Go Down

Topic: Evento gratuito di Arduino a Roma, organizziamo? (Read 14886 times) previous topic - next topic

EmanueleM

:)
Ottimo ragazzi, il vostro entusiasmo mi piace.
Penso che quest'anno si possano organizzare due eventi su Arduino, uno al centro di Roma e l'altro a Settecamini.
Visto che siamo tutti di Roma, che ne pensate di vederci dopo il lavoro, per discutere di tale evento? Ottimo l'idea di coinvolgere anche negozio e ditte del settore.
La prossima settimana ci vediamo?
Ciao Emanuele

MGuruDC

Ho appena regalato il mio adruino a un amico, quindi non vi farò vedere niente... comunque ci sarò anche io XD
Ciao
Linux User #503422 | Linux Machine #414597-8 | Ubuntu User #30132

jumpjack

Addirittura passare da 0 eventi all'anno nel lazio a 2 concentrati nella provincia di Roma? Mi sembra ottimistico ma non realistico; e oltretutto arrivare DENTRO Roma è scomodissimo, addirittura al centro poi...
Perche' pensavi di farne uno anche a Roma? Non è meglio nella "Tiburtina Valley"?  :) Magari lì al Polo Tecnologico c'e' pure qualcuno che puo' "prestarci" una sala, con tutti quei palazzi nuovi: poter scrivere "Polo Tecnologico della Tiburtina Valley" nel volantino della manifestazione sarebbe veramente "cool", no? :)
Per l'appunto dalle parti di Guidonia c'e' una ditta che, a quanto ho capito, vende schede Arduino all'ingrosso!
Sarebbe questo:
Gruppo Sette S.R.L. Via Luigi Einaudi 00012 Guidonia Montecelio RM 0774 578286 http://www.grupposette.com/home.htm

Non ci sono stato, ma quando li ho chiamati, mi hanno detto che se non ne compravo almeno una decina non me le vendevano!  :-?

Certo, il Polo Tecnologico non è facilmente raggiungibile coi mezzi, pero' ha una "sua" uscita sull'autostrada A24.

Se invece si dovesse proprio fare a Roma, sarebbe ovviamente indispensabile farlo in un posto vicino a una fermata della metro.

EmanueleM

Ciao jumpjack, il problema della struttura non si pone, visto che ne ho a disposizione diverse.
Per quanto riguarda il tuo suggerimento è ottimo, ma a Settecamini (dove abito) c'è una struttura, con grandi spazi interni ed esterni, dove si possono fare n volte eventi su Arduino.
Come vedi di sale c'è ne sono, tra l'altro a costo zero.
Per la struttura al centro, vicinissima alla metro.
Come detto però, il problema non è la struttura, quanto le persone attive nell'evento.
Ci vogliamo riunire la prossima settimana per pianificare un evento?
Facciamo a termini dopo il lavoro?
Sul mio blog, trovate il mio indirizzo email.
Fatemi sapere.
Ciao e grazie

jumpjack

Mi piacciono le cose a costo zero.  :)
Ma quindi hai strutture anche al centro di Roma?
Per me vederci il pomeriggio a termini è complicato, alle 16.30 per arrivare a termini mi ci vuole un paio d'ore, da Settecamini!  >:( Non ci possiamo vedere proprio a Settecamini, invece, visto che hai questi spazi? Cosi' almeno li vediamo anche!

EmanueleM

Ciao jumpjack, si ho diversi luoghi a Roma, dove svolgere eventi ed iniziative culturali.
Ripeto, gli spazi non sono un problema, l'impotante sono le persone che partecipano.
Ho pensato a Termini, per dare modo a tutti di essere presenti, magari a qualcuno è scomodo Settecamini.
Possiamo vederci anche intorno alle 19.
Organizziamo?
Per la struttura a Settecamini, certo, ma devo chiedere l'apertura, al momento penso che sia più importante decidere i contenuti, e le attività da svolgere, che ne pensate?
Anche perchè che senso avrebbe, vedere la struttura e non avere le persone o le attività da fare?
Allora, organizziamo l'incontro per la prossima settimana?
potete contattarmi anche via email (sul mio blog http://emanuelemattei.blogspot.com/ ).
Grazie Ema

