Go Down

Topic: Self-Balancing + Kalman (Read 5 times) previous topic - next topic

f.schiano

Ho capito....forse, grazie per l'aiuto....

Quindi la soluzione sarebbe alimentarli a 5V, ma come faccio? Devo comprare una pila da 5V (che non so se esiste) oppure posso alimentarli con 4 x AAA da 1.5V l'una?

Voi cosa mi consigliate!!!

p.s. Io avevo collegato in parallelo i servo!
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

uwefed

Se li hai messo in paralello puó essere che l' alimentazione non ha dato abbastanza corrente e percui la tensione é precipitata e hai anche in questo caso problmi strani.

Alcuni modelli di Servo hanno la tensione nominale di 6V.
Senó metti un diodo IN4007 in serie e hai ca 5,3V che dovrebbe essere accettabile.

Ciao Uwe


garinus

soluzione più semplice se non vuoi usare il regolatore: 4 pile stilo, con un diodo in modo da abbassare di quasi i 1v ( forse si può fare a meno leggendo la descizione del servo,voi cosa ne dite?)

superlol

7805, costa 50 centesimi e hai già i tuoi 5V regolati, con una batteria calano, col 7805 no!
Il nuovo forum italiano sull'elettronica: http://www.electroit.tk/ <--- Nuovamente online!

f.schiano

Una cosa che mi servirebbe sapere per impostare il modello matematico di tutto il sistema è :

- LA MINIMA TENSIONE CHE PUO' RICEVERE IL SERVO
Cioè quale è la minima tensione che genera un movimento del servo?
- TEMPO MINIMO DI AZIONAMENTO
In quanto tempo reagisce il motore a un comando?

Sono caratteristiche che si sanno? Io in un datasheet di un servo siimile non le ho trovate...qualcuno per caso si è imbattuto nel mio stesso problema ed ha risolto?

GRAZIE
L'impossibile...richiede solo piu' tempo!

Go Up