Go Down

Topic: a quando lo shop ufficiale? (Read 1 time) previous topic - next topic

Salve a tutti,

scusate mi è stato detto che presto aprirà lo shop ufficiale.

La cosa è confermata? quando lo apriranno?

Grazie!
http://www.hackerstribe.com - Nuova rubrica dedicata ad Arduino, chiunque voglia inserire il suo progetto mi contatti.

pelletta

Se non mi confondo con il libro di M.Banzi, credo che se n'era già parlato ad aprile dell'anno scorso di questo store, comunque speriamo presto che devo prendere alcuni ethernet shield e soprattutto gli atmega328 (sempre sperando di trovarceli) che li ho quasi terminati. 


Se non mi confondo con il libro di M.Banzi, credo che se n'era già parlato ad aprile dell'anno scorso di questo store, comunque speriamo presto che devo prendere alcuni ethernet shield e soprattutto gli atmega328 (sempre sperando di trovarceli) che li ho quasi terminati.   


Mmm quindi non è affidabile questa notizia? perchè dovrei acquistare il kit di arduino.. tu dove mi consiglieresti di acquistarlo?

inoltre una domanda un pò OT dal contesto, ma gli atmega328 si smontano facilmente dalla board arduino?

http://www.hackerstribe.com - Nuova rubrica dedicata ad Arduino, chiunque voglia inserire il suo progetto mi contatti.

pelletta

Beh, se è affidabile non saprei, ma dai vedrai che non ci deludono. Chi di competenza speriamo ci dia qualche notizia a riguardo.
Per la faccenda degli Atmega328 se sono facili da togliere dall'arduino dipende da come sono fatti, se sono in formato DIP (su zoccolo e fin'ora li ho sempre visti così) è una sciocchezza toglierli dalla sede, basta forzarli un pò ai lati con un cacciavite piatto o molto meglio con l'estrattore apposito, altro discorso invece se sono versione SMD, più piccoli di un francobollo e senza zoccolo, con i piedini molto ravvicinati... molto meglio i DIP, anzi viva i DIP!


Beh, se è affidabile non saprei, ma dai vedrai che non ci deludono. Chi di competenza speriamo ci dia qualche notizia a riguardo.
Per la faccenda degli Atmega328 se sono facili da togliere dall'arduino dipende da come sono fatti, se sono in formato DIP (su zoccolo e fin'ora li ho sempre visti così) è una sciocchezza toglierli dalla sede, basta forzarli un pò ai lati con un cacciavite piatto o molto meglio con l'estrattore apposito, altro discorso invece se sono versione SMD, più piccoli di un francobollo e senza zoccolo, con i piedini molto ravvicinati... molto meglio i DIP, anzi viva i DIP!


DIP sta per cosa? in ogni caso quindi essendo rimovibili quando si fa un un qualsiasi sistema poi invece di cancellare il sorgente di codice piazzato dentro l'ATMega (che è il microcontrollore giusto?) lo si conserva..e nella board si piazza uno nuovo per altri progetti. Quello vecchio poi si può copiare e utilizzare su circuiti stampati per circuiti definitivi, giusto?
http://www.hackerstribe.com - Nuova rubrica dedicata ad Arduino, chiunque voglia inserire il suo progetto mi contatti.

lesto

il DIP è quello che sembra un millepiedi: http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcQNdA6czRPjUDiypMI4_dwcu_vIyWQAizOU0w9eBhNShDZzhMTA3A

se usi il dip, è facile da estrarre e mettere in un circuito apposito: http://itp.nyu.edu/physcomp/Tutorials/ArduinoBreadboard (il chip FTDI server per uppare il codice, quella parte puoi saltarla se il codice l'hai già caricato con arduino)
se usi gli SMD, sono da dissaldare e poi risaldare sulla scheda... inutile dire che o sei molto bravo col saldatore, o hai saldatori appositi, o ti attacchi al tram. conviene direttamente comprarli nuovi, saldarli sulla scheda e programmarli usando il chip FTDI (tra l'altro visto che hai già arduino DIP puoi sfruttare quello: togli il microcontrollore, e colleghi i pin 0 e 1 -RX e TX- come se fossero quelli del chip FTDI :) )
sei nuovo? non sai da dove partire? leggi qui: http://playground.arduino.cc/Italiano/Newbie

Federico Vanzati

come ti avevo già scritto nell'altra discussione l'apertura dello shop è stata "annunciata" per fine febbraio. L'ho solo letto in un post di massimo qui sul forum: http://arduino.cc/forum/index.php/topic,50076.msg360112.html#msg360112

