Go Down

Topic: [Robotica] GyroNav, sensore assetto e orientamento (Read 15970 times) previous topic - next topic

astrobeed

L'MPU6050 può usare due differenti address I2C, dipende da come è collegato il suo pin AD0, nello sketch è prevista la relativa define "MPU6050 mpu(0x69);" per usare l'address 0x69, se commentata l'address è 0x68, quale usare dipende dal modulo che stai usando e da come è connesso il pin AD0, se LOW 0x68 se HIGH 0x69.
L'address del HMC5883L è esclusivamente 0x1E, come predefinito nella relativa libreria, pertanto non devi assolutamente modificarlo.
Se non rileva l'MPU e il magnetometro è perché stai usando address errati oppure hai collegato male la I2C, ti rammento che è vitale importanza che SDA e SCL devono essere collegati al +3.3V tramite pullup da non più di 4.7k, solitamente sono già presenti sulle breakout con gli MPU, se non ci sono vanno messe.

Ieri mi è arrivato un MPU9250, domani comincio a giocarci. :)
Scientia potentia est

alessanddrob

#31
Mar 11, 2017, 05:15 pm Last Edit: Mar 11, 2017, 05:19 pm by alessanddrob
MPU lo rileva , e funziona perfettamente
quando facevo le prove l'ho scollegato
pero , se lancio ic2scaanner mi da 0x0D per in magnetometro ,
anche io non capisco ho letto in giro solo address 0x1E

PS ma cosa mi hanno venduto :D
https://www.amazon.it/gp/product/B01N1F2J69/ref=oh_aui_detailpage_o01_s00?ie=UTF8&psc=1

alessanddrob

Rispedito al mittente
Secondo me non funziona , ho provato parecchi esempi e sempre lo stesso problema , l'indirizzo è sbagliato e con l indirizzo giusto 0x0D qualcosa si legge nei registri,con 0x1E niente sono tutti vuoti

brunello22


astrobeed

Pare essere un problema comune link
Sul secondo modulo non c'è un HMC5883L originale, è un qualcosa/clone con lo stesso case e si riconosce dalla marcatura, sull'originale è L583, sull'altro c'è 5883 che non è la marcatura prevista dal produttore.
L'HMC5883L è un prodotto esclusivo di Honeywel.
Sarebbe interessante vedere come è marcato l'HMC5883L di alessanddrob.
Scientia potentia est

alessanddrob

#35
Mar 12, 2017, 12:35 pm Last Edit: Mar 12, 2017, 12:38 pm by alessanddrob
sulla foto del venditore amazon ce quello giusto l883, ma non sono riuscito a leggere bene  quello stampato sul chip
... so cecato , ma cosi a occhio e croce pare quello falso :), intravedo il pallino più marcato , DA, e altre due righe scritte
.. i cinesi si copiano tra di loro e non gli viene bene :D


One more item: When I scan the I2C bus with the good module it returns a hit at 0x1e as expected. On the bad module I get a hit at 0x0d and not at 0x1e. If It change the library test code to 0x0d the waveform changes to this, but I still get no module detected:

https://i.imgur.com/DCW1sOh.png
anche questo mi pare che legge come me 0 0 1


Etemenanki

Nota sui venditori del 5883: uno di essi nella sua inserzione, nonostante il prodotto nelle foto sia quello originale, riporta una frase "sibillina", quantomeno ...

