Go Down

Topic: generare una sequenza di bit a frequenza variabile (Read 11782 times) previous topic - next topic

menniti

Non l'ho sottomano, ma ho collegato così:
il pin 2 del 1° 74HC4094 riceve i data, il 9 del 1° al 2 del 2°, il 9 del 2° al 2 del 3°.
Poi ho collegato a 4 pin di un dip switch: all'1, 3 e 4 i pin 9 dei 3 4094, al 2 un pin intermedio del 1° 4094, in modo da poter decidere di generare (dall'inziale sequenza di 24) 8, 12, 16, 24 bit.
L'altra fila del dip è tutta unita e va all'uscita del circuito, qui ho collegato il pin del NAND abilitatore, quindi il pin di uscita selezionato va sempre all'abilitatore, e tutto funziona, con 8, 12 e 16 bit non ho problemi, con 24 succede questa cosa che se termina con 1 mi manda tutto alto; se invece termina con 0 sull'oscilloscopio io conto i 24 impulsi, ecco perché penso che sia tutto ben collegato.
Stavo pensando di ritardare la riattivazione degli shift (le ultime tre righe), con un delay, potrebbe essere una soluzione?
Grazie.
Manuale "Arduino e le tecniche di programmazione dei microcontrollori ATMEL"
http://www.michelemenniti.it/manuale_di_programmazione.html
http://www.michelemenniti.it/offerta.html
Articoli ElettronicaIN
http://www.michelemenniti.it/elettronica_in.html

Go Up