Se hai voglia di "giocare" io non aspetterei fino all'apertura.   :D
F


come ti avevo già scritto nell'altra discussione l'apertura dello shop è stata "annunciata" per fine febbraio. L'ho solo letto in un post di massimo qui sul forum: http://arduino.cc/forum/index.php/topic,50076.msg360112.html#msg360112

Se hai voglia di "giocare" io non aspetterei fino all'apertura.   :D


Mmm effetivamente in quel topic però non dice esplicitamente che si ha intenzione di aprire uno store...
Ed è anche vero che la voglia di giocare è tanta :)

Stavo pensando di acquistare questo kit, da questo sito:
http://www.regaliedesideri.it/educational-kits/science-toys-and-kits/kit-for-arduino.html

che ne pensate?
http://www.hackerstribe.com - Nuova rubrica dedicata ad Arduino, chiunque voglia inserire il suo progetto mi contatti.

Erilu


Mmm effetivamente in quel topic però non dice esplicitamente che si ha intenzione di aprire uno store...
Ed è anche vero che la voglia di giocare è tanta :)

Stavo pensando di acquistare questo kit, da questo sito:
http://www.regaliedesideri.it/educational-kits/science-toys-and-kits/kit-for-arduino.html

che ne pensate?



Io l'ho acquistato e mi sono divertito un sacco con i suoi 12 esperimenti, imparando molte cose utili per chi si affaccia sul mondo di Arduino... la cosa bella è che ha la possibilità di scegliere il manuale sia in inglese che in Italiano che aiuta un pochino nel caso di persone non troppo esperte come me, sia con l'elettronica che con la lingua... anche se è chiaro che, una volta apprese le basi, l'inglese è più che fondamentale per approfondire le proprie conoscenze in materia!!!  :D
Un salutone!

leo72

Spero solo una cosa, che lo shop ufficiale sia CONVENIENTE rispetto agli altri negozi online, altrimenti non avrebbe senso  :D
Immagino che un rivenditore online, qualunque volume di affari abbia, che cioè venda 100 o 1000 Arduino al mese, abbia un prezzo di acquisto ed un suo ricarico. Quindi spero che gli oggetti marchiati Arduino "ufficiali" comprati sull'e-shop ufficiale siano messi in vendita al costo a cui vengono acquistati da un rivenditore o poco più, altrimenti che senso ha comprare "alla fonte"?  $)

Massimo Banzi

ciao

come ha detto federico l'apertura è prevista per la fine di febbraio.
Siamo in fase di test.
All'inizio sarà in inglese ed italiano.  spagnolo e tedesco poco dopo ( e altre lingue a seguire)

I prezzi saranno quelli che i produttori di arduino consigliano ai rivenditori.
La differenza sarà data dalla disponibilità di prodotti nuovi (il famoso TinkerKit Toolkit viene lanciato assieme allo store)
e dal fatto che lo store farà da collettore di prodotti progettati e venduti dalla miriade di micro aziende che fanno parte dell'ecologia di Arduino.
Questo permetterà di avere in un posto solo una selezione di prodotti che normalmente uno store solo non ha (per ragioni di concorrenza tra produttori).

Lo store sarà in evoluzione, si accettano suggerimenti su prodotti da vendere.

Ci sono molte altre cose più interessanti di questo ma verranno rivelate a tempo debito.

m


Speedweb

Era propio quello che mancava peccato che ieri ho acquistato tramite il noto sito di aste on line la scheda Arduino UNO originale (o almeno così dicono!) e oggi una bread board con cavetti comprarli qui in Italia costava di più!! (presi in Inghilterrra!)
Ben venga cmq uno shop ufficiale dove ci si può rivolgere e avere supporto alla bisogna, se avessi letto prima questo post avrei aspettato , cmq appena apre qualcosa compro di sicuro :smiley-mr-green: :smiley-mr-green: :smiley-mr-green:

A saperlo con certezza prima anche io avrei aspettato invece di acquistare dall'estero un intero kit...

Cmq xD se possiamo dare consigli sullo store, suggerisco di inserire modem gsm di facile gestione con arduino e inoltre lettori RFID ;)

ovviamente la questione prezzi è ovvia.. devono essere accessibili al 100% ;)
http://www.hackerstribe.com - Nuova rubrica dedicata ad Arduino, chiunque voglia inserire il suo progetto mi contatti.

Go Up