"Note: It is Domestic Chip HMC5883, the program is not compatible with the original imported chip program,  we can provide Matching routine "

Sarebbe a dire che si sono prodotti dei cloni ? ... qualita' a parte, non e' un po una violazione di brevetto ? ... e poi quella parte "we can provide Matching routine" cosa vorrebbe dire, che ci sono routines per far funzionare i cloni come gli altri ? (qualita' a parte, che sarebbe tutta da vedere) ... se si, magari qualcuno che ha quei moduli potrebbe scrivergli, magari con la scusa che tempo prima ha comperato quel prodotto, e chiedergli cosa sono esattamente quelle "matching routines" e dove trovarle ...
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.

astrobeed

#37
Mar 12, 2017, 07:43 pm Last Edit: Mar 12, 2017, 07:44 pm by astrobeed
"Note: It is Domestic Chip HMC5883, the program is not compatible with the original imported chip program,  we can provide Matching routine "
In pratica si sono parati le terga dalle contestazioni perché il prodotto non funziona. :)

Sempre a proposito di sorprese con le schede cinesi, oggi ho iniziato a "giocare" con l'MPU9250, come previsto c'è molto lavoro da fare per farlo funzionare come si deve, però ho perso oltre due ore di tempo perché all'avvio i vari controlli fornivano un errore di id, 0x73 invece di 0x71, però poi caricando il codice per il DMP, per il momento sto usando quello a 6 d.o.f. per il 6050, il tutto funziona.
Per farla breve sulla mia schedina c'è montato un MPU9255 invece del MPU9250, il primo come id ha 0x73, poco male perché i due sensori sono praticamente identici come hardware e registri, il 9255 ha in più la capacità di lavorare con una libreria molto specifica per l'uso sportivo e medico, in pratica il DMP può fornire alcune info aggiuntive rispetto al DMP presente sul 6050/9250, però si può usare come un normale 9250 senza nessun problema salvo la differenza sul id.
La cosa buffa è che sul pcb ci  sono dei quadratini da marcare con un pallino che identificano il modello di MPU montato, previsti 9250, 9255, 6050, 6055, è marcato il quadratino del 9250.
Scientia potentia est

alessanddrob

Un venditore che spedisce in tempi e prezzi umani un hmc , o un modulo completo di mcu ?

zoomx

Ho una board con questo HMC5883L per cui ho provato lo scanner. Oscilla fra 1E e 1C. I collegamenti sono fatti con dupont lunghi 10 cm con cui fino adesso non ho mai avuto problemi. Neanche con quelli da 20.
Sopra c'è un jumper per farlo funzionare anche in SPI.

alessanddrob

mi serve un aiuto
ma il pin int come funziona , a me funziona tutto con e senza , sto usando una mega2560 e non trovo differenze.
quale è il pin usato ?
danke

PaoloP


astrobeed

mi serve un aiuto
ma il pin int come funziona ,
Il pin INT, del MPU, fornisce un impulso ogni volta che è pronto un nuovo set dati, la frequenza dipende da come setti il sample time del  DMP, nel mio software è settato per 100 samples/sec, ovvero viene fornito un impulso ogni 10 ms.
Su Arduino il pin INT va collegato a INT0 o INT1, nel mio sketch a INT0, e il relativo interrupt determina l'acquisizione dei dati dal MPU senza necessitò di fare un polling continuo.
Se lasci INT0, di Arduino, scollegato il tutto può funzionare, male, come può non funzionare, dipende dal rumore captato da INT0 che va a creare interrupt fantasma che permettono l'acquisizione dei dati dal MPU, però senza nessun sync e con risultati non attendibili.
Scientia potentia est

astrobeed

#43
Mar 29, 2017, 11:13 am Last Edit: Mar 29, 2017, 11:13 am by astrobeed
Anche a me  :(
Lascia perdere l'eventuale acquisto del magnetometro, a breve arriva la versione basata sul MPU9250, costa quanto il magnetometro da solo, che permette prestazioni migliori con inclusa la fusion tra IMU e magnetometro fatta dal DMP.
Prima di terminare la nuova release del firmware devo finire lo sbroglio della versione beta della Forumino UNO PB4, la versione alpha l'ho già testata e ci sono alcuni problemi da risolvere, non appena fatto mi concentro nuovamente su questo progetto.
Scientia potentia est

alessanddrob

Ma il pin va messo pullup o down, e dove trovo il settaggio del pin , nel tuo progetto non lo trovo

Go Up