stepper a 28V con  psu non stabilizzato che monta ponte da 8A + 4 condensatori elettrolitici da 1500uF 60V in parallelo.
l'alimentazione dipende dai motori che userai, a volte è meglio che l'alimentazione non sia stabilizzata smiley-wink  (no  pc psu, va bene solo per le prove)
e poi in caso di necessità puoi sempre introdurre delle pulegge con ingranaggi 1:10 o anche più se serve) lasciando intatta l'elettronica ed agendo sulla meccanica, questo  renderebbe semplice la trasmissione/accoppiamento fra viti e motori.
« Last Edit: May 30, 2010, 03:52:58 am by brainbooster » Logged

milano, italy
Offline Offline
Sr. Member
****
Karma: 1
Posts: 493
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

dato che il mio bugget e molto ridotto la mia cnc sara alimentata da un alimentatore da pc. comunque be ovvio che a 28 volt basta meno di 1A dato che la potenza P=V * I  è di 28W ma siccome i miei motori girano a basse tensioni (sui 4-5V) se non gli arriva circa 1,8-2 A non anno abbastanza coppia  smiley-sad
Logged

Deep south of Italy
Offline Offline
Faraday Member
**
Karma: 8
Posts: 2955
The quieter you become, the more you can hear
View Profile
 Bigger Bigger  Smaller Smaller  Reset Reset

che motori sono?
Logged

Pages: 1 ... 13 14 [15] 16 17 ... 22   Go Up
Jump to: