Go Down

Topic: il cancello si apre...grazie anche a voi (Read 26488 times) previous topic - next topic

LepreCornuta

miticissimissimo....figo....mi interessa molto la domotica....ho progetti da due anni in testa....a natale mi hanno regalato Arduino Uno, e leggendo questo topic mi hai messo tante cose in testa, anche come migliorare alcune cose che trovo migliorabili...stanotte ci studierò sopra, per ora ancora non ho nulla in testa partendo da queste cose che hai scritto.....
mito....
vorrei poter scrivere il codice, magari in Java per Linux Ubuntu per metterlo sul portatile che voglio mettere sul mio futuro VAN simile a quello dell' A-Team per controllare il VAN, computer di bordo e in zona di copertura di rete wi fi libera se sono fuori in viaggio da qualche parte poter controllare lo stato di camera mia, etc etc etc....... anzi.....ancora meglio....visto che programmazione non ne so molto, ma sono un grande appassionato di creazione siti web HTML e ora sto approfondendo il PHP mi creo un interfaccia web, in qualche modo, con tutti gli anni che ho davanti (ora ho 18 anni appena compiuti a dicembre) riuscirò ad arrivare a qualcosa di stabile da poter espandere a tutta la casa e non solo a camera mia e diventare owner di tutta casa, magari, fare gli scherzetti a mia madre, accendere e spegnere le luci della cucina mentre è li che fa i dolci, o disattivargli la planetaria.... ahahahahah..... ho sempre avuto un casino di fantasia mai messa in pratica, tantissimi progetti in testa, tempo da perdere... manca il denaro, perciò devo anche iniziare a lavorare abbassando il tempo a disposizione per sviluppare le idee marce presenti in testa......molte in_praticabili....
vabbè, seguirò il topic e resterò in silenzio anche se mi sembra morto.....
saluti a tutti.....

pitusso

Ottimo lavoro bl4d3!
Una soluzione completa anche per chi Arduino lo conosce poco!

ard2011

Scusami bl4d3,

ma quando genero il codice mi genera anche #include <mcp9700a.h>

e ovviamente quando compilo mi va in errore!
Come posso risolvere?

Grazie  ;)

ard2011

mmmm

io ho un sensore di temperatura lm35, come posso integrarlo per utilizzarlo con la tua applicazione?

Grazie  ;D

ard2011

Per il sensore lm35 mi sono scritto io il codice e funzionaaaaaa grandeeeee! :-D

bl4d3

@ard2011 puoi scaricare la libreria da qui
http://n9puz.blogspot.com/2009/11/mcp9700a-temperature-sensor-arduino.html

un paio di sere fa ho fatto questo video
http://www.youtube.com/watch?v=2-TtJdUoWgI
sempre in tema domotica

ard2011

:-D

Credo che la app android debba avere anche un comando reload (ad esempio per ricaricare la temperatura senza tornare indietro, oppure aggiornare la temperatura ogni 10 secondi)

Cosa ne pensi?  ;D

Ciao

bl4d3

si era nella todo list solo che ultimamente il tempo scarseggia, conto di farlo però!

Guglio

#53
Jan 15, 2011, 06:24 pm Last Edit: Jan 15, 2011, 06:28 pm by Guglio Reason: 1
Era un po' che non davo un occhio al tuo progetto, ero rimasto alla  prima versione!
Mi sa che userò il tuo stesso "protocollo" per la domotica di casa mia!
Ma la tua come pensi di svilupparla? Cioè pensi di arrivare a comandare ogni luce e ogni presa via internet o solo qualche sensore?
Io per ora uso un' interfaccia web per comandare qualche luce ed è abbastanza scomoda!
Ciao!
ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

bl4d3

No tutto non riesco e non so quanto senso avrebbe, credo che la cosa migliore da fare sia comandare quello che si usa di più e che è più scomodo a secondo delle esigenze. Es: alla sera devo portare fuori lo sporco e devo accendere la luce delle scale, aprire la porta ed il cancello, già che fa freddo e non ne ho voglia un preset che mi accende la luce ed apre le porte fa comodo.
Es: sono sul divano arriva gente, devo accendere la luce delle sala che è 10cm dal divano, non so quanto sia utile accenderla dal telefono, è sempre più utile aprire la porta.

Nulla vieta però di mettere sotto tutta la casa!
In parole povere accendete e spegnete quello che volete! :)

Guglio

#55
Jan 15, 2011, 07:07 pm Last Edit: Jan 15, 2011, 07:07 pm by Guglio Reason: 1
E' quello che pensavo di fare anche io!
Io ora ho collegato la luce neon che ho in cucina (che se non ci fosse un relè bisognerebbe accenderla salendo sopra al mobile), una luce in garage utilizzando uno di quei kit che vendono alla lidl di relè wireless modificando il telecomando:

Ed altre due luci con dei relè "con cavo".
In questo modo posso fare una sorta di antifurto, cioè quando non ci sono far accendere diverse luci automaticamente facendo sembrare che ci sia qualcuno in casa
(A breve collegherò al sistema anche la TV con un led IR nascosto da qualche parte)
ArduMAP: Mappa degli utenti che utilizzano Arduino.
http://www.guglio.net/ArduMAP

dr4gone

Ciao , tutto bello e interessante. Da un paio di giorni ho preso l'arduino con ethernet shield e mi sono messo a testare l'applicazione di bl4d3, e devo dire che funziona alla grande..

