Go Down

Topic: Cronotermostato (Read 6 times) previous topic - next topic

leo72

Visto che siete interessati al progetto, perché non vi mettete a lavorare insieme e fate un progettino, magari su shield?  ;)

pitusso

#6
Jan 20, 2011, 12:23 am Last Edit: Jan 20, 2011, 12:23 am by pictux Reason: 1
Ciao
Quote
Non escludo che mi interessa anche poter controllare questo apparecchio via GSM per modificare la temperatura in una determinata fascia o per poter attivare/disattivare il cronotermostato

e perchè non utilizzare Google Calendar, come insegna marsangola?
http://www.arduino.cc/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1294331353
;)

szghost

Ok ragazzi, grazie a tutti , allora mi accingo a comprare quanto detto su robo-italy e vi faccio sapere.....

Domanda ma per l RTC allora in soldoni devo prendere la pila ed il quarzo a parte, scusate ma di elettronica pura con i componenti non ne mastico molto.

Ciao.

leo72

Lo schema per un circuito di base con il DS1307 lo trovi nel datasheet del chip stesso:
http://datasheets.maxim-ic.com/en/ds/DS1307.pdf
Ti servono:
1 DS1307 (ovviamente  ;))
1 quarzo a 32768 Hz (o 32.768 MHz)
1 condensatore da 100 nF
3 resistenze da 10 Kohm
1 pilettina da 3V e relativo portabatteria

Nel playground c'è la libreria per usarlo.
Di schemi cmq in giro ce ne sono un sacco, questo però è molto ben fatto.

Federico Vanzati

resistenze di pullup da 10k mi sembrano eccessive...a me il chip funziona perfettamente anche senza resistenze di pullup se è l'unica cosa collegata al bus i2c.
In pratica dovrebbero solo servire a velocizzare i transitori di carica e scarica delle capacità parassite dei vai chip collegati al bus...con un solo chip collegato la capacità è piccola e le cose vanno bene.
Io comunque metterei 2.2 kOhm

La batteria non è indispensabile...quindi alla fine per provare ti basta il chip ed il quarzo
F

Go Up