jumpjack

Boh mi sbagliero' ma mi sembra che all'organizzazione siamo interessati solo in 3....
Forse converrebbe aprire un thread in cui si chiede a ognuno cosa porterà in esposizione alla fiera, e un altro in cui si chiede cosa ognuno vorrebbe vedere in fiera...
Mo ce penso io. ;)

jumpjack

Stavo pensando, anche su suggerimenti raccolti in post che ho fatto in giro per i forum, che forse, piu' che una fiera su Arduino (che pochi conoscono) potremmo organizzare una piu' generica "fiera dell'elettronica artigianale", per sottolineare cioè che non ci saranno banchetti di cineserie, ma solo ed esclusivamente rivenditori di componenti e sviluppatori di progetti.

Potremmo anche dividere la fiera in "zona analogica", per chi ancora si diverte a saldare transistor e resistenze  ;D ;) , e "zona digitale", per chi lascia saldare gli altri e si diverte a programmare  ;) , per poi suddividere ulteriormente la "zona digitale" in "zona Arduino" e "Zona PIC": l' "ambiente PIC" è infatti ancora molto frequentato... ma forse solo perche' non sanno che Arduino esiste, no?

Stavo anche pensando che in effetti fare la fiera a Settecamini, anche se per me personalmente sarebbe molto comodo, sarebbe controproducente perche' difficilmente raggiungibile coi mezzi (c'e' solo l'autobus), il che scoraggerebbe molti: molto meglio un posto dove si puo' arrivare con la metro, no?

alegiaco

se la fai in centro a roma, con un po' di pubblicità sarà un successone.

Phico

Io ci sto e aggiungo ben volentieri!!fatemi sapere  :D

jumpjack

Bisognerebbe capire chi "ci sta" come espositore e chi come organizzatore; gli organizzatori dovrebbero incontrasi uno di questi giorni, come diceva Emanuele, per mettersi d'accordo.

Quanti organizzatori abbiamo, oltre me e EmanueleM?

Phico

Eventualmente anch'io ci sto ad organizzare

ilRedentore

Neofita entusiasta manifesta suo assenso e interesse in partecipazione attiva all'evento ... già potremmo essereun po'più di tre!

EmanueleM

Ragazzi, come evento ho pensato a diverse attività.
A) dove speaker parleranno
B) Le persone potranno portare i loro progetti
C) stand dei sponsor, dove illustrano i loro prodotti e dove si potranno acquistare componenti.
Che ne pensate?
La Location una è al centro e l'altra in periferia (Settecamini)
Che ne dite?

jumpjack

Stavo pensando che tutto sommato forse è meglio farla solo a Roma, Settecamini è troppo complicata da raggiungere per gli "stranieri"!
Ma a Roma dove avresti disponibilità?

Poi, Futurashop ha una grossa rete di rivenditori in tutta italia, non possiamo non chiamarli!  ;)
http://www.futuranet.it/rivenditori/rivenditori1.shtm

A proposito del nome, come vi pare RomaDuino?
Per il sottotitolo, invece, "Fiera dell'elettronica artigianale" vi piace? Cosi' si capisce che non ci saranno cineserie prefabbricate! Pero' forse bisognerebbe anche sottolineare che si tratta di elettronica digitale, cioe' piu0 di programmazione che di saldature... o no?

Poi bisognerà anche allestire un sito informativo, che spieghi chiaramente come arrivare sul posto, quali sono i costi (ma davvero riusciamo a fare una cosa completamente gratis?!?), e ovviamente dovrà esserci una mail a cui inviare domande... ma chi rispondera' di noi?  :-?

Infine, la data: io penso che non convenga farla prima di maggio, sia per aver tempo di organizzarsi, sia per dar tempo alla voce di spargersi; e bisognerà fare in modo che non si sovrapponga a fiere famose del norditalia, senno' ci fregano i clienti!  ;)

Go Up