Go Down

Topic: PWM PER CONTROLLO DRIVER LED - HELP (Read 1 time) previous topic - next topic

MatrixGTI

Ciao Ragazzi,
Ho un piccolo problema con l'uscita pwm di Arduino.
L'idea è di controllare un drive a corrente costante per alimentare un LED da 7W. Il drive è l' RCD24-1.0 della RECOM
sul datasheet del drive leggo che si puo' dimmerare l'uscita in corrente tramite un ingresso PWM 20-200 HZ con limite a 2000 HZ.
Ho cablato il circuito su una breadboard ma non c'è verso di dimmerare, con PWM al 99% il led è spento, al 100% si accende a piena potenza.
Usando invece il controllo analogico tutto funziona a dovere.

Ho usato il pin D6 di arduino e con il comando AnalogWrite(6,val) setto l'uscita da 0 a 255

potrebbe essere un problema di frequenza troppo alta anche se il  limite è 2000 Hz ?

utilizzando un filtro RC potrei "convertire" l'uscita PWM in uno 0-5V ?

Grazie in anticipo  :)

Flavio

Federico Vanzati

la frequenza del PWM di arduino è 490 Hz, con un filtro RC sicuramente riusciresti ad avere un segnale più o meno somigliante a qualcosa di analogico...è una strada.

Ho dato un occhio veloce al datasheet, ho visto che ci sono diversi modelli e mi pare di capire che non tutti supportano il PWM per dimmerare...poi sei sicuro dei collegamenti?
F

MatrixGTI

Dei collegamenti sono sicuro, la mia versione ha 6 pin totali ( V- V+ Led+ Led- Analog e PWM ), lo schema che ho creato è quello del datasheet con impedenza e condensatori etc.

Forse i 500 Hz di arduino sono troppi visto che danno 20-200 Hz (anche se poi come limite danno 2000 Hz )

come dimesiono il filtro RC per avere un'uscita quanto piu' simile a 0-5 V ?

Grazie !

MatrixGTI

UP - nessun buon samaritano che mi da qualche dritta ?  :)

Federico Vanzati

lasciagli almeno il tempo alla gente per risponderti!

Supponendo che per sicurezza vuoi mettere la frequenza di taglio 100 volte inferiore rispetto a quella del PWM, la tua frequenza di taglio sarà di circa 5 Hz.

Ora dato che la frequenza di taglio di un passa basso la puoi trovare con f_T = 1/(2*pi*R*C) e f_T = 5 Hz

Le uniche due incognite sono la resistenza e la capacità del condensatore...fissato uno trovi l'altro...io partirei dal valore della resistenza che determina anche la quantità di corrente che vai a prendere dal pin di Arduino, dato che è un segnale di comando e non ne hai bisogno di tanta io starei tra 1 kOhm e 10 kOhm, da lì poi calcoli la capacità.

Sicuramente c'è un match tra i due valori migliore di altri, io non saprei dirti qual'è quindi non ti dimensiono niente, lascio il compito a qualcuno di veramente esperto di elettronica.

P.S.: secondo me potrebbe bastare anche solo un condensatore, dato che Arduino all'interno ha delle resistenze che realizzano il pullup dei pin, ad esempio io per regolare il contrasto di un lcd uso un pin PWM con un solo condensatore da 10uF.
F

MatrixGTI

Grazie 1000,

recupero il materiale e faccio una prova.  :)
 

Go Up