Ora però bisogna trovare il modo di implementare il tutto nell'impianto preesistente..
Come gia accennavo a bl4d3 un paio di giorni fa bisognerebbe trovare il modo di inserire una autenticazione con username e password per accedere ai comandi.

Per quanto riguarda l'autenticazione credo che in questo weekend farò delle prove  ;)

Poi un' altra cosa che volevo sapere... Il chibi arduino che portata ha?
Altrimenti quale sarebbe il modo piu funzionale per interfacciare due arduino tra di loro? Usare due arduino con due eth shield mi sembra che oltre ad essere dispendioso non sia supportatato dall'app su android che accetta un solo arduino per volta.

Aspetto vostre news e/o suggerimenti...

bl4d3

@dr4gone per la porta del chibi posso dirti che ne ho appena collegato 1 al piano di sotto e suo fratello con la eth shield è al piano di sopra e non ci sono problemi di comunicazione, ci saranno 30mt di distanza con in mezzo i muri e a latenza 0.
L'app per android ora supporta un solo ip la prima cosa che faccio è aggiungere più di un ip, quindi per quello tranquil.

Bisognerebbe costruire un aggeggio come chibi ma con 1 o 2 out e basta, ma penso che i moduli zigbee facciano proprio questo, se qualcuno ci ha già smanettato e vuole darci qualche info è il benvenuto!

dr4gone

#58
Jan 23, 2011, 03:19 pm Last Edit: Jan 23, 2011, 03:22 pm by dr4gone Reason: 1
Ciao.
Sto provando a far funzionare la serranda del garage e contemporaneamente accenere la luce.

La serranda nell'impianto tradizionale è gia comandata da un pulsante attaccato a un relay; con un colpo la serranda si apre, con il successivo si blocca e con il terzo si richiude.

Io ho collegato un altro relè in parallelo al pulsante in modo tale da fare eccitare l'altro relè da arduino.

Ho scritto un codice che fa appuno questo

Code: [Select]
if(readString.startsWith("GET /?out=7&status=1"))
{Serial.print("\n 7 HIGH LOW \n");
//faccio scattare il relay e chiudo dopo 600 ms
digitalWrite(7, HIGH);
delay(600);
digitalWrite(7, LOW);
//aspetto 60 secondi
delay(60000);
//faccio riscattare il relè 2 volte per bloccare e chiudere
digitalWrite(7, HIGH);
delay(600);
digitalWrite(7, LOW);
delay(1000);
digitalWrite(7, HIGH);
delay(600);
digitalWrite(7, LOW);
client.print("{\"status\" : \"1\" , \"out\" : \"");
client.print(7);
client.print("\"}");
}


è un po primitivo, ma funziona...
Il problema è quando cerco di fare un'azione concatenata (accendere al luce insieme all'apertura della serranda) direttamente dalla tua app, si presenta il problema che esegue un'azione alla volta.. cioè prima fa tutto il lavoro della serranda e quando ha finito apre la luce.

Come posso fare a ovviare al problema?

dr4gone

#59
Jan 23, 2011, 05:25 pm Last Edit: Jan 23, 2011, 05:30 pm by dr4gone Reason: 1
ok ho trovato la soluzione.. Ho aggirato il problema con questo codice.
Code: [Select]

if(readString.startsWith("GET /?out=7&status=1"))
         {
           Serial.print("\n 4 HIGH LOW \n");
           Serial.print("\n 7 HIGH LOW \n");
           //faccio scattare il relay e chiudo dopo 600 ms
           digitalWrite(7, HIGH);
           delay(600);
           digitalWrite(7, LOW);
               //accendo la luce
           digitalWrite(4, HIGH);
           //aspetto 60 secondi
           delay(60000);
           //faccio riscattare il rel 2 volte per bloccare e chiudere
           digitalWrite(7, HIGH);
           delay(600);
           digitalWrite(7, LOW);
           delay(1000);
           digitalWrite(7, HIGH);
           delay(600);
           digitalWrite(7, LOW);
               //spengo la luce
           digitalWrite(4, LOW);
           client.print("{\"status\" : \"1\" , \"out\" : \"");
           client.print(7);
           client.print("\"}");
         }

Sul 4 ho la luce e sul 7 ho la serranda. Cosi mandando la chiamata http://ip del mio arduino/?out=7&status=1, ho l'effetto che mi serve.

Cmq se c'è un modo più elegante per fare la stessa cosa accetto consigli :D

Go Up